Profesionalen Futbolen Klub Beroe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
P.F.K. Beroe
Calcio Football pictogram.svg
BeroeLogo.png
Zaralii
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px horizontal HEX-09872C White.svg Verde-bianco
Dati societari
Città Stara Zagora
Nazione Bulgaria Bulgaria
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Bulgaria.svg BFS
Fondazione 1916
Proprietario Maritsa Iztok 2
Presidente Bulgaria Ilko Rusev
Allenatore Bulgaria Aleksandar Tomash
Stadio Beroe Stadium
(22.400 posti)
Sito web www.beroe.eu
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato bulgaro
Trofei nazionali 2 Coppe di Bulgaria
1 Supercoppa di Bulgaria
Trofei internazionali 4 Coppe dei Balcani
Si invita a seguire il modello di voce

Il Profesionalen Futbolen Klub Beroe (in bulgaro: Професионален футболен клуб Берое?), chiamato comunemente Beroe, è una società calcistica bulgara con sede nella città di Stara Zagora. Milita nel Gruppo A, la massima serie del campionato bulgaro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra ha vinto un Campionato bulgaro nella stagione 1985-1986 e due coppe di Bulgaria; nella stagione 2009-2010 e 2012-2013, quest'ultima vittoria seguita dalla vittoria in Supercoppa di Bulgaria nel 2013. In campo internazionale si è affermata quattro volte nella Coppa dei Balcani vincendo nel 1967-1968, nel 1968-1969, nel 1981-1982 e nel 1983-1984.

Nel 1979 la squadra ha raggiunto la finale di Coppa di Bulgaria perdendo la finale contro il Levski Sofia, ma avendo il Levski Sofia vinto anche il campionato 1978-1979 il Beroe ha conquistato il diritto a disputare la Coppa delle Coppe 1979-1980, dove, dopo aver superato al primo turno i polacchi dell'Arka Gdynia è stata eliminata al Secondo turno dalla Juventus, affermandosi 1-0 nell'incontro casalingo, ma perdendo 3-0 nei supplementari l'incontro di ritorno disputato al Comunale di Torino.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1985-1986
2009-2010, 2012-2013
2013
2003-2004, 2008-2009

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1967-1968, 1968-1969, 1981-1982, 1983-1984

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2014-2015
Terzo posto: 1971-1972, 2015-2016
Finalista: 1967-1968, 1978-1979, 1979-1980
Semifinalista: 1961-1962, 1964-1965, 1966-1967, 1976-1977, 2006-2007, 2015-2016
Finalista: 2010
Finalista: 1970

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2017-2018[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 31 agosto 2017.

N. Ruolo Giocatore
1 Bulgaria P Mihayl Mihaylov
2 Bulgaria D Pavel Vidanov
3 Bulgaria D Milen Zhelev
4 Giappone C Kōhei Katō
6 Bulgaria D Ivan Ivanov
7 Bulgaria C Martin Raynov (vice-capitano)
8 Ghana C Carlos Ohene
9 Bulgaria A Martin Kamburov
10 Bulgaria C Borislav Tsonev
11 Romania A Dragoş Firţulescu
12 Slovacchia P Dušan Perniš
N. Ruolo Giocatore
13 Bulgaria D Emin Ahmed
15 Bulgaria D Georgi Dinkov
16 Serbia C Marko Adamović
17 Bulgaria A Anton Karachanakov
19 Bulgaria D Plamen Tenev
20 Brasile D Matheus Leoni
21 Romania A Sergiu Negruţ
24 Bulgaria C Nikola Gavov
26 Bulgaria D Kamen Hadzhiev
28 Bulgaria D Veselin Penev (capitano)
77 Portogallo C Pedro Eugénio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(BG) Sito ufficiale

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio