Unione nazionale di solidarietà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Unione Nazionale di Solidarietà)
La bandiera della Verdinaso

L' Unione nazionale di solidarietà (in fiammingo: Verbond der Dietse Nationaal-Solidaristen - Verdinaso) fu un partito politico fascista attivo in Belgio e nei Paesi Bassi dal 1931 al 1941.

Fondato da Joris Van Severen, il Verdinaso si presentava come un partito autoritario di ispirazione sociale e corporativista, seguendo la politica di Mussolini ed Hitler (anche in tema di antigiudaismo). Fino al 1934 auspicò lo scioglimento del Belgio e la riunione delle Fiandre con l'Olanda. Dopo il 1934 la ricostituzione del Regno Unito dei Paesi Bassi, comprendenti anche il Belgio.

Joris Van Severen morì nel 1940, ucciso da soldati francesi.

Fascismo Portale Fascismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fascismo