PES 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pro Evolution Soccer 2013)
PES 2013
Pes 2013 logo.png
Sviluppo Konami
Pubblicazione Konami
Serie PES
Data di pubblicazione Microsoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360:
Giappone 4 ottobre 2012
Flags of Canada and the United States.svg 25 settembre 2012
Flag of Europe.svg 20 settembre 2012
Flag of the United Kingdom.svg 21 settembre 2012

PlayStation 2, PSP :
Giappone 1 novembre 2012 (solo PSP)
Flags of Canada and the United States.svg 6 novembre 2012
Flag of Europe.svg 25 ottobre 2012
Flag of the United Kingdom.svg 26 ottobre 2012
Wii:
Giappone 1º novembre 2012
Flags of Canada and the United States.svg 6 novembre 2012
Zona PAL 15 novembre 2012
Flag of the United Kingdom.svg 16 novembre 2012
Nintendo 3DS:
Giappone 1º novembre 2012
Flags of Canada and the United States.svg 12 febbraio 2013
Zona PAL 29 novembre 2012
Flag of the United Kingdom.svg 30 novembre 2012
iOS, Android:
Giappone 14 febbraio 2013
Flags of Canada and the United States.svg 14 febbraio 2013
Zona PAL 14 febbraio 2013
Flag of the United Kingdom.svg 14 febbraio 2013

Genere Calcio
Modalità di gioco Singleplayer, multiplayer e online
Piattaforma PlayStation 3, Xbox 360, Wii, Nintendo 3DS, Microsoft Windows, PlayStation Portable, PlayStation 2, iOS, Android, Wii U
Supporto Blu-ray Disc, DVD, UMD
Requisiti di sistema Raccomandati

Windows XP Service Pack 3, Windows Vista Service Pack 2, Windows 7
Intel Core2 Duo 2.0 GHz o equivalente
RAM: 2 GB
DirectX 9.0c scheda video
Vertex Shader 3.0 e 512MB di VRAM (NVidia GeForce 7900 o
ATI Radeon HD2600 scheda video)
DirectX 9.0c

Fascia di età PEGI: 3
Periferiche di input Gamepad, Wiimote, tastiera
Preceduto da PES 2012
Seguito da PES 2014
Specifiche arcade
Risoluzione 3D

PES 2013 (sottotitolato Pro Evolution Soccer) è un videogioco di calcio prodotto da Konami, facente parte della celebre serie di PES. Il gioco è stato annunciato ufficialmente il 20 aprile 2012. PES 2013 è stato rilasciato in Europa il 20 settembre 2012.[1]

Cristiano Ronaldo è stato confermato come testimonial del nuovo videogioco. Il gioco quest'anno supporterà anche il 3D.[2]

Telecronaca[modifica | modifica sorgente]

La telecronaca sarà a cura di Pierluigi Pardo e Luca Marchegiani

Nuove caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

PES FullControl (PES FC): È caratterizzato da movimenti più liberi e molto realistici, che assicurerà una esperienza dinamica e ricca di spettacolo. Sono stati migliorati elementi quali il tocco di prima, per un miglior controllo della palla, e tiri e passaggi completamente manuali per una esperienza più realistica.

Player ID: In PES 2013 le caratteristiche e i movimenti individuali di ogni giocatore saranno evidenziate. I calciatori saranno immediatamente riconoscibili attraverso la loro incredibile somiglianza con le controparti reali e per una serie di caratteristiche, abilità e mosse tipiche. Il modo di scattare, di voltarsi, di stoppare, di tirare e festeggiare un gol, sarà facilmente distinguibile in tutto il gioco. I giocatori dotati di Player ID saranno circa 70. Al momento è stata resa nota una lista provvisoria di giocatori che avranno il Player ID. Fra questi troviamo Buffon, Balotelli, Ibrahimovic, Puyol, Nasri, Neymar, Robben, Di Maria, Cristiano Ronaldo, Messi, Ronaldinho, Kagawa, Neuer, Ribery, Milito e tanti altri.

ProActive AI: Consiste in una migliore intelligenza artificiale rispetto alle edizioni precedenti, che offrirà un ottimo bilanciamento nelle fasi di attacco e difesa di ogni squadra, con comportamenti realistici da parte dei giocatori in campo.

Inoltre, per la prima volta nella serie, ci sarà la possibilità dell'infortunio del portiere.

Nuove modalità[modifica | modifica sorgente]

Allenamento: le sessioni di allenamento specifico sono una parte essenziale per apprendere il nuovo livello di controllo totale. Una serie di guide “passo passo” accompagnerà il giocatore nel comprendere le principali difficoltà dei passaggi veloci e del tiro completamente manuale, consentendo di perfezionare il controllo sui giocatori secondari, attraverso un miglior controllo con o senza palla e una serie di movimenti per superare il portiere. Se si preferisce allenarsi più' liberamente si può scegliere l' allenamento libero, al' interno del quale si può disputare una partita di allenamento fra titolari e riserve della squadra scelta, oppure allenarsi nei calci piazzati. Mondo Calciatore: introdotta in PES 2012, la modalità Mondo Calciatore riunisce tutte le sezioni più popolari della serie, come Campionato Master, Diventa un Mito e Campionato Master online. Ognuna di queste modalità è stata migliorata e arricchita di nuove caratteristiche, tra cui nuovi modi per potenziare le prestazioni guadagnando denaro e ingaggiando allenatori speciali per migliorare i punti deboli della squadra, oltre a trasferimenti più realistici e dipendenti da varie motivazioni. I giocatori vorranno essere rassicurati sugli elementi chiave e tenderanno a non accettare trasferimenti in squadre dove vi è troppa concorrenza nel loro specifico proprio ruolo. Nella modalità Diventa un Mito, il giocatore potrà perfino dare indicazioni precise sugli aspetti da migliorare per accettare un eventuale trasferimento nella squadra. Inoltre, sarà possibile acquistare dei gadget e oggetti per il proprio alter ego:

  • Energy Drink
  • Frutta
  • Integratori di vitamina
  • Accessori per allenamento
  • Scala per allenamento
  • Recinzioni
  • Scarpe
  • Barriera
  • Palloni per allenamento
  • Coni per allenamento
  • Nastro
  • Guanti portiere
  • Macchina ad ultrasuoni
  • Spazio Extra
  • Miglioramento abilità
  • Cronometro
  • Pesi
  • Bicicletta
  • Personal Trainer
  • Posizioni Extra
  • Coach di riabilitazione
  • Fisioterapista

Online: Il Campionato Master online introduce un nuovo sistema di classificazione, chiamato “Classifica rivali”, che individua tutti i giocatori con un livello simile, mentre per quanto riguarda la community, c'è una suddivisione in 240 città in tutto il mondo, con la possibilità di visualizzare i giocatori locali online. È possibile creare campionati e inviare messaggi e sfide. PES 2013 vede il ritorno della sincronizzazione con l'applicazione Facebook myPES, che ora offre ancora più informazioni. Le statistiche delle partite, che includeranno le percentuali di successo, il possesso di palla, ecc., sono ancora più dettagliate, al pari di altri dati, come i capocannonieri, le sequenze di risultati e le statistiche sulle marcature. Tutte queste informazioni possono essere pubblicate sulla propria bacheca di Facebook per vantarsi con gli amici.

Master League: Ci sono due tipi di Master League: una con le squadre europee, un'altra con le squadre sudamericane.

Diventa un Mito: è possibile trasferirsi da una squadra europea a una squadra sudamericana e viceversa con la sola attenzione di vedere le finestre di mercato temporalmente differenti. Si riceveranno in regalo nuove scarpette ogni volta che si diventa migliori in campo di una partita. Inoltre potremo ereditare alcuni punti chiave di leggende che vanno in pensione dopo una partita di tributo come:

  • Aspetto
  • Oggetti del museo
  • Guadagni
  • GP
  • Articoli
  • Scarpe
  • Crescita punti

Squadre e competizioni presenti[modifica | modifica sorgente]

Coppe[modifica | modifica sorgente]

Campionati[4][modifica | modifica sorgente]

Inghilterra Barclays Premier League
Una squadra con licenza (Manchester United), 19 squadre senza licenza, lega senza licenza.
Francia Ligue 1
Tutte le 20 squadre con licenza, lega con licenza.
Italia Serie A TIM
Tutte le 20 squadre con licenza, lega senza licenza.
Paesi Bassi Eredivisie
Tutte le 18 squadre con licenza, lega con licenza.
Spagna Liga BBVA
Tutte le 20 squadre con licenza, lega con licenza.
Portogallo Liga Sagres
4 squadre con licenza (Benfica, Braga, Porto, Sporting Lisbona), 12 squadre senza licenza, lega senza licenza.
Brasile Brasilerão
Tutte le 20 squadre con licenza, lega senza licenza.

Altre squadre (Europa)[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle squadre presenti nella sezione del gioco "Altre squadre (Europa)":

Nuova = nuova introduzione nella serie.

Club della Copa Libertadores[modifica | modifica sorgente]

Quest'anno non è possibile editare i club di Copa Libertadores dal menu Modifica, ma solo giocare la competizione o fare una partita amichevole.

Club della Copa Libertadores 2013[5][modifica | modifica sorgente]

Nazionali[modifica | modifica sorgente]

In grassetto quelle con licenza completa, che comprende divise, volti e nomi reali.

1 = squadra con i nomi dei giocatori fittizi.

2 = nuova introduzione nella serie.

3 = nelle versioni per PS2 e PSP, è visibile solo in Modalità Coppa e non può essere controllata dall'utente.

4 = è presente solo ed esclusivamente nelle versioni per PS2 e PSP, è visibile solo in Modalità Coppa e non può essere controllata dall'utente.

5 = nelle versioni per PS2 e PSP bisogna sbloccarla con i punti PES.

Europa[modifica | modifica sorgente]

Africa[modifica | modifica sorgente]

Americhe[modifica | modifica sorgente]

Asia/Oceania[modifica | modifica sorgente]

Nazionali classiche[modifica | modifica sorgente]

PES League[6][modifica | modifica sorgente]

  • Almchendolf
  • Ehrenhofstadt
  • Fineseeberg
  • Theeselvargen
  • Xacoulagos
  • Herismakhgia
  • Marguaparrena
  • Serignaluca
  • Celuvaris
  • Tedloghec
  • Waryamosuk
  • Nakhqachev
  • Saintragler
  • Blookrows
  • Mrabspor
  • Trunecan
  • Nelapoltsk
  • Gharnetova

Questo campionato è formato da 18 squadre immaginarie completamente modificabili ed appare nel Campionato Master.

WE League (Campionato D2)[7][modifica | modifica sorgente]

  • Wondengine Town
  • C.S. Squanoer
  • Ganzoraccio
  • FSV Sarmtonburg
  • Johachnaard V.V.
  • S.D. Quaztolla
  • C.D. Raltonvegua
  • FC Nortovka
  • Cantlesir Spor
  • K.S. Szelawce
  • Jorudberg FF
  • Hjorwesland BK
  • FK Odersteich
  • KVC Meirkugaurt
  • CS Iolceanicu
  • A.C. Nitsaloskis
  • PES United[8]
  • WE United[8]

Questo campionato è formato da 18 squadre immaginarie e appare nel Campionato Master come seconda divisione. Le squadre sono modificabili interamente. In questa serie le squadre PES United e WE United sono state interamente rinnovate con nuovi giocatori molto più potenti.

Stadi[modifica | modifica sorgente]

Con licenza[modifica | modifica sorgente]

1 = Aggiunto con il DLC 2.0

Stadio Nazione Squadra
1 Wembley Stadium Inghilterra Inghilterra Inghilterra Inghilterra
2 Old Trafford Inghilterra Inghilterra Manchester Utd Manchester Utd
3 Santiago Bernabeu Spagna Spagna Real Madrid Real Madrid
4 Camp Nou Spagna Spagna Barcellona Barcellona
5 Estadio de Valencia Spagna Spagna Valencia Valencia
6 Vicente Calderón Spagna Spagna Atletico Madrid Atlético Madrid
7 Ciutat de Valencia Spagna Spagna Levante Levante
8 Reyno de Navarra Spagna Spagna Osasuna Osasuna
10 Ramón Sánchez Pizjuán Spagna Spagna Siviglia Siviglia
11 La Rosaleda Spagna Spagna Malaga Málaga
12 Estadio RCD Espanyol Spagna Spagna Espanyol Espanyol
13 Campo San Mamés Spagna Spagna Athletic Bilbao Athletic Bilbao
14 Benito Villamarín Spagna Spagna Betis Betis
15 Coliseum Alfonso Pérez Spagna Spagna Getafe Getafe
16 Nuevo Los Cármenes Spagna Spagna Granada Granada
17 Iberostar Estadi Spagna Spagna Maiorca Maiorca
18 Anoeta Spagna Spagna Real Sociedad Real Sociedad
19 Campo de Fútbol de Vallecas Spagna Spagna Rayo Vallecano Rayo Vallecano
20 Estadio de La Romareda Spagna Spagna Real Saragozza Real Saragozza
21 José Zorrilla1 Spagna Spagna Real Valladolid Real Valladolid
22 Estadio Municipal de Balaídos1 Spagna Spagna Celta Vigo Celta Vigo
23 Estadio Municipal de Riazor1 Spagna Spagna Deportivo Deportivo
24 Stade de France Francia Francia Francia Francia
25 Stade Louis II Monaco Monaco Monaco Monaco
26 San Siro[9] Italia Italia Milan Milan
27 Stadio Olimpico Italia Italia Roma Roma e Lazio Lazio
28 Juventus Stadium Italia Italia Juventus Juventus
29 Giuseppe Meazza[9] Italia Italia Inter Inter
30 Allianz Arena Germania Germania Bayern Monaco Bayern Monaco
31 Estádio da Luz Portogallo Portogallo Benfica Benfica
32 Estádio do Dragão Portogallo Portogallo Porto Porto
33 Estádio José Alvalade Portogallo Portogallo Sporting CP Sporting CP
34 Estádio do Morumbi Brasile Brasile San Paolo San Paolo
35 Estádio Urbano Caldeira Brasile Brasile Santos Santos
36 Saitama Stadium Giappone Giappone Urawa Reds Urawa Reds

Senza licenza[modifica | modifica sorgente]

Stadio
37 Bristol Mary Stadium
38 Rose Park Stadium
39 Royal London Stadium
40 Estadio Del Nuevo Triunfo
41 Stade De Sagittaire
42 Stadio Orione
43 Burg Stadion
44 Ville Marie Stadium
45 Estadio De Escorpiao
46 Estadio Amazonas
47 Estadio De Palenque
48 Konami Stadium
49 Mohamed Lewis Stadium

Palloni[modifica | modifica sorgente]

  • Classic
  • Plain
  • WE-PES 00′s
  • WE-PES 30′s
  • WE-PES 40′s
  • WE-PES 50′s
  • WE-PES 60′s
  • WE-PES 2002
  • WE-PES 2003
  • WE-PES 2007
  • WE-PES 2008
  • WE-PES 2009 Claw
  • WE-PES 2010
  • WE-PES 2011
  • WE-PES 2012
  • WE-PES 2013
  • Adidas Predator Capitano / Blue
  • Adidas Predator Capitano / White
  • Nike MAXIM
  • Puma Powercat 1.12
  • Puma EVOSPEED 3
  • Umbro NEO 2 PROFESSIONAL

A questi vanno aggiunti i palloni esclusivi e dedicati alle modalità della UEFA Champions League, UEFA Europa League, Supercoppa UEFA e della Copa Libertadores, oltre a quelli dei campionati sotto licenza. Ci sono anche degli altri palloni esclusivi, i palloni delle finali di UEFA Champions League di alcune edizioni passate: Milano 2001, Istanbul 2005, Roma 2009, Londra 2011, e sono disponibili solo tramite un'edizione speciale di PES 2013.

Aggiornamenti[modifica | modifica sorgente]

Patch[modifica | modifica sorgente]

Patch 1.01[10]

È stata pubblicata l'11 ottobre 2012 e migliora la parte online del gioco aggiungendo un sistema che funge da scorciatoia per la raccolta dei propri amici attraverso la modalità Comunità in cui è possibile selezionarli automaticamente da un elenco predefinito, massimo fino a 8 giocatori per partita e consente di tenere traccia e di monitorare i propri risultati. Inoltre introdurrà un sistema di classificazione e nuovi elementi di myPES.

Patch 1.02[11]

È stata pubblicata il 29 novembre 2012 per apportare diverse migliore al gioco. Nella modalità Master League i giocatori non indosseranno più gli scarpini completamente neri, ed è stata inserita l'opzione per disabilitare l'auto-salvataggio. Inoltre sono stati risolti diversi problemi di stabilità nella modalità Modifica e nella modalità Allenamento Specifico. Infine è stato ottimizzato tutto il comparto online.

Patch 1.03[12]

È stata pubblicata il 20 dicembre 2012 per aggiungere la possibilità di fare partite in Comunità 2vs2 e 4vs4, rendere più reattivi la chiamata del fuorigioco e i movimenti dei portieri, e apportare altre lievi migliorie su Player ID, Master League Online e myPES.

Patch 1.04[13]

È stata pubblicata il 25 aprile 2013 per far integrare correttamente il DLC 5.00. La patch inoltre apporta delle migliorie al gameplay e risolve un bug della Master League Online riguardante i portieri in scadenza di contratto, che non risultavano schierabili.

DLC[modifica | modifica sorgente]

DLC 1.00[14]

È stato pubblicato il 19 settembre 2012 per aggiungere tutti gli stadi della Liga Spagnola, i kit completi delle squadre neo-promosse nella Liga (Real Valladolid, Deportivo la Coruña e Celta Vigo) e per aggiornare le maglie di 37 squadre tra cui Olympique Marsiglia, Ajax, FC Porto, Beşiktaş e Corinthians.

DLC 2.00[15]

È stato pubblicato l'11 ottobre 2012 per aggiornare le rose al calciomercato estivo, per aggiungere nuovi scarpini e per aggiornare i kit di alcune squadre. Dopo la pubblicazione però si sono verificati dei problemi riguardanti l'aggiornamento e il team editor di PES ha dovuto bloccarlo e renderlo pubblico correttamente dal 12 ottobre per PS3 e PC, mentre per Xbox 360 solo dal 22 ottobre.

DLC 3.00[16]

È stato pubblicato il 20 dicembre 2012 insieme alla Patch 1.03 per aggiungere 13 nuovi scarpini e 4 nuove esultanze. Inoltre, per la prima volta nella storia dei giochi di simulazione calcistica, viene aggiunto con tanto di volto reale e esultanza personalizzata un fan di PES 2013: si tratta dello spagnolo Eduardo Morillo che ha vinto l'evento Enter The Game svoltosi a Madrid.

DLC 4.00[17]

È stato pubblicato il 7 marzo 2013 per aggiornare le rose al calciomercato invernale e per aggiungere 8 nuovi scarpini.

DLC 5.00[18]

È stato pubblicato il 25 aprile 2013 per aggiornare la Coppa Libertadores all'edizione 2013, con le divise degli arbitri e il pallone ufficiale della competizione e le 38 squadre che ne fanno parte, comprensive di divise e formazioni aggiornate. Inoltre è stato aggiunto il pallone ufficiale della finale di UEFA Champions League 2013.

DLC 6.00[19]

È stato pubblicato il 21 maggio 2013 per sistemare dei bug della Coppa Libertadores che si verificano dopo l'installazione del DLC 5.00.

Telecronisti[modifica | modifica sorgente]

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pes 2013 – 20 settembre il calcio d’inizio!.
  2. ^ Conferma supporto 3D.
  3. ^ Licenze PES 2013.
  4. ^ Leghe con licenza.
  5. ^ Dopo DLC 5.00.
  6. ^ Solo nelle versioni per PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Nella versione per PlayStation 2 la PES League non è presente.
  7. ^ Solo nelle versioni per PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Nella versione per PlayStation 2 Campionato D2 è formato dalle squadre delle "Altre leghe"
  8. ^ a b Presente nella PS2 in "Altre Leghe C"
  9. ^ a b Gli stadi "Giuseppe Meazza" e "San Siro", pur essendo lo stesso nella vita reale, nel gioco si differenziano per sponsor e coreografie.
  10. ^ PES 2013: Konami annuncia data e contenuto del primo DLC.
  11. ^ PES 2013: Konami rilascia la patch 1.02.
  12. ^ PES 2013.
  13. ^ PES 2013.
  14. ^ PES 2013: Konami annuncia data e contenuto del primo DLC.
  15. ^ PES 2013: Konami annuncia data e contenuto del primo DLC.
  16. ^ PES 2013: nuovi dettagli sull’aggiornamento del 20/12.
  17. ^ PES 2013: disponibile il DLC 4.00.
  18. ^ PES 2013: nuovi dettagli sull’aggiornamento del 25/02.
  19. ^ PES 2013: nuovi dettagli sull’aggiornamento del 21/05.
  20. ^ Conferma telecronaca su Twitter.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi