BMW F48

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
BMW F48
BMW X1 xDrive25d (F48) - Frontansicht.jpg
Descrizione generale
Costruttore Germania  BMW
Tipo principale SUV
Produzione dal 2015
Sostituisce la BMW E84
Euro NCAP (2015[1]) 5 stelle
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4439 mm
Larghezza 1821 mm
Altezza 1612 mm
Passo 2670 mm
Massa da 1395 a 1575 kg
Altro
Assemblaggio Regensburg (D), Born (NL)
Stile Calvin Luk[2]
Stessa famiglia BMW Serie 2 Active Tourer, Mini
Auto simili Volkswagen Tiguan, Audi Q3, Mercedes-Benz Classe GLA
BMW X1 xDrive25d (F48) - Heckansicht.jpg

La sigla BMW F48 indica la seconda generazione della BMW X1, un SUV di segmento C prodotto dal 2015 dalla casa automobilistica tedesca BMW.

Profilo e contesto[modifica | modifica wikitesto]

Interni di una BMW X1 xDrive25d

La seconda generazione della BMW X1 porta il numero di modello e progetto interno F48. È stata annunciata nel mese di giugno 2015 per sostituire la serie E84 ed è basata sulla nuova piattaforma di BMW chiamata UKL utilizzata per le vetture a trazione anteriore e condivisa con le Mini di ultima generazione. La differenza principale della nuova piattaforma rispetto alla precedente è il cambiamento dalla tradizionale disposizione a trazione posteriore con motore longitudinale alla trazione anteriore con motore trasversale.[3][4]

La presentazione ufficiale è avvenuta nel settembre 2015 al salone di Francoforte.[5] La X1 è assemblata nello stabilimento BMW di Regensburg[6] e dal 2017 anche a Born in Olanda[7].

La nuova X1 ha uno spazio di carico maggiore rispetto alla vecchia serie, un inedito design interno ed un esterno di recente fattura più simile alla X5 rispetto alla vecchia generazione. I pacchetti disponibili per la X1 comprendono il pacchetto sportivo M, Technology Package, pacchetto Premium, Driver Assistance Plus Package, e Cold Weather Package.[8]

Per la Cina, la seconda generazione della X1 ha un passo allungato di 110 mm e un aumento della lunghezza complessiva di 126 mm rispetto al modello standard disponibile in Europa e Nord America. Questa versione allungata viene creata per dare più spazio per le gambe per i passeggeri posteriori, come richiesta del mercato dell'auto cinese.[9]

Motorizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Motori benzina[modifica | modifica wikitesto]

Modello Anni Cilindrata Potenza Coppia Accelerazione 0-100 km/h Emissioni di CO2
sDrive18i 2015- 1.499 cm³ 136 CV 220 Nm 9.7 secondi 119 g/km
sDrive18i Auto 2015- 1.499 cm³ 136 CV 220 Nm 9.7 secondi 124 g/km
sDrive20i Auto 2015- 1998 cm³ 192 CV 280 Nm 7,7 secondi 136 g/km
xDrive20i Auto 2015- 1998 cm³ 192 CV 280 Nm 7.4 secondi 146 g/km
xDrive25i Auto 2015- 1998 cm³ 231 CV 350 Nm 6.5 secondi 149 g/km

Motori diesel[modifica | modifica wikitesto]

Modello Anni Cilindrata Potenza Coppia Accelerazione 0-100 km/h Emissioni di CO2
sDrive16d 2015- 1.496 cm³ 116 CV 270 Nm 11,1 secondi 104 g/km
sDrive18d 2015- 1.996 cm³ 150 CV 330 Nm 9,2 secondi 109 g/km
sDrive18d Auto 2015- 1.995 cm³ 150 CV 330 Nm 9,2 secondi 114 g/km
xDrive18d 2015- 1.996 cm³ 150 CV 330 Nm 9,2 secondi 124 g/km
xDrive18d Auto 2015- 1.996 cm³ 150 CV 330 Nm 9,3 secondi 129 g/km
sDrive20d 2016- 1.995 cm³ 190 CV 400 Nm 7,8 secondi 118 g/km
sDrive20d Auto 2016- 1.995 cm³ 190 CV 400 Nm 7,9 secondi 123 g/km
xDrive20d 2015- 1.995 cm³ 190 CV 400 Nm 7,6 secondi 127 g/km
xDrive20d Auto 2015- 1.995 cm³ 190 CV 400 Nm 7,6 secondi 128 g/km
xDrive25d Auto 2015- 1.995 cm³ 231 CV 450 Nm 6,6 secondi 132 g/km

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) [1]
  2. ^ [2]
  3. ^ Nuova BMW X1 2016: prezzi da 30.550 euro, su motori.it. URL consultato il 02 luglio 2016.
  4. ^ Ame, La nuova BMW X1 2015: la baby SUV bavarese si rinnova - News, su panorama-auto.it. URL consultato il 04 luglio 2016.
  5. ^ Salone di Francoforte, tanto spazio a bordo per la nuova BMW X1 [VIDEO], su omniauto.it. URL consultato il 04 luglio 2016.
  6. ^ BMW X1 - istinti e talento di seconda generazione - MotorAge New Generation, su motorage.it, 03 giugno 2015. URL consultato il 04 luglio 2016.
  7. ^ (EN) VDL Nedcar - VDL Nedcar to produce BMW X1, su www.vdlnedcar.nl. URL consultato il 25 marzo 2017.
  8. ^ Per la BMW X1 un carico di novità, su alvolante.it. URL consultato il 04 luglio 2016.
  9. ^ Novità, BMW X1 - Più confort con la versione allungata per la Cina - Quattroruote, su Quattroruote.it. URL consultato il 04 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili