Timon e Pumbaa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Timon e Pumbaa
Timon (a sinistra) e Pumbaa (a destra)
Timon (a sinistra) e Pumbaa (a destra)
Universo Disney
Nome orig. Timon e Pumbaa (Timon e Pumbaa)
Lingua orig. Inglese
Autore Jonathan Roberts
Studio The Walt Disney Company
1ª app. in Il re leone
Voci orig.
Voci italiane
Sesso Maschio
Luogo di nascita Africa
Data di nascita 11 settembre 1993 (Timon), 27 ottobre 1991 (Pumbaa)
Parenti
  • Ma (madre di Timon)
  • Max (zio di Timon)
  • Pumbaa Junior (figlio adottivo di Pumbaa)
  • Boris (zio di Pumbaa)

Timon e Pumbaa sono i due comprimari nel film d'animazione della Disney Il re leone. Si tratta di un piccolo suricato ed un grosso facocero. Il loro motto è racchiuso nella, oramai, conosciuta e apprezzata frase africana Hakuna Matata, che significa "senza pensieri".

Diventano più famosi grazie alla loro serie animata e al terzo lungometraggio d'animazione.

Caratteristiche e Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Timon
Il cervello del duo, sebbene non sia brillante come vorrebbe far credere, spesso, infatti, rivendica le idee avute da Pumbaa come sue ed è molto più impulsivo di quest'ultimo.
Ha un carattere piuttosto egoista e spensierato, ma dimostra spesso di avere un cuore buono, in fondo, e farebbe qualsiasi cosa per aiutare i suoi amici. Diversamente dalla maggior parte dei suricati, che lavorano costantemente, Timon è un sognatore pigro che infine si autoesilierà dal branco non sopportando lo stile di vita claustrofobico dei suoi simili.
A causa della bassa posizione che occupa nella catena alimentare, ha un'indole piuttosto pavida, infatti conta spesso sulla protezione di altri animali più grossi come Pumbaa e Simba, ma nei momenti del bisogno dimostra di essere disposto a fare lo stesso per loro, arrivando anche rischiare la propria vita nel farlo. Cammina costantemente su due zampe, a differenza dei veri suricati, che possono sollevarsi sulle zampe posteriori ma non camminare in questa posizione.
In una puntata della serie animata, faceva la sentinella di una colonia di suricate, che a causa del suo errore, è stato esiliato prima che incontrasse Pumbaa.
Pumbaa
Dotato di un carattere buono e gentile. Si preoccupa profondamente per i suoi amici ed è molto protettivo verso Timon. Alle volte dimostra un'ingenuità quasi infantile, che può venire spesso interpretata come stupidità, ma è più intelligente di quanto sembri, infatti, ha spesso idee brillanti e intuizioni perspicaci che Timon spaccia, con gran spudoratezza, per sue. Ha sempre un inarrestabile fame di insetti ed il suo tratto caratteristico sono le sue flatulenze che emanano un tanfo pestilenziale, capace di mandare K.O. o semplicemente mettere in fuga chiunque. Anche se non al pari dei leoni sembra essere molto forte, infatti è riuscito a mettere in fuga Shenzi, Banzai ed Ed da solo. C'è una cosa che lo fa andare su tutte le furie: il fatto di essere chiamato maiale, e in questo caso diventa molto arrabbiato, caricando l'autore della frase, in quanto pretende di essere chiamato "Signor Maiale" (come per esempio ne "Il Re Leone" fa fuggire le tre iene perché l'avevano chiamato maiale o in altre occasioni nella serie televisiva).

Apparizioni cinematografiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Timon e Pumbaa fanno la loro prima apparizione nel film Il re leone quando salvano il piccolo Simba da un branco di avvoltoi. Nonostante si tratti di un cucciolo del più temibile carnivoro della Savana, lo accolgono come un fratello in difficoltà. Grazie alla loro spensieratezza e filosofia di vita riescono in poco tempo a distrarre il cucciolo dal dramma appena subito. Hakuna Matata è il loro motto: nessun pensiero, tutto è poesia e si vive alla giornata. Passano così mesi ed anni e Simba cresce. Il destino dell'ex cucciolo non può però essere trascurato e Timon e Pumbaa accompagneranno l'amico nel percorso a ritroso dove Simba reincontra i suoi simili e chi ha provocato la sua fuga dalla Terre del Branco.
  • Nel film Il re leone II: il regno di Simba del 1998 sono ancora due comprimari e sono i due baby sitter di Kiara, la figlia di Simba. Nonostante l'impegno necessario alla loro attività, la loro comicità risulta sempre irriverente e coinvolgente.
  • Nel Il re leone 3: Hakuna Matata del 2004 Timon e Pumbaa sono i veri protagonisti del film in cui si parla delle loro avventure che precedono e si svolgono durante gli avvenimenti del film originale Il re leone. Si scopre difatti che Timon apparteneva ad una colonia di suricate, mentre Pumbaa era rimasto isolato a causa dei suoi "problemi" di gas. Nel tentativo di trovare una casa giusta per loro, vagano prima nel Cimitero degli Elefanti, poi nella gola dove vengono coinvolti nella gigantesca carica di gnu in fuga e alla fine si ritroveranno in una grande giungla sul cui limite troveranno Simba, personaggio che gli cambierà completamente la vita.

Serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Timon e Pumbaa (serie televisiva).

Una serie animata fu dedicata interamente a Timon e Pumbaa. In questi episodi viene illustrata la vita di Timon e Pumbaa, prima e dopo la saga del Re leone, e le loro divertenti avventure nella giungla, compiute in diversi tempi. In questa serie si scontrano spesso con Fusto Quint, avventuriero e cacciatore (occasionalmente anche fotografo, cuoco, cercatore d'oro, ladro e truffatore) che funge da antagonista, ostacolando i due amici in ogni impresa. Quint cambia nome e identità a seconda dell'episodio e dell'occupazione assegnatagli. Non solo, ma anche alle prese con vari avversari diversi da loro. Nella serie i due viaggiano per il mondo e affrontano ogni sorta di avventura. Sono anche capaci di parlare e di farsi capire dagli uomini. Nella serie appare anche Simba, in una manciata di episodi (come "Predatori", "La guardia del corpo" e "Il crollo dell'impero romano"), insieme a altri personaggi del Re leone come Rafiki, Zazu e le iene Shenzi, Banzai ed Ed. In un episodio, Pumbaa adotta un cucciolo di alligatore credendolo un facocero e lo chiama Pumbaa Junior. Vi sono anche alcune canzoni dedicate a Timon e Pumbaa, come The Lion Sleeps Tonight, Yummy Yummy Yummy e una versione speciale di Stand by Me.

Dalla serie sono usciti tre VHS e DVD:

  • In giro per il mondo con Timon e Pumbaa
  • Fuori a cena con Timon e Pumbaa
  • In vacanza con Timon e Pumbaa

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Timon e Pumbaa appaiono come protagonisti anche nei cortometraggi educativi di Tutti i pazzi per la sicurezza.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Esistono due videogiochi con Timon e Pumbaa personaggi principali, videogiochi creati dalla Disney nel 1999 chiamati "Spaccablocco" e "Beccabacca", compatibili solo con le versioni di Windows 95 o precedenti.
  • Nel Film de Il Gobbo di Notre Dame, durante l'inseguimento di Quasimodo da parte di Frollo si può vedere Pumbaa fra le statue.
  • Nel doppiaggio tedesco de Il Re Leone, Pumbaa parla con forte accento bavarese.