Lingua ungherese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ungherese (magyar)
Parlato in Ungheria Ungheria e in almeno altri 12 paesi
Persone 13,6 milioni circa
Classifica 57
Scrittura Alfabeto latino (variante ungherese)
Tipo SVO ordine libero
Filogenesi Lingue uraliche
 Lingue ugrofinniche
  Lingue ugre
   Ungherese
Statuto ufficiale
Nazioni Unione europea Unione europea
Ungheria Ungheria
Slovenia Slovenia (regionale)
Flag of Vojvodina.svg Voivodina (Serbia)
Austria Austria (regionale)
Romania Romania (regionale)
Regolato da Magyar Tudományos Akadémia Nyelvtudományi Intézete
Codici di classificazione
ISO 639-1 hu
ISO 639-2 hun
ISO 639-3 hun  (EN)
Estratto in lingua
Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, art. 1
Minden emberi lény szabadon születik és egyenlő méltósága és joga van. Az emberek, ésszel és lelkiismerettel bírván, egymással szemben testvéri szellemben kell hogy viseltessenek.

L'ungherese o magiaro (magiàro, màgiaro;[1] in ungherese magyar nyelv) è una lingua del ceppo ugro-finnico parlata in Ungheria e in aree adiacenti di Romania, Slovacchia, Ucraina, Serbia, Croazia, Austria e Slovenia.

Vi sono circa 13,6 milioni[2] di persone parlanti ungherese come lingua madre, delle quali circa 9,5 milioni vivono in Ungheria.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

L'ungherese è una lingua agglutinante appartenente alla famiglia delle lingue ugriche, un sottogruppo delle lingue ugro-finniche, che a loro volta sono un ramo delle lingue uraliche.

Vi sono diverse teorie alternative circa l'origine della lingua ungherese, ma sono state respinte dalla maggior parte dei linguisti perché non supportate da sufficienti prove:

  • Si è sostenuto in passato che l'ungherese fosse vicino alla lingua unna, in quanto alcune storie e leggende ungheresi sembravano mostrare qualche legame tra le due popolazioni e sia gli Unni sia il gruppo etnico di lingua ungherese dei Siculi sono vissuti nella zona. Tuttavia il collegamento con l'unnico è molto dubbio, così come altre ancora meno probabili teorie (ad esempio la derivazione dalla lingua sumerica, anch'essa agglutinante o addirittura dalla lingua etrusca).
  • Per lungo tempo la teoria dell'origine ugro-finnica ebbe come rivale l'idea che l'ungherese fosse imparentato con qualche lingua turca (la "guerra ugro-turca" del 1869). Il mondo accademico ufficiale ha riconosciuto la "vittoria" della teoria ugro-finnica in questa disputa grazie alle prove linguistiche a supporto dell'origine ugro-finnica o meglio ugrica dell'ungherese.

Dialetti[modifica | modifica wikitesto]

I dialetti ungheresi identificati da Ethnologue si riferiscono all'ungherese della Grande pianura ungherese, ungherese del passo del re, ungherese a ovest del Danubio, ungherese del medio Danubio-Tibisco, ungherese del nordest ungherese, ungherese del nord-ovest, Siculo, ungherese orientale e ungherese di Transilvania. Questi dialetti sono reciprocamente comprensibili. Il dialetto dei Csángó, che non è elencato da Ethnologue, è parlato principalmente nella contea di Bacău, Romania. La minoranza dei Csángó è rimasta isolata per 200 anni e quindi ha conservato un dialetto ungherese arcaico.[3]

Distribuzione geografica[modifica | modifica wikitesto]

Aree, in Europa, con popolazione di lingua ungherese

L'ungherese è parlato nei seguenti stati:

Paese Parlanti
Ungheria Ungheria 10.177.223 (censimento 2001)
Romania Romania
(soprattutto Transilvania)
1.443.970 (censimento 2002)
Slovacchia Slovacchia 520.528 (censimento 2001)
Serbia Serbia
(soprattutto Voivodina)
293,299 (censimento 2002)
Ucraina Ucraina
(soprattutto Transcarpazia)
149.400 (censimento 2001)
Stati Uniti Stati Uniti 117.973 (censimento 2000)
Canada Canada 75.555 (censimento 2001)
Israele Israele 70.000
Austria Austria
(soprattutto Burgenland)
22.000
Croazia Croazia 16.500
Slovenia Slovenia
(soprattutto nel Prekmurje)
9.240
Totale 12-13 milioni (Nei paesi danubiani)
Fonte: Censimenti nazionali, Ethnologue

L'ungherese è parlato anche in Australia e altri paesi del mondo. È da tener presente che fino alla prima guerra mondiale l'allora Regno d'Ungheria, che a quel tempo faceva parte dell'impero austro-ungarico, comprendeva molte regioni che ora sono fuori dall'Ungheria ridotta agli attuali confini, sostanzialmente fissati nel 1920 con il Trattato del Trianon: in particolare la Transilvania, oggi rumena, la Slovacchia ora repubblica indipendente ma un tempo denominata Alta Ungheria, la Rutenia, oggi appartenente all'Ucraina la Voivodina oggi regione della Serbia.

Lingua ufficiale[modifica | modifica wikitesto]

L'ungherese è la lingua ufficiale dell'Ungheria, e quindi una lingua ufficiale dell'Unione europea. È inoltre una delle lingue ufficiali della provincia autonoma della Voivodina in Serbia.[4]

Scrittura[modifica | modifica wikitesto]

L'alfabeto ungherese utilizza i seguenti caratteri:

a á b c cs d dz dzs e é f g gy h i í j k l ly m n ny o ó ö ő p q r s sz t ty u ú ü ű v w x y z zs
A Á B C CS D DZ DZS E É F G GY H I Í J K L LY M N NY O Ó Ö Ő P Q R S SZ T TY U Ú Ü Ű V W X Y Z ZS

In alcuni nomi ungheresi si trovano anche i seguenti caratteri della vecchia ortografia:

ch cz th aa eé eö ew oó
CH CZ TH AA EÉ EÖ EW OÓ

Fonetica[modifica | modifica wikitesto]

Accento[modifica | modifica wikitesto]

Una regola generale dell'ungherese è che l'accento cade sempre sulla prima sillaba. Quindi gli "accenti" acuti sopra le vocali, come é, ő ecc. non indicano l'accento, bensì la quantità lunga delle vocali. L'accento si troverà sempre sulla prima sillaba anche se le quantità delle vocali delle altre sillabe sono lunghe.

Vocali[modifica | modifica wikitesto]

Le vocali non accentate graficamente sono brevi (a /ɒ/, e /ɛ/, i /ɪ/, o /ɔ/, ö /œ/, u /ʊ/, ü /ʏ/), quelle accentate graficamente sono lunghe (á /aː/, é /eː/, í /iː/, ó /oː/, ő /øː/, ú /uː/, ű /yː/).

Per la a e la e il suono varia tra la breve e la lunga: a è letto /ɒ/, á /aː/: e è letto /ɛ/ (una e aperta, come in cioè), mentre é è letto /eː/ (una e chiusa, come in perché).

I grafemi ö-ő e ü-ű rappresentano suoni assenti in italiano, cioè rispettivamente /œ/-/ø:/ (come nel tedesco, rispettivamente, Köln e Vögel) e /ʏ/-/y:/ (come nel tedesco, rispettivamente, zurück e Tür).

Consonanti[modifica | modifica wikitesto]

Per rendere le numerose consonanti della lingua ungherese, ci si serve non solo di singoli grafemi, ma anche di parecchi digrammi.

Di seguito sono elencati i digrammi, assieme alle consonanti singole che possono generare confusione rispetto all'uso che ne viene fatto in italiano:

  • ty: /c/, suono occlusivo palatale sordo; si avvicina al ti della parola italiana tieni, ma è più schiacciato;
  • gy: /ɟ/, stesso di prima, ma sonoro. Si avvicina al di della parola italiana diedi, ma è più schiacciato;
  • c: /ts/, la nostra z aspra, come in stazione;
  • k: /k/, la nostra c dura, come in cane;
  • cs: /tʃ/, la nostra c dolce, come in ciliegia;
  • dz: /dz/, la nostra z dolce, come in zanzara;
  • dzs: /dʒ/, la nostra g dolce, come in gelato;
  • g: /g/, la nostra g dura, come in gatto;
  • j: /j/, la i semivocale, come in pieno;
  • ly: /j/; questo digramma viene letto come la j;
  • ny: /ɲ/, la nostra gn in gnomo;
  • s: /ʃ/, non corrisponde alla nostra s, ma al nostro digramma sc in sceriffo;
  • sz: /s/, la nostra s sorda, come in sacco;
  • z: /z/, la nostra s sonora, come in rosa;
  • zs: /ʒ/, assente in italiano (se non in parole straniere come ad esempio abat-jour o garage) corrisponde al grafema francese j, come in jour.

Tabella della pronuncia di lettere e digrammi[modifica | modifica wikitesto]

  A Á B C CS D DZ DZS E É F G GY H I Í J K L LY M N
IPA /ɒ/ /a:/ /b/ /ʦ/ /ʧ/ /d/ /ʣ/ /ʤ/ /ε/ /e:/ /f/ /g/ /ɟ/ /h/ /i/ /i:/ /j/ /k/ /l/ /j/ /m/ /n/
  NY O Ó Ö Ő P (Q) R S SZ T TY U Ú Ü Ű V (W) (X) (Y) Z ZS
IPA /ɲ/ /o/ /o:/ /ø/ /ø:/ /p/ /kv/ /r/ /ʃ/ /s/ /t/ /c/ /u/ /u:/ /y/ /y:/ /v/ /v/ /ks/ /i/ /z/ /ʒ/

Come esempio di pronuncia, la parola Magyarország (Ungheria) si pronuncia /mɒɟɒ'rɔrsa:g/.

Esempi di lingua[modifica | modifica wikitesto]

Parole e frasi di uso comune[modifica | modifica wikitesto]

  • Igen = Sì
  • Nem = No
  • Jól van/ Jó = Va bene/ Buono
  • Köszönöm (szépen) = Grazie (tante)
  • Szeretlek = Ti amo/ Ti voglio bene
  • Legyen szíves = Per favore/ Per piacere/ Per cortesia
  • Szeretnék egy.../ Szeretném a (az)... = Vorrei un.../ Vorrei il...
  • Kaphatok egy...?/ Megkaphatom a (az)...? = Posso avere?
  • Adjon nekem egy.../ Adja meg nekem a (az)... = Mi dia un.../ Mi dia il...
  • Hozzon nekem egy/ Hozza nekem a (az)... = Mi porti un .../ Mi porti il ...
  • Bocsánat/ Elnézést = Mi scusi
  • Beszél magyarul? = Parla ungherese?
  • Beszélek egy kicsit magyarul = Parlo un po' ungherese
  • (Nem) Értem/ Megértettem/ nem értettem meg = (Non) Capisco/ Ho capito / Non ho capito
  • Hol van a tér? = Dov'è la piazza?
  • Szeretnék forintra váltani = Vorrei cambiare in fiorini
  • Legyen szíves, hozza nekünk a számlát = Per favore, ci porti il conto * Láthatom a szobát? = Posso vedere la camera?
  • Még egy sört, legyen szíves = Un'altra birra, per favore
  • Lehetséges euróban fizetni? = È possibile pagare in euro?
  • Elfogadnak hitelkártyát? = Accettate le carte di credito?
  • Hívjon nekem egy taxit, legyen szíves = Mi chiami un taxi, per favore
  • Írna nekem az árat, legyen szíves? = Mi può scrivere il prezzo, per favore?
  • Jó napot kívánok. Szeretnék venni egy üveg fehér/ vörös bort = Buongiorno. Vorrei acquistare una bottiglia di vino bianco/ rosso
  • Tud nekem egy zacskót adni?/ Adna nekem egy zacskót? = Mi può dare un sacchetto?
  • Megmondaná nekem, legyen szíves = Mi può dire, per favore?

Numeri cardinali[modifica | modifica wikitesto]

0. nulla
1. egy
2. kettő, két
3. három
4. négy
5. öt
6. hat
7. hét
8. nyolc
9. kilenc
10. tíz
11. tizenegy
.....
20. húsz
21. huszonegy
.....
30. harminc
31. harmincegy
.....
40. negyven
50. ötven
60. hatvan
70. hetven
80. nyolcvan
90. kilencven
100. száz
.....
1000. ezer

Presente Indicativo del verbo lenni = essere[modifica | modifica wikitesto]

én vagyok = io sono
te vagy = tu sei
maga (van)* = voi siete
ő (van)* = egli è
ön (van)* = Lei è
mi vagyunk = noi siamo
ti vagytok = voi siete
maguk (vannak)* = voi siete
ők (vannak)* = essi sono
önök (vannak)* = Loro sono

Verbi spiegare e dire[modifica | modifica wikitesto]


Il verbo spiegare in ungherese: magyarázni

Coniugazione soggettiva Coniugazione oggettiva Significato
Én magyarázok Én magyarázom Io spiego
Te magyarázol Te magyarázod Tu spieghi
Ő magyaráz Ő magyarázza Egli spiega
Mi magyarázunk Mi magyarázzuk Noi spieghiamo
Ti magyaráztok Ti magyarázzátok Voi spiegate
Ők magyaráznak Ők magyarázzák Essi spiegano


Il verbo dire in ungherese: mondani

Coniugazione soggettiva Coniugazione oggettiva Significato
Én mondok Én mondom Io dico
Te mondasz Te mondod Tu dici
Ő mond Ő mondja Egli dice
Mi mondunk Mi mondjuk Noi diciamo
Ti mondotok/mondtok Ti mondjátok Voi dite
Ők mondanak Ők mondják Essi dicono


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DOP: magiaro
  2. ^ Gordon, Raymond G., Jr. (ed.), 2005. Ethnologue: Languages of the World, Fifteenth edition. Dallas, Tex.: SIL International.
  3. ^ Tankönyvtár | História - 2000/02 - A Szent István-ereklyék kalandos sorsa
  4. ^ Basic facts about Vojvodina. URL consultato il 5 luglio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]