Charles Vidor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Charles Vidor, all'anagrafe Károly Vidor (Budapest, 27 luglio 1900Vienna, 4 giugno 1959), è stato un regista statunitense, di origine ebraico-ungherese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Soldato nella prima guerra mondiale, approdò al cinema nei primi anni '30. Lavorò per molti anni presso la casa di produzione Columbia Pictures, nonostante i vivi disaccordi con il boss degli studi, Harry Cohn. In seguito a una controversia lavorativa, Vidor citò Cohn in tribunale e perse la causa, e il suo contratto con la Columbia venne rescisso nel 1948. Nel 1940 diresse per la prima volta Rita Hayworth in Seduzione e il loro sodalizio darà vita ad altre pellicole come Fascino (1944), Gli amori di Carmen (1948) e soprattutto Gilda, noir del 1946.

Sposato tre volte, i suoi figli e nipoti preferirono farsi strada nella ristorazione piuttosto che nel cinema, ottenendo un grande successo. Morì nel 1959 a Vienna per un attacco cardiaco.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN29591923 · ISNI (EN0000 0001 2320 1444 · LCCN (ENn87911915 · GND (DE138775656 · BNF (FRcb12263125c (data) · BNE (ESXX1167725 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n87911915
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie