Hypochilidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Hypochilidae
Hypochilus petrunkevitchi (Marshal Hedin).jpg
Hypochilus petrunkevitchi
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Hypochiloidea
Famiglia Hypochilidae
Marx, 1888
Generi

Hypochilidae Marx, 1888 è una famiglia di ragni appartenente all'ordine Araneae.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il nome deriva probabilmente dal greco ὑπό, ypò, cioè sotto, inferiore, minore e χεἳλος, chèilos, cioè labbro, nello specifico si riferirebbe ai cheliceri, ed il suffisso -idae, che designa l'appartenenza ad una famiglia.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

I ragni di questa famiglia sono fra i più primitivi del sottordine Araneomorphae. Sono anche chiamati ragni abat-jour per la particolare forma a paralume che contraddistingue le loro tele.

A somiglianza dei migalomorfi, hanno i polmoni a guisa di libro, cioè costituiti da sottilissimi foglietti; caratteri comuni agli araneomorfi sono invece le zampe segmentate e alquanto lunghe.

ragnatela "a paralume" di Hypochilidae

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

In genere costruiscono le loro tele in luoghi coperti e con poca luce: in piccole grotte o sotto rami nel folto della boscaglia.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Le specie conosciute del genere Hypochilus sono diffuse soprattutto negli USA, principalmente nelle Montagne Rocciose, sugli Appalachi e in gruppi montuosi della California. Il genere Ectatosticta è tipico invece della Cina.

Hypochilidae - areale

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Attualmente, a giugno 2014, si compone di due generi e 12 specie[1]:

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle specie di Hypochilidae e Famiglie di Araneae.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The world spider catalog, version 15, Hypochilidae URL consultato il 27 giugno 2014

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi