Here and There

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Here and There
Artista Elton John
Tipo album Live
Pubblicazione 30 aprile 1976
Durata 54 min : 08 s
Dischi 1 (LP 1976, CD), 2 (CD 1996)
Tracce 9 (LP 1976, CD), 25 (CD 1996)
Genere Rock
Pop rock
Glam rock
Etichetta DJM Records, MCA Records negli Stati Uniti e in Canada
Produttore Gus Dudgeon
Registrazione Here
Royal Festival Hall, Londra, 18 maggio 1974
There
Madison Square Garden, New York City, 28 novembre 1974
Certificazioni
Dischi di platino 1
Elton John - cronologia
Album precedente
(1975)
Album successivo
(1976)

Here and There è un album live dell'artista britannico Elton John, pubblicato il 30 aprile 1976.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo si riferisce a due concerti: il primo, Here (letteralmente Qui), riguarda l'esibizione di Elton per beneficenza al Royal Festival Hall di Londra, tenutasi il 18 maggio 1974 (era presente anche la Principessa Margaret d'Inghilterra[1]; all'inizio dell'LP è quindi possibile ascoltare God Save the Queen, l'inno nazionale britannico). Il secondo, There (letteralmente ), si riferisce alla famosa performance tenutasi il 28 novembre 1974 al Madison Square Garden di New York (Thanksgiving Concert). Quel giorno John Lennon salì sul palco in quella che sarebbe stata la sua ultima apparizione dal vivo e duettò con Elton in tre brani (Whatever Gets You Thru The Night, Lucy In The Sky With Diamonds e I Saw Her Standing There).

I suddetti pezzi saranno inseriti nella versione rimasterizzata dell'album del 1996, insieme ad una grande quantità di classici tralasciati dall'LP originale del 1976 (l'ultimo pubblicato dalla DJM Records).

Here and There, rilasciato anche sotto altri nomi (Here and Now e London & New York), raggiunse la sesta posizione nel Regno Unito e la quarta negli Stati Uniti[1].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono stati composti dal duo Elton John/Bernie Taupin, tranne dove specificato diversamente.

LP 1976 e CD[modifica | modifica wikitesto]

Lato A: Here[modifica | modifica wikitesto]

  1. Skyline Pigeon – 4:34
  2. Border Song – 3:18
  3. Honky Cat – 7:15
  4. Love Song (con Lesley Duncan) (Duncan) – 5:25
  5. Crocodile Rock – 4:15

Lato B: There[modifica | modifica wikitesto]

  1. Funeral for a Friend/Love Lies Bleeding – 11:11
  2. Rocket Man (I Think It's Going to Be a Long, Long Time) – 5:13
  3. Bennie and the Jets – 6:09
  4. Take Me to the Pilot – 5:48

CD 1996[modifica | modifica wikitesto]

CD 1: Here[modifica | modifica wikitesto]

  1. Skyline Pigeon – 5:41
  2. Border Song – 3:27
  3. Take Me to the Pilot – 4:33
  4. Country Comfort – 6:44
  5. Love Song (con Lesley Duncan) (Duncan) – 5:03
  6. Bad Side of the Moon – 7:54
  7. Burn Down the Mission – 8:25
  8. Honky Cat – 7:04
  9. Crocodile Rock – 4:08
  10. Candle in the Wind – 3:57
  11. Your Song – 4:07
  12. Saturday Night's Alright for Fighting – 7:09

CD 2: There[modifica | modifica wikitesto]

  1. Funeral for a Friend/Love Lies Bleeding – 11:53
  2. Rocket Man (I Think It's Going to Be a Long, Long Time) – 5:03
  3. Take Me to the Pilot – 6:00
  4. Bennie and the Jets – 5:59
  5. Grey Seal – 5:27
  6. Daniel – 4:06
  7. You're So Static – 4:32
  8. Whatever Gets You Thru the Night (con John Lennon) (Lennon) – 4:40
  9. Lucy in the Sky with Diamonds (con John Lennon) (Lennon, McCartney) – 6:15
  10. I Saw Her Standing There (con John Lennon) (Lennon, McCartney) – 3:17
  11. Don't Let the Sun Go Down on Me – 5:57
  12. Your Song – 3:58
  13. The Bitch Is Back – 4:23

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Album - Billboard (USA)

Anno Classifica Posizione
1976 Pop Albums 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Elton John - Here And There (1976)
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock