Neopentano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Neopentano
Formula di struttura
modello 3D
Nomi alternativi
dimetilpropano
2,2-dimetilpropano
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C5H12
Massa molecolare (u) 72,15
Aspetto gas incolore
Numero CAS [463-82-1]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (kg·m−3, in c.s.) 0,627
Temperatura di fusione −18 °C (255 K)
Temperatura di ebollizione 10 °C (283 K)
Proprietà termochimiche
ΔfH0 (kJ·mol−1) −168 kJ/mol
ΔcombH0 (kJ·mol−1) −3514 kJ/mol
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
infiammabile gas compresso pericoloso per l'ambiente

pericolo

Frasi H 220 - 411
Consigli P --- [1]

Il neopentano è un idrocarburo isomero strutturale del n-pentano (assieme all'isopentano), avente formula chimica C5H12.

A temperatura ambiente e pressione atmosferica si presenta come un gas incolore altamente infiammabile, che condensa con facilità in un liquido molto volatile (infatti la sua temperatura di ebollizione è attorno ai 10 °C).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda del composto su IFA-GESTIS consultata il 04.04.2014

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia