San Luis Potosí (città)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Luis Potosí
comune
San Luis Potosí – Stemma San Luis Potosí – Bandiera
San Luis Potosí – Veduta
Localizzazione
StatoMessico Messico
Stato federatoFlag of San Luis Potosi.svg San Luis Potosí
Amministrazione
SindacoMario García Valdez (PRI) dal 01/10/2012
Territorio
Coordinate22°08′59″N 100°58′30″W / 22.149722°N 100.975°W22.149722; -100.975 (San Luis Potosí)Coordinate: 22°08′59″N 100°58′30″W / 22.149722°N 100.975°W22.149722; -100.975 (San Luis Potosí)
Altitudine1 869 m s.l.m.
Superficie0 km²
Abitanti772 604 (Censimento 2010)
Densità535 363 166,43 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale78000
Prefisso444
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Mappa di localizzazione: Messico
San Luis Potosí
San Luis Potosí
Sito istituzionale

La città di San Luis Potosí è il capoluogo dell'omonimo stato messicano.

I dati si riferiscono alle rilevazioni del censimento ufficiale dell'INEGI.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata nel 1592 quando vennero scoperte le miniere d'oro e d'argento del Cerro de San Pedro. Il nome deriva dal santo patrono San Luis, Re de Francia (Luigi IX di Francia), e dalla località boliviana di Potosí, nella quale si trovavano delle miniere molto ricche. Durante l'invasione francese fu sede del governo repubblicano guidato da Benito Juárez. Per il suo attivísimo civico-democratico durante la seconda metà del secolo XX, la città è considerata anche come culla della nuova democrazia messicana. Attualmente (2009), è un'importante città industriale localizzata in una ricca regione agricola, di allevamenti, e mineraria.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Ha numerosi edifici in stile coloniale, in particolare è di pregio la facciata della Cattedrale Metropolitana di San Luigi Re che è la sede della arcidiocesi di San Luis Potosí. Sorge nel centro storico nel lato orientale della piazza principale. L'edificio fu costruito nell'anno 1670 e fu completato nell'anno 1730. Inoltre la città ha monumenti di architettura barocca, neoclassica e con riferimenti all'Eclettismo che le permettono di essere considerata come candidata al Patrimonio dell'Umanità da parte dell'Unesco.

Persone legate a San Luis Potosí[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

San Luis Potosí è una delle città storiche di produzione dell'argento ma è nota anche per l'allevamento.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

San Luis Potosí è gemellata con le seguenti città[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN234634695
Messico Portale Messico: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Messico