Lingua mator

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mator
Parlato in Russia, Monti Sajany
Periodo estinto nel XIX secolo
Classifica estinta
Filogenesi Lingue uraliche
 Lingue samoiede
Codici di classificazione
ISO 639-3 mtm  (EN)

La lingua mator o motor[1][2] era una lingua samoieda parlata in Russia nella zona dei Monti Sajany.

Distribuzione geografica[modifica | modifica sorgente]

La lingua era parlata nella Russia asiatica, nella zona dei Monti Sajany fino all'inizio del XIX secolo.[1][2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Edwin Francis Bryant, Laurie L. Patton, The Cultural Counterparts in The Indo-Aryan Controversy, Psychology Press,, 2005, p. 110, ISBN 0-7007-1463-4.
  2. ^ a b Mator - MultiTree. URL consultato il 7 febbraio 2013.
linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica