Reginald Lee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reginald Robinson Lee

Reginald Robinson Lee (Benson, 19 maggio 1870Kenilworth, 6 agosto 1913) è stato un marinaio britannico. Insieme al collega Frederick Fleet, fu una delle guardie che avvistò per primo l'iceberg responsabile dell'affondamento del RMS Titanic, avvenuto verso le 23:40 del 14 aprile 1912.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Reginald Lee nacque a Benson, in Inghilterra ed all'età di quasi 42 anni si unì all'equipaggio del RMS Titanic, il 6 aprile 1912, dopo il trasferimento dalla nave gemella Olympic. Il 14 aprile di quell'anno, Lee e Fleet, come vedette del Titanic, erano sprovvisti di binocoli e ciò mise i due marinai in difficoltà nel possibile avvistamento di iceberg in pieno Oceano. Dopo lo scontro con l'iceberg, Lee fu incaricato di guidare la scialuppa di salvataggio N.ro 13 e di conseguenza riuscì a salvarsi dal disastro, come il compagno Fleet anch'esso imbarcatosi a comandare un'altra scialuppa.

Dopo la tragedia, Lee ed altri ufficiali sopravvissuti rilasciarono le loro testimonianze alla Board of Trade Inquiry (Comitato dell'Ufficio del Commercio). Lee morì poco tempo dopo, il 6 agosto 1913 a Kenilworth, a causa di complicazioni dovute a polmonite.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Reginald Lee è stato ritratto da diversi attori nei diversi film dedicati al disastro del Titanic.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]