B. D. Wong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
B. D. Wong a New York nel 2008

Bradley Darryl "B. D." Wong (San Francisco, 24 ottobre 1960) è un attore statunitense di origine cinese noto per il suo ruolo di George Huang della serie Law & Order: Special Victim Unit, di Padre Ray Mukada in Oz e per il suo ruolo teatrale nello spettacolo di M. Butterfly.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Wong è nato a San Francisco, California, da Roberta Christine Leong, un supervisore di una compagnia telefonica, e William D. Wong. Ha frequentato la Lincoln High School prima di frequentare la San Francisco State University.

Il suo debutto nel mondo della recitazione inizia con la sua apparizione nello spettacolo teatrale di M. Butterfly, con la quale si è aggiudicato diversi premi: un Tony Award, un Drama Desk Award, un Outer Critics Circle Award, un Clarence Derwent Award e un Theatre World Award. Ha avuto poi dei ruoli in All American Girls, Oz, Jurassic Park, Law & Order: Special Victim Unit, The X-Files e in Sesame Street. Ha anche partecipato a The Substitute 2: School's Out e in Slappy e Stinkers. Ha anche doppiato un personaggio del cartone animato Disney Mulan e il suo sequel, Mulan II.

Vita personale[modifica | modifica sorgente]

Wong, che è gay, nel 1988 ha iniziato una relazione con l'attore Richie Jackson. Nel 2000, Wong ha due figli gemelli: Boaz Dov (che è morto 90 minuti dopo la nascita) e Jackson Wong Foo. Nel 2003, Wong ha scritto un libro sulla maternità surrogata. La relazione tra Wong e Jackson è terminata nel 2004.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 161898456 LCCN: no95048234