Titanoecidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Titanoecidae
Pandava.laminata.female.-.tanikawa.jpg
Pandava laminata, femmina
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Titanoecoidea
Famiglia Titanoecidae
Lehtinen, 1967
Generi

Titanoecidae Lehtinen, 1967 è una famiglia di ragni appartenente all'ordine Araneae.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Costruiscono ragnatele di consistenza lanosa e fibrosa. Sono di dimensioni medie e di colore piuttosto scuro, di solito bruno o marrone. Sono ragni provvisti di cribellum.

Habitat[modifica | modifica wikitesto]

Varie specie sono state trovate in alta montagna, 2000-3000 metri di altitudine, con un'ampia diffusione.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Titanoecidae, distribuzione

Il genere principale è Titanoeca. La maggior parte delle specie è diffusa nelle Americhe. Non mancano comunque alcune specie più tipicamente europee ed asiatiche[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1967 erano parte della famiglia Amaurobiidae[1].

Attualmente, a febbraio 2015, si compone di cinque generi e 53 specie[1]:

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Lista delle specie di Titanoecidae e Famiglie di Araneae.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c World Spider Catalogue, versione 16, Famiglie di ragni, con numero di generi e specie - URL consultato il 28 febbraio 2015

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi