Be Prepared

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Be Prepared
Scar e le iene durante Be Prepared; da notare la sfilata delle iene, simile alle marce naziste.
Scar e le iene durante Be Prepared; da notare la sfilata delle iene, simile alle marce naziste.
Artista Elton John
Autore/i Elton John, Tim Rice
Genere Colonna sonora
Edito da Walt Disney Records
Pubblicazione
Incisione The Lion King Soundtrack
Data 1994
Durata 3 min: 40 sec
The Lion King Soundtrack – tracce
Precedente
I Just Can't Wait to Be King (cast version) (02)
Successiva

Be Prepared (nella versione in italiano Sarò re) è un brano composto dall'artista britannico Elton John per il classico Disney Il Re Leone; il testo è di Tim Rice.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Proviene dall'album The Lion King Soundtrack, del 1994. È cantata da Jeremy Irons (nel ruolo di Scar), Cheech Marin, Jim Cummings e Whoopi Goldberg (in veste delle tre iene Banzai, Ed e Shenzi). Nella versione italiana, scritta da Stefano Jurgens, Stefano Senesi e Carlo Faiello Tullio Solenghi interpreta Scar, mentre i ruoli di Shenzi e Banzai sono affidati a Rita Savagnone e Marco Guadagno. Be Prepared (in italiano Siate Pronti) è cantata dagli antagonisti del film, e in particolar modo da Scar, che esorta un intero branco di iene a seguirlo nel suo piano di conquista del regno (uccidendo Simba e Mufasa); in cambio, promette di non far più soffrire loro la fame. In alcune scene, le iene sfilano davanti a Scar, emulando palesemente le marce naziste presenti nel documentario Il trionfo della volontà.[1][2]

Il brano prosegue lo stile di altri classici Disney: molti, infatti, contengono un brano musicale cantato dal cattivo di turno (famoso è, per esempio, quello cantato da Rattigan in Basil l'investigatopo o quello eseguito da Gaston in La Bella e la Bestia).

La musica del brano è udibile in una breve sequenza del film Il re leone 3 - Hakuna Matata, quando Timon e Pumbaa si ritrovano nel covo di Scar. Spaventati, i due amici cercano di dileguarsi senza farsi notare, imitando in maniera molto comica la parata delle iene.

Testo tagliato[modifica | modifica wikitesto]

Nella versione originale, prima di cominciare effettivamente la canzone, Scar esordisce con un soliloquio:

« I never thought hyenas essential. They're crude and unspeakably plain. But maybe they've a glimmer of potential if allied to my vision and brain. »

Nel testo precedente, Scar intuisce che le iene, sebbene animali stupidi e insignificanti, possono aiutarlo a conquistare la Savana. Ciò crea un'incongruenza, poiché Scar aveva già utilizzato le iene per i suoi malefici scopi. Perciò gli autori decisero di tagliare il soliloquio del leone e di far partire immediatamente la canzone.[3]

Prima versione[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente nel film, la canzone "Be Prepared" avrebbe dovuto avere una ripresa che sarebbe dovuta essere utilizzata durante l'insediamento di Scar come nuovo re della Savana. Intuendo che ciò avrebbe rovinato l'atmosfera drammatica della situazione (il cordoglio per la morte di Mufasa), gli autori inserirono la canzone nella scena in cui Scar cercava di convincere Nala ad essere la sua regina, finendo poi per esiliarla al suo rifiuto. Quest'ultima sequenza, però, non venne usata nel film, poiché giudicata troppo "hard" dalla censura americana, ma è presente sotto forma di storyboard su internet.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 'Lion King' song animation based on Nazi propaganda film, .jpost.com, 7 luglio 2014. URL consultato il 26 marzo 2015.
  2. ^ (EN) The Darkest Song From 'The Lion King' Was Based On A 1935 Nazi Propaganda Film, businessinsider.com, 1º luglio 2014. URL consultato il 26 marzo 2015.
  3. ^ (EN) TLK Script (HTML 3.0 Version), lionking.org. URL consultato il 26 marzo 2015.
  4. ^ (EN) Old version of "Be Prepared", Scar wants Nala as his Queen, You Tube. URL consultato il 26 marzo 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]