L'immagine del desiderio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'immagine del desiderio
Titolo originale La femme de chambre du Titanic/La camarera del Titanic
Lingua originale Francese /Spagnolo/Italiano
Paese di produzione Spagna, Francia, Italia, Germania
Anno 1997
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere Drammatico
Sentimentale
Metaforico
Regia Juan José Bigas Luna
Soggetto Didier Decoin
Sceneggiatura Jean-Louis Benoît
Cuca Canals
Juan José Bigas Luna
Produttore Yves Marmion
Daniel Toscan Du Plantier
Casa di produzione UGC YM/Le Sept Cinéma/France 2 Cinéma
Distribuzione (Italia) Medusa Film/Medusa Video
Fotografia Patrick Blossier
Montaggio Kenout Peltrier
Musiche Alberto Iglesias
Scenografia W. Caprara
B. Cesari
Costumi Franca Squarciapino
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

L'immagine del desiderio (titolo originale francese: La femme de chambre du Titanic; titolo spagnolo: La camarera del Titanic) è un film drammatico del 1997, diretto dal regista catalano Juan José Bigas Luna e con protagonisti Olivier Martinez, Aitana Sánchez-Gijón e Romane Bohringer.[1][2][3][4][5][6]

Il film, che si caratterizza anche per un certo erotismo[7], è basato sul romanzo La cameriera del Titanic (La femme de chambre du Titanic) di Didier Decoin[8]., il quale a sua volta si ispira alla vicenda del tragico viaggio inaugurale del transatlantico Titanic.

Le riprese del film si sono svolte in Italia, a Trieste[1] nella zona del porto vecchio e della ferriera.

In Francia il film è uscito nelle sale il 5 novembre 1997[9], in Italia, il 29 maggio 1998[1] (distribuito dalla Medusa Film[8]).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lorena (Francia), 1912: Horty (Olivier Martinez), operaio in una fonderia, vince un concorso interno alla sua fabbrica che mette in palio un viaggio a Southampton per poter assistere alla partenza del viaggio inaugurale del transatlantico Titanic.

Una volta giunto nella città inglese, Horty conosce una giovane donna (Aitana Sánchez-Gijón) molto affascinante, che bussa alla porta della sua camera d'albergo dicendogli di essere una cameriera che sta per imbarcarsi sul Titanic e che ha bisogno di un posto dove dormire, non essendoci alcuna stanza libera in loco.
Il mattino seguente, Horty si risveglia da solo: la ragazza sembra infatti essere scomparsa nel nulla. Il giovane riesce tuttavia a rivederla in lontananza un ultimo istante e ad ottenere da un venditore ambulante una foto di lei, venendo anche a sapere il suo nome, Marie.

Tornato a casa, Horty - grazie anche all'immagine che gli rimane di Marie - inizia a fantasticare sul conto della ragazza (che nel frattempo lui crede essere morta nel naufragio del Titanic), immaginando una travolgente storia d'amore con lei, storia che non esita a raccontare con dovizia di particolari (tutti, ovviamente, inventati) agli amici del bar, anche perché stizzito per le voci che si rincorrono su una probabile relazione tra la moglie Zoé (Romane Bohringer) e il titolare della fonderia in cui entrambi lavorano.

La "romantica" vicenda viene alle orecchie di un certo Zeppe (Aldo Maccione), direttore di una piccola compagnia teatrale, il quale convince Horty a raccontare la sua storia durante alcuni spettacoli teatrali.
Proprio durante una di queste serate, Horty viene a conoscere la vera "identità" di Marie, che non è altro se non una ladruncola da quattro soldi, che assieme al marito si guadagna da vivere pretendendo una percentuale sull'incasso di tali spettacoli: e anche Horty è costretto a versare alla giovane la sua parte, prima di vedere Marie sparire per sempre dalla sua vita.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Internet Movie Database Italiano: L'immagine del desiderio
  2. ^ Coming Soon Television: L'immagine del desiderio - Ruoli e interpreti
  3. ^ My Movies.it: L'immagine del desiderio - Cast
  4. ^ Cinema Il Sole 24 ore: L'immagine del desiderio
  5. ^ Yahoo! Cinema: L'immagine del desiderio
  6. ^ AlloCiné: La femme du chambre du Titanic - Cast
  7. ^ All Movie Guide: The Chambermaid on the Titanic
  8. ^ a b Coming Soon Television: L'immagine del desiderio - Scheda e trama del film
  9. ^ AlloCiné La femme du chambre du Titanic

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema