Ipotesi sulla scomparsa di un fisico atomico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ipotesi sulla scomparsa di un fisico atomico
Titolo originaleIpotesi sulla scomparsa di un fisico atomico
PaeseItalia
Anno1972
Formatofilm TV
Generedrammatico
Durata70 min
Lingua originaleitaliano
Rapporto1,33 : 1
Crediti
RegiaLeandro Castellani
SoggettoSergio Amidei, Diego Fabbri, Mirko Tebaldi
SceneggiaturaLeandro Castellani
Interpreti e personaggi
MusicheGuido De Angelis, Maurizio De Angelis
CostumiAnna Maria Righetti
Prima visione
Data25 aprile 1972
Rete televisivaRAI 2

Ipotesi sulla scomparsa di un fisico atomico è un film TV del 1972 diretto da Leandro Castellani, basato sulla vicenda della scomparsa del fisico Ettore Majorana.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 marzo del 1938 Ettore Majorana scompare dopo essere stato visto salire su un traghetto in partenza da Napoli con destinazione Palermo, lasciando solo due lettere, indirizzate una alla famiglia ed un'altra ad un collega di studi, nelle quali è contenuta una apparente volontà di scomparire. A quarant'anni di distanza una studentessa di fisica si interroga sulla sua sparizione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione