Francesco Bega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francesco Bega
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato luglio 2012
Carriera
Giovanili
1989-1993Monza
Squadre di club1
1993-1997Monza67 (1)
1997-1998Cosenza26 (0)
1998Alzano Virescit10 (0)
1998-1999Atletico Catania9 (0)
1999-2000Alzano Virescit34 (0)
2000-2002Como51 (0)
2002-2004Triestina66 (0)
2004-2006Cagliari61 (1)
2006-2008Genoa42 (0)
2008-2011Brescia70 (3)
2011-2012Lugano11 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 gennaio 2017

Francesco Bega (Milano, 26 ottobre 1974) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore, attualmente osservatore del Milan.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la sua carriera nel Monza. Con i biancorossi gioca in Serie B dal 1992 al 1994 totalizzando 2 presenze e restandovi fino alla stagione 1996-1997 disputando solo campionati di C1. Nel 1997 passa al Cosenza dove vince un campionato di C1. Resta in Calabria anche all'inizio della stagione successiva ma, a causa delle discussioni avute con il tecnico Sonzogni, viene ceduto nell'ottobre del 1998 all'Atletico Catania in serie C1. Con i siciliani riesce a disputare solo 9 partite perché nel gennaio del 1999 si trasferisce all'Alzano Virescit. Con la società lombarda vince il campionato di C1 e viene riconfermato anche nella successiva stagione di B dove gioca 34 partite.

Nel 2000 passa al Como, con cui gioca due stagioni, la prima in C1 conclusasi con la promozione e la seconda in B, anche questa terminata trionfalmente. Nonostante la promozione in A raggiunta con i lariani, non viene riconfermato e nel 2002 cambia ancora casacca, ingaggiato dalla Triestina, con la quale disputa due ottimi campionati di Serie B. Nel 2004 debutta in Serie A con il Cagliari, con cui gioca per due stagioni, mettendo a segno (nella sua seconda annata rossoblu) anche il primo e unico gol nella massima serie. L'esordio in massima serie è arrivato il 12 settembre nella partita Cagliari-Bologna (1-0).

Terminata l'esperienza sarda, si trasferisce nel 2006 al Genoa, club di serie B che punta alla promozione. L'obiettivo alla fine viene raggiunto poiché la squadra ligure conquista la promozione in A. Resta con i grifoni anche in serie A fino al gennaio del 2008 quando si trasferisce al Brescia di Serse Cosmi in B dove colleziona 18 presenze. Viene confermato nella squadra lombarda anche per le due successive stagioni cadette. Il 21 agosto 2009 a 4 anni di distanza dal suo ultimo gol ritorna a segnare. Grazie ad un suo gol, il Brescia (allenato da Cavasin) supera il Cittadella per 1-0 e conquista i primi 3 punti in campionato, in quella settimana Francesco era stato duramente contestato dalla tifoseria lombarda. Il 16 gennaio 2011 sigla il suo secondo gol in Serie A (quarto con la casacca bresciana) contro il Parma con un gran sinistro da fuori area portando il Brescia sul momentaneo 1-0.

Il 6 luglio 2011, lascia il Brescia per accasarsi al Genoa[1] che lo gira lo stesso giorno alla società svizzera del Lugano[2].

Il 30 giugno 2012 viene nominato team manager del Genoa. Rescisso il contratto con il Genoa, nell'aprile 2016 diventa osservatore del Milan.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato
Comp Pres Reti
1993-1994 Italia Monza B 2 0
1994-1995 C1 23 1
1995-1996 C1 16 0
1996-1997 C1 26 0
1997-ott. 1998 Italia Cosenza C1 26 0
ott. 1998-gen. 1999 Italia Atletico Catania C1 9 0
gen.-giu. 1999 Italia Alzano Virescit C1 10 0
1999-2000 B 34 0
2000-2001 Italia Calcio Como C1 28 0
2001-2002 B 23 0
2002-2003 Italia Triestina B 30 0
2003-2004 B 36 0
2004-2005 Italia Cagliari A 32 0
2005-2006 A 29 1
2006-2007 Italia Genoa B 32 0
2007-gen. 2008 A 10 0
gen-giu. 2008 Italia Brescia B 18 0
2008-2009 B 20 0
2009-2010 B 22 2
2010-2011 A 27 1
Totale Serie A 98 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cosenza: 1997-1998
Alzano Virescit: 1998-1999
Como: 2000-2001
Como: 2001-2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tutti i trasferimenti Archiviato il 30 giugno 2011 in Internet Archive. Legaseriea.it
  2. ^ Francesco Bega fclugano.com

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]