MiniLiner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
MiniLiner
Compagnia aerea cargo
Codice ICAOMNL
Identificativo di chiamataMINILINER
Certificato di operatore aereoI-035
Inizio operazioni di volo1982
Fine operazioni di volo31 gennaio 2015
Descrizione
BasiBergamo
Flotta8
Azienda
Tipo aziendaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1981
Chiusura2015
StatoItalia Italia
SedeGrassobbio
Persone chiaveGiuseppe Berlusconi (AD) Alessandro Racca (Accountable Manager\AM)
Dipendenti59  (2015)
Sito web
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

MiniLiner era una compagnia aerea con sede a Bergamo che svolgeva servizio cargo. La sua principale base era l'Aeroporto di Bergamo-Orio al Serio. Il 30 gennaio 2015, l'ENAC, tramite un comunicato informa di aver disposto la sospensione della licenza di esercizio di trasporto aereo merci al vettore cargo a partire dal 31 gennaio 2015 per motivi economico-finanziari.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia venne fondata nell'ottobre del 1982 per la promozione di un sistema rapido di trasporto aereo per i pacchi e altri servizi che utilizzano piccoli aerei e aeroporti. Ha iniziato le operazioni nel 1982, essendo la prima compagnia aerea italiana a iniziare i voli cargo durante la notte. Dal settembre 1988 ha svolto attività di trasporto merci per conto di clienti quali FedEx, UPS, DHL, servizi postali italiani, francesi, inglesi e svedesi oltre a diversi clienti privati. MiniLiner svolgeva, presso la propria base di Orio al Serio, manutenzione di aeromobili per conto proprio e di terzi.

Ha sospeso le operazioni in giorno 31 gennaio 2015 a causa di problemi economico-finanziari.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La flotta comprendeva (a gennaio 2015):

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]