Messerschmitt Me 609

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Messerschmitt Me 609
Messerschmitt Me 609 model.jpg
modello in scala del Me 609
Descrizione
Tipocaccia pesante
Equipaggio1
CostruttoreGermania Messerschmitt
Data ordine1943
Data di accettazionemai
Data primo volomai
Esemplari1
Sviluppato dalMesserschmitt Bf 109
Messerschmitt Me 409
Dimensioni e pesi
Lunghezza9,72 m
Apertura alare15,75 m
Altezza3,43 m
Peso a vuoto5 247 kg
Peso carico6 534 kg
Propulsione
Motore2 Daimler-Benz DB 603
Prestazioni
Velocità max703 km/h
Armamento
Cannoni2 MK 103 calibro 30 mm
2 MK 108 calibro 30 mm
Bombe2 SC 250 da 250 kg o
una SC 500 da 500 kg

i dati sono estratti da Luft '46 [1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il Messerschmitt Me 609 fu un aereo da caccia pesante, bimotore, monoplano ad ala bassa sviluppato dall'azienda aeronautica tedesca Messerschmitt nei primi anni quaranta e rimasto allo stadio progettuale.

Fu l'ultimo progetto innovativo di caccia sviluppato dalla Germania nazista nella seconda guerra mondiale, l'ennesimo tentativo di ottenere un nuovo modello adatto a succedere al Messerschmitt Bf 110. Destinato, come il Bf 110, a ricoprire una serie di ruoli diversi in virtù dei diversi equipaggiamenti bellici delle versioni programmate, dal zerstörer, al bombardiere veloce fino al caccia notturno, fu sostanzialmente un incrocio tra un Bf 109 e un Me 409, caratterizzato dalla struttura a doppia fusoliera, da altissime velocità, grazie anche alla potenza dei motori.

La fine della guerra pose fine al progetto e allo sviluppo di questo innovativo aereo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Messerschmitt Me 609 in Luft '46.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]