Titanic (miniserie televisiva 2012)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Titanic
Titolo originaleTitanic
PaeseStati Uniti, Canada, Ungheria, Regno Unito
Anno2012
Formatominiserie TV
Generestorico, drammatico
Puntate4
Durata190 min (43-46 minuti a puntata)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9 HD
Crediti
RegiaJon Jones
SceneggiaturaJulian Fellowes
Interpreti e personaggi
FotografiaAdam Suschitzky
MontaggioSusan Shipton
MusicheJonathan Goldsmith
ProduttoreNigel Stafford-Clark, Chris Thompson
Produttore esecutivoHoward Ellis, Adam Goodman, Jennifer Kawaja, Julia Sereny, Simon Vaughan, Kate Bartlett
Casa di produzioneDeep Indigo, Sienna Films, Mid Atlantic Films, ITV Studios, Lookout Point
Prima visione
Prima TV originale
Dal14 aprile 2012 (puntate 1-3)
Al15 aprile 2012 (puntata 4)
Rete televisivaABC
Distribuzione in italiano
Datainedito

Titanic è una miniserie televisiva in quattro puntate prodotta nel 2012 e diretta da Jon Jones basata sul naufragio del RMS Titanic, avvenuto nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912 durante il suo viaggio inaugurale; è stata trasmessa proprio in occasione del centenario del naufragio.

La miniserie racconta in maniera romanzata la vita dei passeggeri a bordo della nave, alcuni inventati, come Jim e Mary Maloney, e altri realmente esistiti, come il comandante Edward Smith, il secondo ufficiale Lightoller, Thomas Andrews, Bruce Ismay e Harry Widener.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013[1] - BAFTA TV Craft
    • Vinto - Migliori effetti visivi a Tom Turnbull
    • Vinto - Migliori effetti visivi a Irit Hod (per la direzione dell'illuminazione tecnica)
  • 2013 - Canadian Screen Awards
    • Nomination - Miglior serie drammatica internazionale
    • Nomination - Migliori effetti visivi
    • Vinto - Miglior colonna sonora per una produzione televisiva a Jonathan Goldsmith
  • 2013 - Golden Reel Award
    • Nomination - Miglior montaggio sonoro della musica (forma lunga) in una produzione televisiva a Kevin Banks e Michael Banton-Jones (per l'episodio 1)
    • Nomination - Miglior montaggio sonoro dei dialoghi (forma lunga) in una produzione televisiva a Jane Tattersall, David McCallum, Tony Currie e Sue Conley (per l'episodio 4)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2013 British Academy Television Craft Awards, su wikipedia.com, 28 aprile 2013. URL consultato il 16 aprile 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione