Michael Ondaatje

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Ondaatje

Michael Ondaatje OC (Colombo, 12 settembre 1943) è uno scrittore singalese naturalizzato canadese, noto soprattutto per il romanzo Il paziente inglese, vincitore del Booker Prize, da cui è stato tratto l'omonimo film vincitore di 9 Premi Oscar.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Colombo, in Sri Lanka, nel 1954 si trasferisce in Inghilterra e poi nel 1962 in Canada, paese di cui diventa cittadino nel 1965.[1]

Dopo aver compiuto i propri studi al Bishops College School, alla Bishop's University di Lennoxville, all'Università di Toronto e alla Queen's University di Kingston, Ontario, dal 1971 al 1988 insegna Letteratura inglese alla York University di Toronto.

Inizia la propria carriera letteraria come poeta, con raccolte come The Dainty Monsters (1967) e The Collected Works of Billy the Kid: Left-handed Poems (1970).

Nel 1976 pubblica il suo primo romanzo, Buddy Bolden's blues (Coming Through Slaughter), sul musicista jazz Buddy Bolden. Il successivo Nella pelle del leone (In the Skin of a Lion) (1987) è ambientato nella Toronto degli anni trenta. Con Il paziente inglese (The English Patient) (1992), ambientato in Toscana durante la seconda guerra mondiale, vince il Booker Prize.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Narrativa[modifica | modifica sorgente]

Poesia[modifica | modifica sorgente]

Altro[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Ufficiale dell'Ordine del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine del Canada
«Uno degli scrittori sperimentali di maggior successo del Canada, il suo lavoro mescola il reale e l'immaginario in poesia e in prosa, ed è straordinariamente visivo, e rappresenta l'interesse per il cinema come complemento alla letteratura. Ma lui è prima di tutto un poeta il cui talento è riconosciuto in tutto il mondo di lingua inglese.»
— nominato il 11 luglio 1988, investito l'8 novembre 1988[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) The Canadian Encyclopedia. URL consultato il 24-9-2009.
  2. ^ (EN) Sito web del Governatore Generale del Canada: dettaglio decorato.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 111941870 LCCN: n50002976