Amami o lasciami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amami o lasciami
Doris Day in Love Me or Leave Me trailer.jpg
Doris Day è Ruth Etting
Titolo originale Love Me or Leave Me
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1955
Durata 122 min
Rapporto 2.55:1
Genere biografico, drammatico, musicale
Regia Charles Vidor
Soggetto Daniel Fuchs
Sceneggiatura Daniel Fuchs; Isobel Lennart
Produttore Joe Pasternak
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Fotografia Arthur E. Arling
Montaggio Ralph E. Winters
Effetti speciali Warren Newcombe
Musiche Nicholas Brodszky; Percy Faith; Chilton Price; George E. Stoll; Sammy Cahn
Scenografia Cedric Gibbons e Urie McCleary Jack D. Moore e Edwin B. Willis (arredatori)
Costumi Helen Rose
Trucco William Tuttle Sydney Guilaroff hair stylist
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Amami o lasciami (Love Me or Leave Me) è un film del 1955 diretto da Charles Vidor.

Il film, liberamente tratto dalla vera storia della cantante degli anni venti Ruth Etting, è interpretato, tra gli altri, da James Cagney, Doris Day e Cameron Mitchell.

Il titolo originale del film, Love Me or Leave Me, riprende uno dei più grandi successi di Ruth Etting, l'omonima canzone di Walter Donaldson e Gus Kahn che la cantante portò al successo in Whoopee!, il musical del 1928 prodotto da Florenz Ziegfeld, Jr.[1].

La colonna sonora raggiunse per 25 settimane la prima posizione nella Billboard 200.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

James Cagney, nel ruolo di Martin Snyder

Hollywood, anni venti: la ballerina Ruth arriva in città e trova un pianista che scopre il suo talento come cantante. Ruth riuscirà a diventare una star con l'aiuto di Martin Snyder, un ex-gangster zoppo e geloso, con cui intreccia una burrascosa relazione. La ragazza, infatti, è innamorata del musicista Johnny Alderman: però, per gratitudine, è costretta suo malgrado a sposare Snyder. Il matrimonio non si rivela felice e i due divorziano. Snyder, ancora geloso, sparerà al musicista ferendolo. Processato, passerà un anno in carcere. Ruth e Johnny potranno finalmente sposarsi e vivere insieme.

Cameron Mitchell, nel ruolo di Johnny Alderman

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) e le riprese durarono dal dicembre 1954 al febbraio 1955[2].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film - con il titolo originale Love Me or Leave Me (come l'omonima canzone) - uscì nelle sale cinematografiche USA il 10 giugno dopo una prima tenuta a New York il 26 maggio 1955. Venne distribuito in tutto il mondo[3].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7
  • (EN) Alan Warner's Who Sang What on the Screen, Angus & Robertson Publishers, 1984 ISBN 0-207-14869-4

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema