Chiarano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiarano
comune
Chiarano – Stemma Chiarano – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto-Stemma.png Veneto
ProvinciaProvincia di Treviso-Stemma.png Treviso
Amministrazione
SindacoLorena Rocco (Lega Nord-liste civiche) dal 26-5-2014
Territorio
Coordinate45°44′N 12°35′E / 45.733333°N 12.583333°E45.733333; 12.583333 (Chiarano)Coordinate: 45°44′N 12°35′E / 45.733333°N 12.583333°E45.733333; 12.583333 (Chiarano)
Altitudinem s.l.m.
Superficie19,92 km²
Abitanti3 702[1] (30-6-2017)
Densità185,84 ab./km²
FrazioniFossalta Maggiore
Comuni confinantiCessalto, Gorgo al Monticano, Motta di Livenza, Oderzo, Ponte di Piave, Salgareda
Altre informazioni
Cod. postale31040
Prefisso0422
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT026016
Cod. catastaleC614
TargaTV
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Cl. climaticazona E, 2 336 GG[2]
Nome abitantichiaranesi
PatronoBartolomeo
Giorno festivo24 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Chiarano
Chiarano
Chiarano – Mappa
Il territorio comunale nella provincia di Treviso.
Sito istituzionale

Chiarano (Ciaràn in veneto[3]) è un comune italiano di 3 702 abitanti[1] della provincia di Treviso in Veneto.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Chiarano è un toponimo prediale derivato dal personale latino Clarius[4].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Gli stranieri residenti nel comune sono 569, ovvero il 15,3% della popolazione. Di seguito sono riportati i gruppi più consistenti[6]:

  1. Romania, 243
  2. Senegal, 73
  3. Marocco, 70
  4. India, 41
  5. Albania, 25

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'economia di Chiarano si è progressivamente spostata dall'agricoltura (riscontrabile anche nello stemma) all'industria, pur mantenendo una grande tradizione vitivinicola. Nel settore industriale spiccano attività di lavorazione meccaniche di precisione, lavorazione del legno, stampaggio di materie plastiche per il settore dell'auto, informatica, etc.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Ulderico Bernardi, Abecedario dei villani. Un universo contadino veneto, Di Adamo Editore, 2001, p. 473, ISBN 88-900709-0-0.
  4. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici e di tutti i comuni, Novara, Istituto geografico De Agostini, 2006, p. 201.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2010 per sesso e cittadinanza, ISTAT. URL consultato il 3 luglio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]