Fascino (film 1944)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fascino
Titolo originale Cover Girl
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1944
Durata 107 min
Genere commedia, musicale
Regia Charles Vidor
Soggetto Erwin S. Gelsey
Sceneggiatura Paul Gangelin, Marion Parsonnet
Casa di produzione Columbia Pictures
Distribuzione (Italia) CEIAD Columbia (1949)
Fotografia Allen M. Davey, Rudolph Maté
Montaggio Viola Lawrence
Musiche Saul Chaplin, Jerome Kern, Henry E. Pether
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Doppiaggio originale (1949):

Ridoppiaggio (anni settanta):

Premi

Fascino (Cover Girl) è un film del 1944, diretto dal regista Charles Vidor.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La ballerina Rusty Parker lavora nel night club del suo fidanzato Danny McGuire. Un giorno Rusty decide di partecipare al concorso per diventare la ragazza copertina di Vanity, il cui editore John Coudair anni prima aveva corteggiato la nonna della ragazza, Maribelle Hicks.

Indecisa se seguire la carriera di cover girl o lavorare ancora per Danny, Rusty decide di restare al night club, a condizione che sia il fidanzato a chiederglielo. Danny non vuole però intralciare i piani della ragazza e le dà un motivo per andarsene.

Rusty diventa col tempo una star di Broadway, alcolizzata e sul punto di sposare un uomo che non ama. Fino a che non decide di ripensarci.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Vince un Oscar per la colonna sonora (a Carmen Dragon e Morris Stoloff). Per le canzoni Rita Hayworth viene doppiata da Nan Wynn.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema