1-ottene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1-ottene
Formula di struttura
Nome IUPAC
1-ottene
Nomi alternativi
1-caprilene
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare CH3(CH2)5CH=CH2
Massa molecolare (u) 112,22
Numero CAS [111-66-0]
PubChem 8125
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 0,715
Coefficiente di ripartizione 1-ottanolo/acqua 4,47 a 20°C
Temperatura di fusione -102 °C (171 K)[1]
Temperatura di ebollizione 121 °C (394,15 K)[1]
Tensione di vapore (Pa) a 38 °C K 4,8 kPa[1]
Proprietà tossicologiche
LD50 (mg/kg) > 10.000 mg/kg (ratto)
Indicazioni di sicurezza
Flash point 10°C (vaso chiuso)
Limiti di esplosione 0,7% - 6,8% (vol.)
Temperatura di autoignizione 230°C
Simboli di rischio chimico
infiammabile tossico a lungo termine pericoloso per l'ambiente

pericolo

Frasi H 225 - 304 - 410 - EUH066
Consigli P 210 - 273 - 301+310 - 331 - 501 [2][3]

L'1-ottene è un alchene lineare con il doppio legame in posizione alfa; la sua formula bruta, come quella di tutti gli altri otteni, è C8H16.

A pressione atmosferica, fonde a -102 °C e bolle a 121 °C.

A temperatura ambiente è un liquido incolore dall'odore intenso e di densità pari a 0,715 g/cm³.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

L'1-ottene può essere ottenuto industrialmente per oligomerizzazione dell'etilene oppure a partire dal processo Fischer-Tropsch (seguito da una fase di purificazione). Inoltre può essere prodotto su piccola scala tramite disidratazione di alcoli.

Prima degli anni '70 l'1-ottene veniva prodotto per termolisi della cera.

Utilizzi[modifica | modifica sorgente]

Industrialmente, l'1-ottene viene usato come comonomero nella produzione del polietilene lineare (HDPE e LLDPE).

Viene inoltre utilizzato per la produzione di aldeide lineare attraverso il processo di idroformilazione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) OSHA - 1-octene
  2. ^ Sigma Aldrich; rev. del 05.03.2014
  3. ^ Smaltire il presso un impianto di trattamento dei rifiuti autorizzato

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia