Lingua careliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carelinao (karjala)
Parlato in Russia, Finlandia
Regioni Carelia
Persone 45.000
Filogenesi Lingue uraliche
 Lingue ugrofinniche
  Lingue finnopermiche
   Lingue finnovolgaiche
    Lingue finnosami
     Lingue baltofinniche
Codici di classificazione
ISO 639-2 krl
ISO 639-3 krl  (EN)
SIL krl  (EN)
Estratto in lingua
Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, art. 1
Kai rahvas roittahes vällinny da taza-arvozinnu omas arvos da oigevuksis. Jogahizele heis on annettu mieli da omatundo da heil vältämättäh pidäy olla keskenäh, kui vellil.

La lingua careliana è una lingua baltofinnica parlata in Russia e Finlandia nella regione storica della Carelia.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

Secondo Ethnologue il careliano è parlato da 35 000 persone in Russia, nella Repubblica di Carelia e negli oblast' di Leningrado, di Murmansk e di Tver'. Altri 10 000 locutori si trovano in Finlandia distribuiti tra Carelia meridionale, Carelia settentrionale e provincia di Oulu.

Dialetti[modifica | modifica sorgente]

Il careliano si divide in tre dialetti principali:

  • careliano proprio
    • careliano di Viena (careliano settentrionale)
    • careliano meridionale
  • livvi (careliano di Aunus, oloneziano)
    • livvi di Konduša
    • livvi di Kotkatjärvi
    • livvi di Nekkula
    • livvi di Riipuškala
    • livvi di Säämäjärvi
    • livvi di Tulemajärvi
    • livvi di Videl
    • livvi di Vieljärvi
  • ludico
    • ludico settentrionale (ludico di Kondupohju)
    • ludico centrale (ludico di Priäžü)
    • ludico meridionale (ludico di Kuujärv).