Armando Sadiku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Armando Sadiku
ROU-ALB 2016-06-19 - Picture (30).JPG
Nazionalità Albania Albania
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Levante
Carriera
Giovanili
2007Turbina Cërrik
Squadre di club1
2007-2009Turbina Cërrik40 (10)
2009-2010Gramozi29 (8)
2010-2011Elbasani14 (5)
2011-2012Locarno40 (28)
2012-2014Lugano44 (26)
2014-2016Zurigo43 (10)
2016Vaduz16 (7)
2016-2017Zurigo12 (5)
2017Lugano16 (9)
2017-2018Legia Varsavia25 (7)
2018-Levante6 (0)
Nazionale
2009-2010Albania Albania U-191 (0)
2011-2012Albania Albania U-217 (6)
2012-Albania Albania33 (11)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 aprile 2018

Armando Sadiku (Elbasan, 27 maggio 1991) è un calciatore albanese, attaccante del Levante e della Nazionale albanese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare nel 2008 con la maglia del Turbina Cërrik, squadra albanese militante nella terza divisione albanese. In Albania successivamente ha giocato anche con altre squadre tra cui il Gramozi e l'Elbasani.

Locarno e Lugano[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º marzo 2011, viene acquistato dal Locarno,[1][2] squadra militante nella Challenge League, la seconda divisione del campionato svizzero, con la quale colleziona 42 presenze e 31 gol tra campionato e coppa nazionale.

Nella stagione 2012-2013 invece, dopo aver giocato le prime 2 giornate di campionato col Locarno, il 23 luglio 2012 passa a titolo definitivo al Lugano, sempre in Ticino, dove sceglie la maglia numero 10, diventandone uno dei titolari.

Zurigo, Vaduz e Lugano[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º gennaio 2014 viene acquistato per 500 mila euro dallo Zurigo, squadra militante nella Super League, la massima divisione svizzera.

Il 12 gennaio 2016 passa in prestito per 6 mesi al Vaduz per poter giocare con più continuità. Al termine della sua esperienza col Vaduz ha collezionato 18 presenze e 9 gol tra campionato e coppa nazionale.

Ritornato a vestire la maglia dello Zurigo per fine prestito, nel frattempo retrocesso in Challenge League. Con lo Zurigo gioca la prima parte della stagione 2016-2017, debuttando anche in Europa League, dove colleziona 3 presenze ed un gol.

Il 7 gennaio 2017 il Lugano trova un accordo per il prestito del giocatore fino al termine della stagione.[3]

Legia Varsavia e Levante[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 luglio 2017 viene acquistato a titolo definitivo per 750 mila euro dalla squadra polacca del Legia Varsavia[4], con cui firma un contratto triennale con scadenza il 30 giugno 2020.

Il 31 gennaio 2018 passa al Levante.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha collezionato 7 presenze ed ha segnato 6 gol con la Nazionale albanese Under-21.

Ha debuttato con la maglia della Nazionale maggiore invece il 29 febbraio 2012, in una partita amichevole contro la Georgia, subentrando nei minuti finali del match.

Convocato per gli Europei 2016 in Francia,[6] il 19 giugno 2016 è decisivo nella partita vinta per 0-1 contro la Romania segnando il gol della vittoria per l'Albania, permettendo così alla propria Nazionale di vincere la prima partita in un Europeo e di superare i rumeni in classifica ed arrivare terzi nel proprio girone. Il suo gol è stato anche il primo storico gol di un giocatore albanese in una competizione internazionale[7].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 1º ottobre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Albania Turbina Cërrik KP 10 0 CA 0 0 - - - - - - 10 0
2008-2009 KP 30 10 CA 1 0 - - - - - - 31 10
Totale Turbina Cërrik 40 10 1 0 - - - - 41 10
2009-2010 Albania Gramozi KS 29 8 CA 3 0 - - - - - - 32 8
2010-mar. 2011 Albania Elbasani KS 14 5 CA 0 0 - - - - - - 14 5
mar.-giu. 2011 Svizzera Locarno CL 12 9 CS 0 0 - - - - - - 12 9
2011-2012 CL 27 19 CS 2 3 - - - - - - 29 22
lug. 2012 CL 1 0 CS 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Locarno 40 28 2 3 - - - - 42 31
2012-2013 Svizzera Lugano CL 33 20 CS 2 2 - - - - - - 35 22
2013-gen. 2014 CL 11 6 CS 1 1 - - - - - - 12 7
gen.-giu. 2014 Svizzera Zurigo SL 15 2 CS 2 0 - - - - - - 17 2
2014-2015 SL 14 3 CS 1 1 UEL - - - - - 15 4
2015-gen. 2016 SL 14 5 CS 3 3 UEL 2[8] 0 - - - 19 8
gen.-giu. 2016 Svizzera Vaduz SL 16 7 CS+CL 0+2 2 UEL - - - - - 18 9
2016-gen. 2017 Svizzera Zurigo CL 12 5 CS 0 0 UEL 3 1 - - - 15 6
Totale Zurigo 55 15 6 4 5 1 - - 66 20
gen.-giu. 2017 Svizzera Lugano SL 16 9 CS 0 0 - - - - - - 16 9
Totale Lugano 60 35 3 3 - - - - 63 38
2017-2018 Polonia Legia Varsavia EK 17 2 CP 2 2 UCL+UEL 2+2 1+0 SP - - 21 5
2018-2019 Spagna Levante PD 6 0 CR 0 0 6 0
Totale carriera 269 110 19 14 9 2 - - 297 126

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Albania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-2-2012 Tbilisi Georgia Georgia 2 – 1 Albania Albania Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
22-5-2012 Madrid Qatar Qatar 1 – 2 Albania Albania Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
27-5-2012 Istanbul Iran Iran 0 – 1 Albania Albania Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
7-9-2012 Tirana Albania Albania 3 – 1 Cipro Cipro Qual. Mondiali 2014 1 Ammonizione al 56’ 56’ Uscita al 58’ 58’
12-10-2012 Tirana Albania Albania 1 – 2 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Tirana Albania Albania 1 – 0 Slovenia Slovenia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 45’ 45’
14-11-2012 Lancy Albania Albania 0 – 0 Camerun Camerun Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
6-2-2013 Tirana Albania Albania 1 – 2 Georgia Georgia Amichevole - Uscita al 55’ 55’
26-3-2013 Tirana Albania Albania 4 – 1 Lituania Lituania Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
15-11-2013 Adalia Albania Albania 0 – 0 Bielorussia Bielorussia Amichevole - Uscita al 70’ 70’
5-3-2014 Durazzo Albania Albania 2 – 0 Malta Malta Amichevole - Ingresso al 78’ 78’
13-6-2015 Elbasan Albania Albania 1 – 0 Francia Francia Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
4-9-2015 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 0 Albania Albania Qual. Euro 2016 - Ingresso al 64’ 64’
11-10-2015 Yerevan Armenia Armenia 0 – 3 Albania Albania Qual. Euro 2016 1 Ingresso al 59’ 59’
13-11-2015 Pristina Kosovo Kosovo 2 – 2 Albania Albania Amichevole - Uscita al 77’ 77’
16-11-2015 Tirana Albania Albania 2 – 2 Georgia Georgia Amichevole -
26-3-2016 Vienna Austria Austria 2 – 1 Albania Albania Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
29-3-2016 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 2 Albania Albania Amichevole 1 Ingresso al 59’ 59’
29-5-2016 Hartberg Albania Albania 3 – 1 Qatar Qatar Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
3-6-2016 Bergamo Albania Albania 1 – 3 Ucraina Ucraina Amichevole 1 Uscita al 60’ 60’
11-6-2016 Lens Albania Albania 0 – 1 Svizzera Svizzera Euro 2016 - 1º turno - Uscita al 82’ 82’
15-6-2016 Marsiglia Francia Francia 2 – 0 Albania Albania Euro 2016 - 1º turno -
19-6-2016 Lione Romania Romania 0 – 1 Albania Albania Euro 2016 - 1º turno 1 Uscita al 59’ 59’
31-8-2016 Scutari Albania Albania 0 – 0 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
5-9-2016 Scutari Albania Albania 2 – 1 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2018 1
24-3-2017 Palermo Italia Italia 2 – 0 Albania Albania Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 76’ 76’
4-6-2017 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 2 – 1 Albania Albania Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2017 Haifa Israele Israele 0 – 3 Albania Albania Qual. Mondiali 2018 2 Uscita al 71’ 71’
5-9-2017 Strumica Macedonia Macedonia 1 – 1 Albania Albania Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2017 Alicante Spagna Spagna 3 – 0 Albania Albania Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 46’ 46’
9-10-2017 Scutari Albania Albania 0 – 1 Italia Italia Qual. Mondiali 2018 -
13-11-2017 Ankara Turchia Turchia 2 – 3 Albania Albania Amichevole 2 Uscita al 67’ 67’
26-3-2018 Elbasan Albania Albania 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole - Uscita al 65’ 65’
Totale Presenze (35º posto) 33 Reti (4º posto) 11
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Albania Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
2-9-2011 Tirana Albania Under-21 Albania 0 – 3 Polonia Polonia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ammonizione al 74’ 74’ Ingresso al 61’ 61’
6-9-2011 Tirana Albania Under-21 Albania 4 – 3 Moldavia Moldavia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 2 Ingresso al 46’ 46’
11-10-2011 Varsavia Polonia Under-21 Polonia 4 – 3 Albania Albania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 2
10-11-2011 Tirana Albania Under-21 Albania 0 – 1 Russia Russia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
14-11-2011 Tirana Albania Under-21 Albania 2 – 2 Portogallo Portogallo Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 2
6-6-2012 Lisbona Portogallo Under-21 Portogallo 3 – 1 Albania Albania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
12-6-2012 Mosca Russia Under-21 Russia 0 – 0 Albania Albania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
Totale Presenze 7 Reti 6

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Zurigo: 2013-2014
Vaduz: 2015-2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2011-2012 (19 gol), 2012-2013 (18 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Armando Sadiku al Locarno, blogspot.com, 13 marzo 2011. URL consultato il 23 agosto 2011t.
  2. ^ Locarno, preso l’attaccante albanese Armando Sadiku, ilgiornaledelticino.ch, 13 marzo 2011. URL consultato il 23 agosto 2011.
  3. ^ Sadiku torna in bianconero, fclugano.com, 7 gennaio 2017. URL consultato il 9 aprile 2017.
  4. ^ ARMANDO SADIKU PIŁKARZEM LEGII! Legia.com
  5. ^ El Legia de Varsovia y el Levante UD acuerdan el traspaso de Armando Sadiku levanteud.com
  6. ^ (SQ) De Biasi shpall listën zyrtare të Euro 2016, euro.fshf.org, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  7. ^ Marco Mugnaioli, Euro 2016, Romania-Albania 0-1: segna Sadiku e De Biasi spera ancora, SportMediaset, 19 giugno 2016. URL consultato il 20 giugno 2016.
  8. ^ Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]