Agropyron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Agropiro
Agropyron fragile plant.jpg
Agropyron fragile
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Cyperales
Famiglia Poaceae
Genere Agropyron
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Commelinidi
Ordine Poales
Famiglia Poaceae
Nomenclatura binomiale
Agropyron
Gaertn.
Nomi comuni

Gramigna delle spiagge
agropiro litorale

Agropiro, gramigna delle spiagge o agropiro litorale (gen. Agropyron) è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Poaceae che fa parte della vegetazione botanica italiana.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La pianta è una graminacea strisciante che ha una modesta capacità di fissazione della sabbia e quindi non in grado di consolidare la spiaggia.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

L'agropiro è una rara pianta pioniera che cresce in prossimità del mare, nelle dune più basse al limite interno delle spiagge o degli stagni. Qui deve fronteggiare il vento, a volte intenso e pieno di granelli di sabbia e di salsedine, gli spruzzi dell’acqua, e il sole a picco; inoltre le acque circolanti nel suolo sono ricche di cloruro di sodio, e quindi di difficile assorbimento da parte delle radici.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica