Frédéric Niemeyer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frédéric Niemeyer
Niemeyer 2009 Davis Cup 1.jpg
Nazionalità Canada Canada
Altezza 188 cm
Peso 77 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Ritirato 2009
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 13-32
Titoli vinti 0
Miglior ranking 134º (22 marzo 2004)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon 2T (2003)
Stati Uniti US Open -
Doppio1
Vittorie/sconfitte 20-16
Titoli vinti 0
Miglior ranking 142º (5 agosto 2002)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open -
Francia Roland Garros -
Regno Unito Wimbledon 2T (2005, 2006)
Stati Uniti US Open -
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 23 gennaio 2011

Frédéric Niemeyer (Nuovo Brunswick, 29 aprile 1976) è un allenatore di tennis ed ex tennista canadese. Raggiunge il suo best ranking in singolare il 22 marzo 2004 con la 134ª posizione; mentre nel doppio divenne, il 5 agosto 2002, il 142º del ranking ATP. Il suo maggiore risultato in carriera è il secondo turno al torneo di Wimbledon 2003 dove, dopo aver superato il torneo di qualificazione con una vittoria al turno decisivo sullo statunitense Robert Kendrick, e al primo turno la testa di serie numero 22 lo spagnolo Félix Mantilla, venne sconfitto dal qualificato sudafricano Wesley Moodie con il punteggio di 68-7, 6-4, 6-2, 1-6, 5-7.

Ha fatto parte della squadra canadese di Coppa Davis dal 1999 al 2009 con un record di 9 vittorie e 11 sconfitte in singolare e 13 vittorie e 2 sconfitte in doppio.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (0)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
Challengers (7)
Futures (7)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 6 dicembre 1999 Stati Uniti Urbana Challenger 1999, Urbana Cemento indoor Canada Sébastien Lareau 7–67,3–6, 7–65
1. 21 maggio 2001 Messico Mexico F4 Futures 2001, Cozumel Cemento Messico Alejandro Hernández 6–1, 6–4
2. 8 ottobre 2001 Francia France F17 Futures 2001, Plaisir Cemento Francia Julien Benneteau 6–2, 6–1
3. 15 ottobre 2001 Francia France F18 Futures 2001, Nevers Cemento Algeria Slimane Saoudi 6–4, 56–7, 7–62
2. 7 gennaio 2002 Brasile Sao Paulo Challenger 2002, San Paolo Cemento Argentina Martín Vassallo Argüello 7–66, 0–1 Ret.
4. 26 maggio 2003 Giamaica Jamaica F5 Futures 2003, Montego Bay Cemento Russia Pavel Ivanov 7–64, 6–4
3. 21 febbraio 2005 Stati Uniti Joplin Challenger 2005, Joplin Cemento Polonia Łukasz Kubot 4–6, 6–2, 6–3
4. 4 luglio 2005 Stati Uniti Forest Hills 2 Challenger 2005, Forest Hills Erba (i) India Prakash Amritraj 6–4, 7–63
5. 17 aprile 2006 Stati Uniti Valencia Challenger 2006, Valencia Cemento Germania Benjamin Becker 4–6, 6–3, 6–2
5. 18 marzo 2007 Canada Canada F2 Futures 2007, Montréal Cemento Francia Vincent Millot 6–3, 6–4
6. 25 marzo 2007 Canada Canada F3 Futures 2007, Rock-Forest Cemento Francia Ludovic Walter 4–6, 6–3, 7–67
6. 23 aprile 2007 Regno Unito Cardiff Challenger 2007, Cardiff Cemento (i) Regno Unito Alex Bogdanović 6–4, 7–5
7. 6 agosto 2007 Canada Vancouver Challenger 2007, Vancouver Cemento Stati Uniti Sam Querrey 4–6, 6–4, 6–3
7. 22 marzo 2009 Canada Canada F3 Futures 2009, Sherbrooke Cemento Francia Charles-Antoine Brézac 6–1, 6–2

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (0)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda doppio
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (0)
Challengers (6)
Futures (8)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 15 giugno 1997 Canada Canada Satellite Week 1 1997, Boucherville Cemento Canada Jocelyn Robichaud Canada Simon Larose
Stati Uniti Matthew Pledger
6-3, 6-4
2. 4 aprile 1999 Stati Uniti USA 1 Satellite Week 1 1999, Little Rock Cemento Stati Uniti Andrew Rueb Stati Uniti Michael Joyce
Regno Unito Kyle Spencer
6-1, 6-3
3. 23 maggio 1999 Australia Australia 2 Satellite Week 2 1999, Beenleigh Cemento Australia Heath Denman Australia Matthew Breen
Australia Joseph Sirianni
6-3, 6-3
4. 31 ottobre 1999 Stati Uniti USA F16 Futures 1999, Waco Cemento Canada Jerry Turek Australia Matthew Breen
Stati Uniti Jason Cook
6-3, 6-4
5. 9 aprile 2000 Stati Uniti USA F8 Futures 2000, Little Rock Cemento Australia Grant Doyle Sudafrica Pieter Calitz
Stati Uniti Jeff Williams
6-2, 6-2
6. 17 settembre 2000 Francia France F17 Futures 2000, Bagnères-de-Bigorre Cemento Sudafrica Rik De Voest Canada David Abelson
Canada Jerry Turek
6-3, 6-4
7. 28 gennaio 2001 Stati Uniti USA F3 Futures 2001, Hallandale Beach Cemento Canada Jocelyn Robichaud Israele Noam Behr
Italia Giorgio Galimberti
7-64, 6-3
1. 18 marzo 2001 Germania Magdeburg Challenger 2001, Magdeburgo Sintetico indoor Rep. Ceca Radek Štěpánek Israele Jonathan Erlich
Croazia Lovro Zovko
7-62, 7-63
8. 6 maggio 2001 Messico Mexico F3 Futures 2001, Aguascalientes Cemento Stati Uniti Doug Root Stati Uniti Cary Franklin
Stati Uniti Jeff Williams
6-3, 6-4
2. 12 agosto 2001 Stati Uniti Binghamton Challenger 2001, Binghamton Cemento Canada Bobby Kokavec Israele Amir Hadad
Canada Andrew Nisker
2-6, 6-4, 6-1
3. 6 gennaio 2002 Brasile Sao Paulo Challenger 2002, San Paolo Cemento Stati Uniti Brandon Coupe Argentina Federico Browne
Perù Luis Horna
65-7, 7-64, 6-4
4. 2 febbraio 2002 Stati Uniti Dallas Challenger 2002, Dallas Cemento indoor Italia Giorgio Galimberti Stati Uniti Huntley Montgomery
Stati Uniti Brian Vahaly
7-61, 6-4
5. 2 febbraio 2002 Regno Unito Hull Challenger 2002, Hull Sintetico indoor Belgio Gilles Elseneer Svizzera Yves Allegro
Sudafrica Wesley Moodie
6-4, 6-4
6. 20 aprile 2003 Messico San Luis Potosí Challenger 2003, San Luis Potosí Terra rossa Stati Uniti Alex Bogomolov, Jr. Germania Markus Hantschk
Austria Alexander Peya
6-4, 7-65

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]