John Williams (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Williams (a sinistra) in Dial M for Murder, nella serie televisiva antologica Hallmark Hall of Fame (1958)

John Williams (Chalfonts, 15 aprile 1903La Jolla, 5 maggio 1983) è stato un attore cinematografico, teatrale e televisivo britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella contea inglese del Buckinghamshire, intraprese la carriera di attore teatrale nel 1916, recitando in numerosi lavori, tra i quali Peter Pan, The Ruined Lady e The Fake. Nel 1924 si trasferì negli Stati Uniti, iniziando a calcare i palcoscenici di Broadway, dove ottenne grande successo in A Kiss in the Taxi (1925), accanto a Claudette Colbert.

Durante la sua lunga carriera teatrale, Williams recitò con grandi attrici del palcoscenico americano, tra cui Gertrude Lawrence in Pigmalione (1945) e Helen Hayes in Alice Sit by the Fire (1946).

Gli impegni teatrali non gli preclusero incursioni anche in campo cinematografico, dove fu attivo come attore fin dagli anni trenta.

Nel 1947 recitò per la prima volta sotto la direzione di Alfred Hitchcock nel film Il caso Paradine (1947). Il regista lo scritturò nuovamente nel 1954 per Il delitto perfetto (1954), dove Williams impersonò il brillante e sagace Ispettore Hubbard, ruolo che già aveva interpretato a Broadway nella versione teatrale della pièce, e che gli aveva fatto vincere il premio Tony Award nel 1953.

Nello stesso anno Williams prese parte alla celebre commedia Sabrina (1954), sotto la direzione di Billy Wilder, in cui impersonò l'autista Thomas Fairchild, il mite genitore dell'irrequieta protagonista (Audrey Hepburn).

L'anno successivo fu nuovamente diretto da Hitchcock in Caccia al ladro (1955), in cui interpretò H.H. Hughson, l'inappuntabile funzionario dei Lloyd's di Londra, incaricato dalla Compagnia Assicuratrice di far luce su una serie di furti di gioielli verificatisi in Costa Azzurra.

Nel 1957 fu tra i protagonisti del giallo Testimone d'accusa (1957) per la regia di Billy Wilder, dove impersonò il procuratore Brogan-Moore, che affianca Sir Wilfrid Robarts (Charles Laughton) nell'impegnativa difesa di Leonard Vole (Tyrone Power) durante il processo che vede Vole imputato di omicidio.

Nel 1960 interpretò di nuovo il ruolo di un brillante e sagace ispettore nel film Merletto di mezzanotte, con Doris Day e Rex Harrison.

Williams ottenne grande successo anche in qualità di attore televisivo, in particolare durante gli anni cinquanta, quando prese parte a diversi episodi della serie Alfred Hitchcock presenta. Nel 1958 tornò a interpretare il ruolo dell'ispettore Hubbard nel film televisivo Dial M for Murder, trasmesso all'interno della serie Hallmark Hall of Fame, mentre nel 1967 entrò nel cast di un'altra celebre serie, Tre nipoti e un maggiordomo, interpretando Nigel French, il fratello del maggiordomo Mr. French (Sebastian Cabot).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, John Williams è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN61735391 · ISNI: (EN0000 0003 8345 9388 · LCCN: (ENn85327124 · BNF: (FRcb139361056 (data)