Alidaunia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alidaunia Servizio Helibus
Elisoccorso 118 - panoramio.jpg
StatoItalia Italia
Fondazione1976 a Foggia
Sede principaleFoggia
SettoreTrasporto
ProdottiTrasporto aereo
Sito webwww.alidaunia.it
Compagnia aerea regionale
Codice IATAD4
Codice ICAOLID
Indicativo di chiamataALIDA
COAI-63
HubAeroporto di Foggia
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Alidaunia Servizio Helibus è una società di trasporto aereo pugliese fondata nel 1976 a Foggia. Opera servizi di linea per passeggeri, aeroambulanza, aerotaxi, voli charter, offshore e fa manutenzione di aeromobili. La sua principale base è l'Aeroporto di Foggia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel marzo 1976 nel 1984 riceve la licenza di trasporto pubblico. Con il supporto del governo, nel 1985 inizia il servizio da Foggia per le Isole Tremiti. Nel 1992 e nel 1993 ha operato da Foggia per l'aeroporto di Milano-Malpensa e dal 1993 al 1995 da Foggia all'aeroporto di Parma utilizzando come velivoli dei Mitsubishi MU 300.

La compagnia è di proprietà di Roberto Pucillo (Direttore generale) (55%), Roberto Rocco Manzo (20%), Paolo Giangrossi (15%).

Incidenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 Novembre 2022 un elicottero della ditta[1], con 7 persone a bordo[2], precipita in provincia di Foggia.[3]

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La flotta è costituita dai seguenti aeromobili (agosto 2020):[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sette vite distrutte in volo: l'ultimo viaggio e poi il disastro, su Today. URL consultato il 6 novembre 2022.
  2. ^ Ricchetti, Dante Mario., Castelpagano., 1973, OCLC 641503958. URL consultato il 6 novembre 2022.
  3. ^ Foggia: precipita elicottero con 7 persone tra cui un bambino,che saranno ritrovate tutte senza vita, su quotidiano.net. URL consultato il 5 novembre 2022.
  4. ^ Flotta, su alidaunia.it. URL consultato il 22 luglio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]