Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Actinopodidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Actinopodidae
Mouse spider02.jpg
Missulena bradleyi
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Mygalomorphae
Infraordine Fornicephalae
Superfamiglia Migoidea
Famiglia Actinopodidae
Simon, 1892
Generi

Actinopodidae Simon, 1892 è una famiglia di ragni appartenente all'ordine Araneae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva dal greco ἁκτίς, ἁκτἶνος, actìs, actìnos, cioè splendore, bagliore, lampo e ποὺς, ποδός, poùs, podòs, cioè piede, per le zampe che hanno un colore molto lucente, ed il suffisso -idae, che designa l'appartenenza ad una famiglia.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

È una famiglia di ragni migalomorfi presente in Australia, America centrale e meridionale. Comprende il genere australiano Missulena, noto anche come ragno-topo, sia per l'aspetto esteriore che per il morso alquanto velenoso anche se non mortale.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente, a febbraio 2015, si compone di tre generi e 47 specie: [1]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle specie di Actinopodidae e Famiglie di Araneae.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ World Spider Catalogue, versione 16, Famiglie di ragni, con numero di generi e specie URL consultato il 28 febbraio 2015

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi