Argentina ai Giochi della XXIX Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Argentina ai Giochi della XXIX Olimpiade
Pechino 2008
Argentina
Codice CIO ARG
Comitato nazionale Comité Olímpico Argentino
Atleti partecipanti 132 in 19 discipline
Di cui uomini/donne 79 Uomini - 53 Donne
Portabandiera Emanuel Ginóbili (apertura)[1]
Juan Curuchet (chiusura)[2]
Medagliere
Posizione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Medaglie complessive vinte
35ª 2 0 4 6
Cronologia olimpica (sommario)
Giochi olimpici estivi

1896 • 1900 • 1904 • 1908 • 1912 • 1920 • 1924 • 1928 • 1932 • 1936 • 1948 • 1952 • 1956 • 1960 • 1964 • 1968 • 1972 • 1976 • 1980 • 1984 • 1988 • 1992 • 1996 • 2000 • 2004 • 2008 • 2012

Giochi olimpici invernali

1924 • 1928 • 1932 • 1936 • 1948 • 1952 • 1956 • 1960 • 1964 • 1968 • 1972 • 1976 • 1980 • 1984 • 1988 • 1992 • 1994 • 1998 • 2002 • 2006 • 2010 • 2014

L'Argentina ha partecipato alle Giochi della XXIX Olimpiade di Pechino, svoltisi dall'8 al 24 agosto 2008, con una delegazione di 132 atleti.

Medaglie[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia Atleta Sport Evento
Oro Oro Walter Perez
Juan Curuchet
Ciclismo Madison maschile
Oro Oro Argentina Argentina Calcio Torneo maschile
Bronzo Bronzo Paula Pareto Judo 48 kg femminile
Bronzo Bronzo Carlos Espínola
Santiago Lange
Vela Tornado
Bronzo Bronzo Argentina Argentina Hockey su prato Torneo femminile
Bronzo Bronzo Argentina Argentina Pallacanestro Torneo maschile

Athletics pictogram.svg Atletica leggera[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Atletica leggera ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Mezzofondo e prove su strada, gare maschili
Gara Atleta Batterie Semifinali Finale
Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos.
800 m Leonardo Price 1'49"39 6
1500 m Javier Carriqueo 3'39"36 7
Marcia 20 km Juan Manuel Cano 1h 27'17" 40
Concorsi, gare maschili
Gara Atleta Qualificazioni Finale
Misura Pos. Misura Pos.
Salto con l'asta German Chiaraviglio nessuna misura -
Getto del peso Germán Lauro 19,07 m 15
Lancio del disco Jorge Balliengo 58,82 m 14
Lancio del martello Juan Ignacio Cerra 70,16 m 16
Tiro del giavellotto Pablo Pietrobelli 69,09 m 16
Concorsi, gare femminili
Gara Atleta Qualificazioni Finale
Misura Pos. Misura Pos.
Salto con l'asta Alejandra García 4,15 m 16
Lancio del disco Barbara Rocio Comba 51,26 m 18
Lancio del martello Jennifer Dahlgren 66,35 m 15

Volleyball (beach) pictogram.svg Beach volley[modifica | modifica wikitesto]

Torneo maschile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Beach volley ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo maschile.

La coppia argentina era formata da Martín Conde e Mariano Baracetti.

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

9 agosto 22:00 Svizzera Heyer - Heuscher 2-0 (21-13, 21-17) Argentina Conde - Baracetti
11 agosto 09:00 Argentina Conde - Baracetti 2-0 (23-21, 21-19) Lettonia Samoilovs - Pļaviņš
13 agosto 09:00 Stati Uniti Rogers - Dalhausser 2-0 (21-12, 21-13) Argentina Conde - Baracetti
posiz squadra G W P Sv Sp Pf Ps Pts
1 Lettonia Samoilovs - Pļaviņš (Lettonia) 3 2 1 4 3 139 134 5
2 Stati Uniti Rogers - Dalhausser (Stati Uniti d'America) 3 2 1 4 2 121 92 5
3 Svizzera Heyer - Heuscher (Svizzera) 3 1 2 3 4 120 129 4
4 Argentina Conde - Baracetti (Argentina) 3 1 2 2 4 99 124 4

Football pictogram.svg Calcio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Calcio ai Giochi della XXIX Olimpiade.

Torneo maschile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Calcio ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo maschile.

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Argentina Sergio Batista

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Gol Squadra
1 P Óscar Ustari[3] 3 luglio 1986 (22) Spagna Getafe
2 D Ezequiel Garay 10 ottobre 1986 (21) Spagna Racing Santander[4]
3 D Fabián Monzón 13 aprile 1987 (21) Argentina Boca Juniors
4 D Pablo Zabaleta 16 gennaio 1985 (23) Spagna Espanyol
5 C Fernando Gago 10 aprile 1986 (22) Spagna Real Madrid
6 D Federico Fazio 17 marzo 1987 (21) Spagna Siviglia
7 C José Ernesto Sosa 19 giugno 1985 (23) Germania Bayern Monaco
8 C Éver Banega 29 giugno 1988 (20) Spagna Valencia
9 A Ezequiel Lavezzi 3 maggio 1985 (23) Italia Napoli
10 C Juan Román Riquelme[5] 24 giugno 1978 (30) Argentina Boca Juniors
11 C Ángel Di María 14 febbraio 1988 (20) Portogallo Benfica
12 D Nicolás Pareja[5] 18 gennaio 1984 (24) Belgio Anderlecht
13 A Lautaro Acosta 14 marzo 1988 (20) Spagna Siviglia
14 C Javier Mascherano[5] 8 giugno 1984 (24) Inghilterra Liverpool
15 A Lionel Messi 24 giugno 1987 (21) Spagna Barcelona
16 A Sergio Agüero 2 giugno 1988 (20) Spagna Atlético Madrid
17 A Diego Buonanotte 19 aprile 1988 (20) Argentina River Plate
18 P Sergio Romero 22 febbraio 1987 (21) Paesi Bassi AZ Alkmaar
22 P Nicolás Navarro[3] 25 marzo 1985 (23) Italia Napoli

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Shanghai
7 agosto 2008, ore 19:45 UTC+8
Costa d'Avorio U-23 Flag of Côte d'Ivoire.svg 1 – 2
referto
Flag of Argentina.svg Argentina U-23 Shanghai Stadium (43.266 spett.)
Arbitro Germania Stark

Shanghai
10 agosto 2008, ore 17:00 UTC+8
Argentina U-23 Flag of Argentina.svg 1 – 0
referto
Flag of Australia.svg Australia U-23 Shanghai Stadium (38.182 spett.)
Arbitro Ungheria Kassai

Pechino
13 agosto 2008, ore 19:45 UTC+8
Argentina U-23 Flag of Argentina.svg 2 – 0
referto
Flag of Serbia.svg Serbia U-23 Stadio dei Lavoratori (53.668 spett.)
Arbitro Oman Al Hilali

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Argentina Argentina U-23 9 3 3 0 0 5 1 +4
Costa d'Avorio Costa d'Avorio U-23 6 3 2 0 1 6 4 +2
Australia Australia U-23 1 3 0 1 2 1 3 -2
Serbia Serbia U-23 1 3 0 1 2 3 7 -4

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale
Shanghai
16 agosto 2008, ore 21:00 UTC+8
Argentina U-23 Flag of Argentina.svg 2 – 1
(d.t.s.)
referto
Flag of the Netherlands.svg Paesi Bassi U-23 Shanghai Stadium (51.366 spett.)
Arbitro Stati Uniti Marrufo

Semifinale
Pechino
19 agosto 2008, ore 21:00 UTC+8
Brasile U-23 Flag of Brazil.svg 0 – 3
referto
Flag of Argentina.svg Argentina U-23 Stadio dei Lavoratori (52.968 spett.)
Arbitro Uruguay Vázquez

Finale
Pechino
23 agosto 2008, ore 12:00 UTC+8
Nigeria U-23 Flag of Nigeria.svg 0 – 1
referto
Flag of Argentina.svg Argentina U-23 Gold medal olympic.svg Stadio Olimpico (89.102 spett.)
Arbitro Ungheria Kassai

Torneo femminile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Calcio ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo femminile.

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Argentina José Carlos Borello

N. Pos. Giocatore Data nascita (età) Pres. Gol Squadra
1 P Guadalupe Calello 13 aprile 1990 Argentina River Plate
2 D Eva Nadia Gonzalez 2 settembre 1987 (20) Argentina Boca Juniors
3 D Yesica Arrien 1 luglio 1980 (28) Argentina Estudiantes de La Plata
4 C Florencia Mandrile 20 febbraio 1988 (20) Argentina San Lorenzo
5 D Marisa Gerez 3 novembre 1976 (31) Argentina Boca Juniors
6 D Gabriela Patricia Chávez 9 aprile 1989 (19) Argentina Independiente
7 A Ludmila Manicler 6 luglio 1987 (21) Argentina Independiente
8 A Emilia Mendieta 4 febbraio 1988 (20) Argentina River Plate
9 A María Belén Potassa 12 dicembre 1988 (19) Argentina San Lorenzo
10 C Mariela Coronel 20 giugno 1981 (17) Spagna Real Zaragoza
11 C Fabiana Vallejos 30 luglio 1985 (23) Argentina Boca Juniors
12 D Daiana Cardone 1 gennaio 1989 (19) Argentina Independiente
13 C Florencia Quiñones 26 agosto 1986 (22) Argentina San Lorenzo
14 A Andrea Ojeda 17 gennaio 1985 (23) Argentina Boca Juniors
15 A Mercedes Pereyra 7 maggio 1987 (21) Argentina River Plate
16 C Gimena Blanco 5 dicembre 1987 (20) Argentina River Plate
17 A Analía Almeida 19 agosto 1985 (23) Argentina San Lorenzo
18 P Vanina Noemí Correa 14 agosto 1983 (25) Argentina Boca Juniors

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Tientsin
6 agosto 2008, ore 17:00 UTC+8
Argentina Argentina 1 – 2
referto
Canada Canada Tianjin Olympic Centre Stadium (23.201 spett.)
Arbitro Germania Beck

Tientsin
9 agosto 2008, ore 17:00 UTC+8
Svezia Svezia 1 – 0
referto
Argentina Argentina Tianjin Olympic Centre Stadium (38.293 spett.)
Arbitro Guyana Ferreira-James

Qínhuángdǎo
12 agosto 2008, ore 19:45 UTC+8
Cina Cina 2 – 0
referto
Argentina Argentina Olympic Sports Centre Stadium (31.492 spett.)
Arbitro Svizzera Petignat

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Cina Cina 7 3 2 1 0 5 2 +3
Svezia Svezia 6 3 2 1 1 3 3 0
Canada Canada 4 3 1 1 1 4 4 0
Argentina Argentina 0 3 0 0 3 1 5 -4

Canoa/kayak[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Canoa/kayak ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Velocità, gare maschili
Gara Atleta Batterie Semifinali Finale
Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos.
K1 500 m Miguel Correa 1'39"781 5 1'46"422 7
K1 1000 m Miguel Correa 3'45"695 6 3'51"715 9
Velocità, gare femminili
Gara Atleta Batterie Semifinali Finale
Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos.
K1 500 m Estefania Fontanini 2'00"291 8

Rowing pictogram.svg Canottaggio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Canottaggio ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gara Atleta Batterie Quarti/
Ripescaggi
Semifinali Finale
Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos. Tempo Pos.
Singolo maschile Santiago Fernández 7'38"87 4 7'27"60 6 non partito
Singolo femminile Gabriela Best 7'58"60 4 7'46"45 5 8'09"61 3 7'45"21 4

Ciclismo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Ciclismo ai Giochi della XXIX Olimpiade.

Cycling (BMX) pictogram.svg BMX[modifica | modifica wikitesto]

Gara Atleta Qualificazione Quarti Semifinali Finale
Tempo Pos. Punti Pos. Punti Pos. Tempo Pos.
BMX maschile Cristian Daniel Becerine 37"253 27 20 8
Ramiro Marino Cristian 36"768 21 11 2 15 5
BMX femminile María Belén Dutto 40"193 14 20 7
Gabriela Diaz 37"590 5 13 3 39"747 5

Cycling (track) pictogram.svg Su pista[modifica | modifica wikitesto]

Corse a punti
Gara Atleta Punti Pos.
Corsa a punti maschile Juan Curuchet 1 18
Madison maschile Juan Curuchet
Walter Pérez
8 Gold medal olympic.svg

Su strada e Cross country[modifica | modifica wikitesto]

Gara Atleta Tempo Posizione
Corsa in linea maschile Alejandro Borrajo non concluso
Juan José Haedo non concluso
Matías Médici non concluso
Cronometro maschile Matías Médici 1h 07'53" 30
Cross country maschile Luciano Caracioli 2h 07'04" 27

Equestrian pictogram.svg Equitazione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Equitazione ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Salto
Gara Atleta Cavallo Qualificazioni Finale
Turno 1 Turno 2 Turno 3 Turno A Turno B Totale
Pen. Pos. Pen. Pos. Pen. Pos. Pen. Pos. Pen. Pos. Pen. Pos.
Individuale José María Larocca Royal Power 14 66 16 30

Field hockey pictogram.svg Hockey su prato[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hockey su prato ai Giochi della XXIX Olimpiade.

Torneo femminile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Hockey su prato ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo femminile.

La nazionale argentina vincendo il torneo di hockey su prato ai XV Giochi Panamericani.

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

La squadra era formata da:

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Data Ora locale Partita
10 agosto 18.30 Argentina Argentina 2-2 Stati Uniti Stati Uniti
12 agosto 08.30 Argentina Argentina 2-2 Gran Bretagna Gran Bretagna
14 agosto 18.30 Giappone Giappone 1-2 Argentina Argentina
16 agosto 18.00 Germania Germania 0-4 Argentina Argentina
18 agosto 20.30 Argentina Argentina 3-2 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Squadra P.ti G V P S GF GS DR
1. Germania Germania 12 5 4 0 1 12 8 +4
2. Argentina Argentina 11 5 3 2 0 13 7 +6
3. Gran Bretagna Gran Bretagna 8 5 2 2 1 7 9 −2
4. Stati Uniti Stati Uniti 6 5 1 3 1 9 8 +1
5. Giappone Giappone 4 5 1 1 3 5 7 −2
6. Nuova Zelanda Nuova Zelanda 0 5 0 0 5 6 13 −7

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale
Pechino
20 agosto 2008, ore 20:30 UTC+8
Paesi Bassi Flag of the Netherlands.svg 5 – 2
referto
Flag of Argentina.svg Argentina Olympic Green Hockey Field
Arbitro Marelize de Klerk (RSA), Sarah Garnett (NZL)

Finale per il bronzo
Pechino
22 agosto 2008, ore 18:00 UTC+8
Argentina Bronze medal olympic.svg Flag of Argentina.svg 3 – 1
referto
Flag of Germany.svg Germania Olympic Green Hockey Field
Arbitro Julie Ashton-Lucy (AUS), Marelize de Klerk (RSA)

Judo pictogram.svg Judo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Judo ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gare maschili
Gara Atleta Tabellone principale Ripescaggi
Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinali Finale 1º turno Quarti Semifinali Finale
60 kg Miguel Albarracín Choi Min-Ho (Corea del Sud)
0000-1000
Masoud Haji Akhondzadeh (Iran)
0002-0020
73 kg Mariano Bertolotti Leandro Guilheiro (Brasile)
0010-1000
81 kg Emmanuel Lucenti Euan Burton (Regno Unito)
0001-0010
90 kg Diego Rosati Brian Olson (Stati Uniti d'America)
0001-0000
Ivan Pershin (Russia)
0000-1000
Patrick Trezise (Sudafrica)
1000-0000
Andrei Kazusenok (Bielorussia)
0000-1000
100 kg Eduardo Costa Zoltan Palkovacs (Slovacchia)
0110-0100
Przemyslaw Matyjaszek (Polonia)
0000-1001
+100 kg Sandro López Carlos Zegarra (Perù)
0001-1001
Gare femminili
Gara Atleta Tabellone principale Ripescaggi
Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinali Finale 1º turno Quarti Semifinali Finale
48 kg Paula Pareto Tiffany Day (Australia)
1000-0000
Ryoko Tani (Giappone)
0000-0001
Wu Shugen (Cina)
0100-0001
Eva Csernoviczki (Ungheria)
0110-0001
Pak Ok Song (Corea del Nord)
0100-0001 Bronze medal olympic.svg
63 kg Daniela Krukower Catherine Arlove (Australia)
1000-0000
Won Ok-Im (Corea del Nord)
0010-0020
Elisabeth Willeboordse (Paesi Bassi)
0000-0230
78 kg Lorena Briceño Stéphanie Possamaï (Francia)
0000-0001

Swimming pictogram.svg Nuoto[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Nuoto ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gare maschili
Gara Atleta Batterie Semifinali Finale
Tempo Pos.[6] Tempo Pos.[6] Tempo Pos.
50 m stile libero José Meolans 22"58 32
100 m stile libero José Meolans 49"50 35
400 m stile libero Juan Martín Pereyra 15'12"46 34
1500 m stile libero Juan Martín Pereyra 3'59"35 35
100 m dorso Eduardo Germán Otero 56"74 40
100 m rana Sergio Andrés Ferreyra 1'03"65 52
200 m rana Sergio Andrés Ferreyra 2'20"10 52
200 m farfalla Andrés González 2'00"36 33
Fondo 10 km Damián Blaum 1h 55'48"6 24
Gare femminili
Gara Atleta Batterie Semifinali Finale
Tempo Pos.[6] Tempo Pos.[6] Tempo Pos.
400 m stile libero Cecilia Biagioli 4'19"85 34
800 m stile libero Cecilia Biagioli 8'50"18 31
100 m rana Liliana Guiscardo 1'11"43 37
200 m rana Agustina De Giovanni 2'34"94 37
200 m farfalla Georgina Bardach non partita
200 m misti Georgina Bardach 2'25"74 36
400 m misti Georgina Bardach 5'00"87 36
Fondo 10 km Antonella Bogarín 2h 11'35"9 24

Basketball pictogram.svg Pallacanestro[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pallacanestro ai Giochi della XXIX Olimpiade.

Torneo maschile[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pallacanestro ai Giochi della XXIX Olimpiade - Torneo maschile.

La nazionale argentina si è qualificata per i Giochi ottenendo il secondo posto al campionato americano del 2007.

Squadra[modifica | modifica wikitesto]

La squadra era formata da:

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Data Ora locale Squadra Punteggio Squadra Referto
10 agosto 16:45 Lituania Lituania 79 - 75 Argentina Argentina ref
12 agosto 22:15 Argentina Argentina 85 - 68 Australia Australia ref
14 agosto 22:15 Argentina Argentina 77 - 53 Croazia Croazia ref
16 agosto 16:45 Iran Iran 82 - 97 Argentina Argentina ref
18 agosto 22:15 Argentina Argentina 91 - 79 Russia Russia ref
Squadra P V P PF PS Diff.
Lituania Lituania 9 4 1 425 400 +25
Argentina Argentina 9 4 1 334 282 +64
Croazia Croazia 8 3 2 399 380 +19
Australia Australia 8 3 2 457 405 +52
Russia Russia 6 1 4 387 406 -19
Iran Iran 5 0 5 323 464 -141

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale
Pechino
20 agosto 2008, ore 22:15
Argentina Argentina 80 – 78
(22-23, 39-40, 56-55)
referto
Grecia Grecia Wukesong Indoor Stadium
Arbitri Lituania Romualdas Brazauskas
Finlandia Carl Jungebrand
Porto Rico Jose Carrion

Semifinale
Pechino
22 agosto 2008, ore 22:15
Argentina Argentina 81 – 101
(11-30, 40-49, 64-78)
referto
Stati Uniti Stati Uniti Wukesong Indoor Stadium (11.083 spett.)
Arbitri Italia Luigi Lamonica
Serbia Ilija Belošević
Australia Michael Aylen

Finale per il bronzo
Pechino
24 agosto 2008, ore 12:00
Argentina Argentina 87 – 75
(24-21, 46-34, 68-49)
referto
Lituania Lituania Wukesong Indoor Stadium (11.083 spett.)
Arbitri Stati Uniti Eddie Rush
Porto Rico Jose Carrion
Italia Fabio Facchini

Boxing pictogram.svg Pugilato[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pugilato ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gara Atleta Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinali Finale
Pesi medi Ezequiel Maderna Shawn Estrada (Stati Uniti d'America)
2-10

Fencing pictogram.svg Scherma[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Scherma ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gare maschili
Gara Atleta Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinali Finale
Fioretto individuale Alberto Viaggio Zhu Jun (Cina)
2-15

Weightlifting pictogram.svg Sollevamento pesi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Sollevamento pesi ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gara Atleta Strappo Slancio Totale Posizione
Ris. Pos. Ris. Pos.
77 kg maschile Carlos Espeleta 140 21 170 18 310 19
75 kg femminile Nora Koppel non iniziato

Taekwondo pictogram.svg Taekwondo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Taekwondo ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gare femminili
Gara Atleta Tabellone principale Ripescaggi
Ottavi Quarti Semifinali Finale Semifinali Finale
67 kg Vanina Sánchez Berón Sibel Guler (Turchia)
4-0
Karine Sergerie (Canada)
0-3
Tina Morgan (Australia)
2-9

Tennis pictogram.svg Tennis[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Tennis ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gara Atleta Trentaduesimi Sedicesimi Ottavi Quarti Semifinali Finale
Singolare maschile Agustín Calleri Devin Mullings (Bahamas)
6-1 6-1
Lu Yen-Hsun (Cina Taipei)
4-6 4-6
Guillermo Cañas Frédéric Niemeyer (Canada)
3-6 4-2 rit.
Gilles Simon (Francia)
5-7 1-6
Juan Mónaco Marin Čilić (Croazia)
4-6 7-65 3-6
David Nalbandian Zeng Shaoxuan (Cina)
6-2 6-1
Nicolás Massú (Cile)
7-60 6-1
Gaël Monfils (Francia)
4-6 4-6
Doppio maschile Agustín Calleri
Juan Mónaco
Chris Guccione
Lleyton Hewitt (Australia)
6-4 64-7 16-18
Guillermo Cañas
David Nalbandian
Steve Darcis
Olivier Rochus (Belgio)
7-66 65-7 3-6
Singolare femminile Gisela Dulko Casey Dellacqua (Australia)
3-6 4-6
Doppio femminile Gisela Dulko
Betina Jozami
Tzipora Obziler
Shahar Peer (Israele)
6-3 6-2
Elena Vesnina
Vera Zvonarëva (Russia)
2-6 3-6

Table tennis pictogram.svg Tennis tavolo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Tennis tavolo ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gara Atleta Preliminari Turno 1 Turno 2 Turno 3 Turno 4 Quarti Semifinali Finale
Singolo maschile Song Liu Kim Hyok Bong (Corea del Nord)
2-4 (9-11 11-9 11-5 4-11 9-11 11-13)
Pablo Ariel Tabachnik El-Sayed Lashin (Egitto)
2-4 (4-11 11-9 13-11 4-11 11-13 15-17)

Shooting pictogram.svg Tiro[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Tiro ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gare maschili
Gara Atleta Qualificazioni Finale
Punteggio Pos. Punteggio Punt. totale Pos.
Trap Juan Carlos Dasque 115 19

Sailing pictogram.svg Vela[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Vela ai Giochi della XXIX Olimpiade.
Gara Atleta Regata Punteggio Pos.
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 M
Windsurf maschile Mariano Reutemann 25 18 19 23 25 15 16 16 16 20 168 21
Windsurf femminile Florencia Gutierrez 27 19 27 20 23 26 23 28
(DNF)
24 27 216 25
Laser maschile Julio Alsogaray 1 12 10 28 14 1 2 32 16 8 92 7
Laser radial femminile Cecilia Carranza 15 8 9 20 8 15 6 29
(DNF)
23 cancellata 104 12
470 maschile Javier Conte
Juan de la Fuente
14 14 4 11 19 9 7 30
(OCS)
5 9 18 110 10
470 femminile Monsegur Consuela
Maria Fernanda Sesto
16 18 17 12 10 16 14 4 10 14 113 16
Tornado Carlos Espínola
Santiago Lange
13 1 1 12 4 6 9 1 9 1 6 56 Bronze medal olympic.svg

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ List of Flagbearers Bejing 2008, www.olympic.org. URL consultato il 6 maggio 2011.
  2. ^ Closing Cerimony Flag Bearers, www.olympic.org. URL consultato il 6 maggio 2011.
  3. ^ a b Óscar Ustari infortunato viene sostituito da Nicolás Navarro
  4. ^ In prestito dal Real Madrid
  5. ^ a b c Fuori quota
  6. ^ a b c d Poiché la qualificazione era basata solo sul tempo, viene riportata la posizione tra tutte le batterie.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

giochi olimpici Portale Giochi olimpici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi olimpici