RaiPlay Radio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
RaiPlay Radio
sito web
Logo
URLwww.raiplayradio.it
Tipo di sitoPortale Multimediale
LinguaItaliano
Registrazionefacoltativa
ProprietarioRai
Lancio19 dicembre 2017
Stato attualeattivo
SloganMolto più di quanto immagini

RaiPlay Radio è una piattaforma multimediale dedicata all'offerta radiofonica della Rai, gestita da Rai Radio[1], lanciata nel dicembre 2017[2].

Nella home page sono presenti i 12 canali radio, le informazioni riguardanti i contenuti dei programmi radiofonici, un'area personalizzata secondo le preferenze dell'utente e alcune playlist musicali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

RaiPlay Radio è stato lanciato il 19 dicembre 2017 con l'obiettivo di sostituire il portale Radio Rai per inglobare i siti delle radio della struttura.

Il 24 febbraio 2021 la Rai ha annunciato che il servizio sarà sostituito da RaiPlay Sound, che integrerà i 12 canali radiofonici Rai e i contenuti podcast originali[3]. La gestione della nuova piattaforma, inoltre, sarà affidata alla divisione RaiPlay e Digital, già editrice di RaiPlay[4]. Il lancio avverrà il 15 Ottobre successivo dopo un ulteriore conferenza stampa di presentazione.

Contenuti e struttura[modifica | modifica wikitesto]

Così come accade su RaiPlay, esso permette la visione del palinsesto con la possibilità di riascoltare i programmi già andati in onda. Nel menù vi sono presenti le seguenti sezioni:

  • Home, area principale con i programmi in onda sui 12 canali radiofonici, arricchita da informazioni riguardanti i contenuti dei programmi;
  • Canali, con una sottosezione per ogni canale;
  • Palinsesti, con le programmazioni radiofoniche nell'arco di 15 giorni;
  • Programmi, l'elenco dei programmi radiofonici in ordine alfabetico;
  • Mia Radio, area personalizzabile in base al profilo, dove è possibile scaricare i programmi in podcast.

Nella pagina di Rai Radio 1 è presente, da ottobre 2018[5], la possibilità per gli utenti registrati di ascoltare una versione personalizzata del GR 1 tramite il servizio MioGR, che permette di ascoltare servizi della testata giornalistica in base a tematiche selezionate dall'utente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nasce la piattaforma Rai Play Radio con offerta radiofonica tramite web e app - Digital-News, in Digital News, 19 dicembre 2017. URL consultato il 20 dicembre 2017.
  2. ^ Su Rai Play Radio dieci canali del servizio pubblico, su primaonline.it. URL consultato il 24 dicembre 2017.
  3. ^ Nasce RaiPlay Sound, la nuova piattaforma per audio digitale.
  4. ^ Nasce RaiPlay Sound: la nuova piattaforma multidevice Rai dedicata all'audio digitale, su RAI Ufficio Stampa. URL consultato il 25 febbraio 2021.
  5. ^ E' nato MioGR - Rai Radio 1 - RaiPlay Radio, su Rai. URL consultato il 1º novembre 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]