Ottene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Con il termine ottene (o ottilene) ci si riferisce ad un qualunque alchene avente formula bruta C6H14 (ma con formule di struttura differenti) e caratterizzato dalla presenza di un doppio legame o ad una qualunque miscela di più isomeri strutturali aventi tali caratteristiche.

A seconda della posizione del doppio legame e dalla stereochimica delle catene laterali sono possibili diversi isomeri (lineari o ramificati); di relativa importanza industriale risulta essere l'1-ottene.

Esempi di otteni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia