Ciclopentano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ciclopentano
modello molecolare
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C5H10
Massa molecolare (u) 70,13 g/mol
Aspetto liquido incolore
Numero CAS [287-92-3]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 0,75 (20 °C)
Indice di rifrazione 1,4065 (20 °C)
Solubilità in acqua (20 °C) insolubile
Temperatura di fusione −93 °C (180 K)
Temperatura di ebollizione 49 °C (322 K)
Indicazioni di sicurezza
Flash point −-37 °C (236 K)
Limiti di esplosione 1,5 - 8,7 Vol%
Temperatura di autoignizione 380 °C (653 K)
Simboli di rischio chimico
facilmente infiammabile

pericolo

Frasi H 225 - 412
Consigli P 210 - 243 - 273 - 403+235 [1]

Il ciclopentano è un cicloalcano.

A temperatura ambiente si presenta come un liquido incolore dall'odore caratteristico. È un idrocarburo molto infiammabile.

Benché sia convenzionalmente rappresentata con un pentagono regolare, la molecola non è planare. A causa della geometria tetraedrica degli atomi di carbonio che la compongono, la molecola assume una conformazione piegata, nota come "a busta".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ scheda del ciclopentano su IFA-GESTIS
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia