Prima Lega 2018-2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Prima Lega 2018-2019
Competizione Prima Lega
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 95ª
Organizzatore FPFL
Date dal 20 luglio 2018
al 30 maggio 2019
Luogo Bulgaria Bulgaria
Partecipanti 14
Sito web http://www.fpleague.bg/bg/
Risultati
Vincitore Ludogorec
(8º titolo)
Retrocessioni Septemvri Sofia
Vereja[1]
Statistiche
Miglior marcatore Bulgaria Stanislav Kostov (24)
Incontri disputati 250
Gol segnati 613 (2,45 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2017-2018 2019-2020 Right arrow.svg

La Prima Lega 2018-2019 è stata la 95ª edizione della massima serie del campionato bulgaro di calcio, la 74ª disputata sotto la formula di un campionato di lega. La stagione è iniziata il 20 luglio 2018 e si è conclusa il 30 maggio 2019. Il Ludogorec era la squadra campione in carica e si è riconfermata vincendo il suo ottavo titolo della storia, l'ottavo consecutivamente.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2017-2018 è retrocesso, dopo aver perso i play-out, il Pirin Blagoevgrad. Il Botev Vraca, primo classificato in Seconda Lega, è stato promosso in massima serie.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 14 squadre partecipanti si affrontano in gironi di andata-ritorno e i successivi play-off e play-out. Al termine della stagione la squadra campione si qualificherà per il secondo turno preliminare della UEFA Champions League 2019-2020. La squadra classificata al secondo posto si qualificherà per il primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2019-2020. Dopo i play-off e i play-out si saprà la terza squadra che approderà in UEFA Europa League 2019-2020 e quelle retrocesse.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Beroe Stara Zagora Stadio Beroe 4º posto in A PFG
Botev Plovdiv Plovdiv Stadio Hristo Botev 5º posto in A PFG
Botev Vraca Vraca Stadio Hristo Botev 1º posto in B PFG
Černo More Varna Varna Stadio Tiča 7º posto in A PFG
CSKA Sofia Sofia Stadio dell'Esercito Bulgaro 2º posto in A PFG
Dunav Ruse Ruse Stadio Gradski 12º posto in A PFG
Levski Sofia Sofia Stadio Georgi Asparuhov 3º posto in A PFG
Lokomotiv Plovdiv Plovdiv Stadio Lokomotiv 8º posto in A PFG
Ludogorec Razgrad Ludogorets Arena Campione di Bulgaria
Septemvri Sofia Sofia Stadio nazionale Vasil Levski 10º posto in A PFG
SFK Etar Veliko Tărnovo Stadio Ivailo 11º posto in A PFG
Slavia Sofia Sofia Stadio nazionale Vasil Levski 9º posto in A PFG
Vereja Stara Zagora Trace Arena 6º posto in A PFG
Vitoša Bistrica Bistrica Stadio Vitoša 14º posto in A PFG

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

La prima fase si è svolta dal 20 luglio 2018 al 17 marzo 2019.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Ludogorec 62 26 19 5 2 53 14 +39
2. CSKA Sofia 57 26 18 3 5 47 14 +33
3. Levski Sofia 54 26 17 3 6 51 24 +27
4. Botev Plovdiv 45 26 13 6 7 39 21 +18
5. Černo More Varna 42 26 12 6 8 36 34 +2
5. Beroe 42 26 12 6 8 32 23 +9
7. SFK Etar 40 26 12 4 10 30 27 +3
8. Lokomotiv Plovdiv 35 26 10 5 11 32 28 +4
9. Slavia Sofia 33 26 9 6 11 28 31 -3
10. Botev Vraca 31 26 9 4 13 29 40 -11
11. Vitoša Bistrica 25 26 7 4 15 17 39 -22
12. Septemvri Sofia 21 26 6 3 17 23 52 -29
13. Dunav Ruse 20 26 5 5 16 25 47 -22
14. Vereja 6 26 0 6 20 12 60 -48

Legenda:

      Ammesse ai play-off campione di Bulgaria
      Ammesse al girone A dei play-out
      Ammesse al girone B dei play-out

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Ber BPl BVr ČMV CSKA DRu Lev LPl Lud SSo Eta SlS Ver ViB
Beroe –––– 2-1 4-0 0-1 1-1 1-0 2-1 1-0 1-1 1-0 1-0 2-0 6-0 0-1
Botev Plovdiv 4-1 –––– 1-1 2-1 0-0 4-1 0-1 0-1 2-3 2-0 2-0 1-0 4-0 3-0
Botev raca 0-1 0-1 –––– 2-1 0-2 1-0 0-2 0-0 1-4 4-1 2-0 1-3 3-0 1-0
Černo More Varna 0-0 0-0 2-1 –––– 2-0 3-2 1-0 2-0 1-0 1-5 1-0 1-2 4-2 1-0
CSKA Sofia 2-0 2-1 2-1 3-1 –––– 3-0 0-1 2-0 1-1 5-1 3-0 2-1 4-0 3-0
Dunav Ruse 1-1 1-1 3-1 1-1 0-2 –––– 1-2 1-0 0-2 2-0 2-4 1-1 1-0 3-0
Levski Sofia 1-0 4-1 1-3 2-2 1-0 3-0 –––– 1-1 0-2 2-0 2-1 2-0 7-0 4-1
Lokomotiv Plovdiv 4-1 0-2 4-0 0-2 0-1 4-1 1-0 –––– 0-1 0-2 0-0 2-4 3-0 2-1
Ludogorec 1-0 1-1 2-0 5-1 1-0 3-1 2-1 0-1 –––– 6-0 1-0 2-0 2-1 3-0
Septemvri Sofia 1-0 0-2 1-2 2-1 0-3 2-1 2-2 1-3 1-4 –––– 0-2 1-2 1-0 0-0
SFK Etar 1-1 1-0 2-1 1-1 1-3 3-0 1-2 2-0 1-4 2-0 –––– 3-0 1-0 1-0
Slavia Sofia 1-1 0-0 0-1 3-2 1-0 2-0 0-3 1-1 0-0 3-1 0-1 –––– 4-0 0-2
Vereya 0-2 1-2 2-2 0-2 0-1 1-1 3-4 2-2 0-0 0-0 0-1 0-0 –––– 0-1
Vitosha Bistritsa 1-2 0-2 1-1 1-1 0-2 2-1 0-2 0-3 0-2 2-1 1-1 1-0 2-0 ––––

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

La seconda fase si divide in play-off, disputati dal 30 marzo al 29 maggio 2019, e play-out, disputati dal 29 marzo al 4 maggio 2019.

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Si qualificano a questa fase le sei migliori classificate della prima fase, e da qui si decreterà il campione di Bulgaria, chi si qualifica al secondo turno preliminare di UEFA Champions League 2019-2020, al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2019-2020 e chi disputerà la finale dello spareggio per la UEFA Europa League 2019-2020.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Bulgaria 1. Ludogorec 79 36 23 10 3 67 19 +48
2. CSKA Sofia 78 36 24 6 6 57 17 +40
3. Levski Sofia 66 36 20 6 10 64 37 +27
4. Beroe 58 36 16 10 10 42 30 +12
5. Černo More Varna 52 36 15 7 14 44 51 -7
6. Botev Plovdiv 50 36 14 8 14 44 36 +8

Legenda:

      Campione di Bulgaria e ammessa al primo turno preliminare diUEFA Champions League 2019-2020
      Ammessa al primo turno preliminare di UEFA Europa League 2019-2020
      Ammessa alla finale per lo spareggio per l'UEFA Europa League 2019-2020

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Ber BPl ČMV CSKA Lev Lud
Beroe –––– 1-1 2-0 0-1 3-1 1-1
Botev Plovdiv 0-1 –––– 0-2 2-0 1-3 0-2
Černo More Varna 0-0 1-0 –––– 1-3 0-1 2-1
CSKA Sofia 2-0 1-0 1-0 –––– 0-0 0-0
Levski Sofia 1-2 1-1 5-1 0-2 –––– 0-2
Ludogorec 0-0 3-0 4-1 0-0 1-1

Play-out girone A[modifica | modifica wikitesto]

Si qualificano a questo turno le squadre classificate alla settima, decima, undicesima e quattordicesima piazza nella prima fase. Le ultime due classificate disputeranno i Quarti di finale dei play-out per non retrocedere in B PFG.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. SFK Etar 51 32 15 6 11 39 31 +8
2. Botev Vraca 45 32 13 6 13 49 44 +5
3. Vitoša Bistrica 34 32 10 4 18 26 49 -23
Nuvola actions cancel.png 4. Vereja[2] 6 32 0 6 26 13 81 -68

Legenda:

      Ammesse ai quarti di finale per lo spareggio per l'UEFA Europa League 2019-2020
      Ammesse al primo turno dei play-out.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  BVr Eta Ver ViB
Botev Vraca –––– 1-1 5-0 3-0
SFK Etar 0-0 –––– 3-0 2-0
Vereya 1-6 0-3 –––– 0-2
Vitosha Bistritsa 2-5 3-0 2-0 ––––|

Play-out girone B[modifica | modifica wikitesto]

Si qualificano a questo turno le squadre classificate alla ottava, nona, dodicesima e tredicesima piazza nella prima fase. Le ultime due classificate disputeranno i Quarti di finale dei play-out per non retrocedere in B PFG.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Slavia Sofia 39 32 10 9 13 37 42 -5
2. Lokomotiv Plovdiv 38 32 10 8 14 37 37 0
3. Septemvri Sofia 33 32 9 6 17 32 58 -26
4. Dunav Ruse 29 32 7 8 17 36 55 -19

Legenda:

      Ammesse ai quarti di finale per lo spareggio per l'UEFA Europa League 2019-2020
      Ammesse al primo turno dei play-out.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  DRu LPl SSo SlS
Dunav Ruse –––– 2-0 2-2 0-1
Lokomotiv Plovdiv 1-1 –––– 1-2 1-1
Septemvri Sofia 1-1 1-0 –––– 3-2
Slavia Sofia 3-5 2-2 0-0 ––––|

Qualificazione per l'Europa League[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                 
 SFK Etar 2 1 3  
 Lokomotiv Plovdiv 0 0 0  
   SFK Etar 0 2 2  
   Slavia Sofia 1 0 1  
 Slavia Sofia (dts) 0 1 1
   Botev Vraca 0 0 0  
     Levski Sofia 1
   SFK Etar 0

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                 
 Vitoša Bistrica 0 0 0  
 Dunav Ruse 0 1 1  
   Dunav Ruse (gfc) 0 3 3  
   Septemvri Sofia 1 2 3  
 Septemvri Sofia[3] 3 3 6
   Vereja 0 0 0  
     Septemvri Sofia 0
   Arda Kardžali (dts) 1
  Semifinali Finale
                                 
 Vitoša Bistrica[4]  
 –––  
   Vitoša Bistrica 3
   Montana 0

Le vincitrici della Prima Semifinale e delle due Finali rimarranno in A PFG.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
24 Bulgaria Stanislav Kostov Levski Sofia
20 Romania Claudiu Keșerü Ludogorec
16 Bulgaria Martin Kamburov Beroe
14 Bulgaria Todor Nedelev Botev Plovdiv
11 Gambia Ali Sowe CSKA Sofia
11 Bulgaria Daniel Mladenov SFK Etar
11 Svizzera Davide Mariani Levski Sofia
11 Polonia Jakub Świerczok Ludogorec
11 Bulgaria Tsvetelin Chunchukov Slavia Sofia
10 Bulgaria Georgi Iliev Černo More Varna
10 Bulgaria Valeri Bojinov Botev Vraca (7)
Levski Sofia (3)
9 Brasile Maurides CSKA Sofia
9 Bulgaria Dimităr Iliev Lokomotiv Plovdiv

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Escluso dal campionato
  2. ^ Esclusa e declassata d'ufficio in seconda serie per combine.
  3. ^ A tavolino per esclusione del Vereya dal campionato.
  4. ^ Passa direttamente in finale per l'esclusione del Vereya dal campionato.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]