Naglfar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo gruppo musicale, vedi Naglfar (gruppo musicale).

Naglfar è una nave infernale che compare nella mitologia norrena. Costruita con le unghie dei morti, il significato del suo nome potrebbe essere appunto quello di "nave delle unghie" o, forse, "nave dei morti". Nominata in poche fonti, si dice che quando la sua costruzione verrà completata, avrà inizio il Ragnarǫk, cioè la fine del mondo. Naglfar proverrà da Múspellsheimr, pilotata da Hrymr, portando con sé le creature del caos.

Nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Naglfar compare nel libro "Magnus Chase e gli Dei di Asgard- La Nave degli Scomparsi",in cui Loki la vuole usare per accelerare il Ragnarok.

Dalla nave norrena deriva anche il nome dell'imbarcazione usata dalla Caccia Selvaggia in The Wicther 3: Wild Hunt per viaggiare tra i mondi e raggiunger quello del protagonista Geralt.

I Naglfar, inoltre, sono un gruppo black metal svedese.