Orso Maria Guerrini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orso Maria Guerrini alla premiazione del Premiolino 2009

Orso Maria Guerrini (Firenze, 25 ottobre 1943) è un attore e doppiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Divenne noto al grande pubblico nel 1970 quando fu scelto per interpretare il protagonista in E le stelle stanno a guardare dal regista Anton Giulio Majano. Ha recitato poi in decine di film per il cinema e per la televisione, oltre ad aver fatto anche il doppiatore. Considerato uno dei principali esponenti del teatro di prosa italiano,[1] è la voce narrante del generale José Borjes nello spettacolo La storia bandita, che narra le vicende del brigante Carmine Crocco e che si tiene ogni anno a Brindisi Montagna, in provincia di Potenza.

Sposato con l'attrice Cristina Sebastianelli,[1] è conosciuto anche nella pubblicità, in quanto dopo la morte dell'attore Marcello Tusco, avvenuta nel 2001, è diventato testimonial della birra Moretti (fino al 2017), ruolo per cui è noto; il personaggio interpretato negli spot è un uomo baffuto che indossa un completo verde con cappello, immagine simile a quella stampata sulle etichette delle bottiglie commercializzate dall'azienda.[2] Nel 2016 è stato sostituito, nel ruolo dell'omino della pubblicità della birra Moretti, dall'attore Pier Maria Cecchini.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN303105237 · SBN: IT\ICCU\RAVV\316915 · GND: (DE1061318648