Ghosts of the Abyss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ghosts of the Abyss
Ghosts of the Abyss.png
Logo del film
Titolo originaleGhosts of the Abyss
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2003
Durata60 min (versione cinematografica)
90 min (edizione DVD)
RapportoIMAX
Generedocumentario
RegiaJames Cameron
SceneggiaturaJames Cameron
ProduttoreJames Cameron
Casa di produzioneWalt Disney Pictures, Walden Media, Earthship Productions, Ascot Elite Entertainment Group, Golden Village, Telepool, UCG PH
FotografiaVince Pace
D.J. Roller
MontaggioDavid C. Cook
MusicheJoel McNeely
Lisa Torban
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ghosts of the Abyss è un film documentario del 2003 girato in IMAX 3D diretto da James Cameron e prodotto da Walt Disney Pictures e Walden Media, si tratta del primo film 3D prodotto dalla Disney.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

James Cameron torna dopo sei anni sul luogo del disastro del transatlantico RMS Titanic, dove si era recato per girare il suo film più celebre: Titanic. Utilizzando le più recenti tecnologie, il regista può esplorare e filmare parti della nave a cui non aveva accesso durante le sue precedenti visite. A bordo della nave, oltre a marinai e scienziati, è stato invitato anche l'attore Bill Paxton, amico di Cameron che nel film del 1997 interpretava proprio il ruolo dell'esploratore e cacciatore di tesori che dà inizio alla vicenda.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu proiettato fuori concorso al festival di Cannes del 2003,[1] in seguito ebbe una limitata distribuzione cinematografica ma divenne ugualmente popolare venendo incluso tra i contenuti speciali del DVD di Titanic. Esiste anche una edizione DVD speciale allungata di mezz'ora.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 2003, festival-cannes.fr. URL consultato l'8 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema