Games for Windows

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il logo del brand.

Games for Windows è un brand di proprietà di Microsoft Corporation introdotto nel 2006 coincidente con l'uscita di Windows Vista. Questo brand rappresenta un programma di certificazione tecnica standardizzata e un servizio online per videogiochi Windows, portando una misura di regolamentazione nel mercato dei giochi PC allo stesso modo in cui i produttori di console regolano le proprie piattaforme. Il programma di branding è aperto sia a editori first-party che di terze parti.

Certificazione[modifica | modifica wikitesto]

I videogiochi certificati da Microsoft mostrano il logo "Games for Windows" nella parte alta della copertina. Microsoft ha dichiarato di aver aumentato le vendite dei giochi Games for Windows nei negozi in cui veniva data grande attenzione ai giochi stessi e prevede di concentrare maggiormente gli sforzi nel marketing del marchio.[1]

Il software di gioco deve soddisfare determinati requisiti regolati da Microsoft al fine di visualizzare il marchio Games for Windows sulla confezione. Tali requisiti comprendono:

  • Un'opzione "Installazione Facile" che installa il titolo sul PC nel minor numero possibile di passaggi e click del mouse
  • Compatibilità con il Games Explorer di Windows Vista/ 7
  • Si installa e funziona correttamente su versioni x64 di Windows Vista / 7 ed è compatibile con processori a 64 bit (anche se lo stesso gioco può essere a 32 bit)
  • Supporta risoluzioni normali e widescreen, come il rapporto d'aspetto 4:3 (800 x 600, 1024 x 768), 16:9 (1280 x 720, 1920 x 1080) e 16:10 (1280 x 800, 1440 x 900, 1680 x 1050, 1920 x 1200)
  • Supporta il controllo dei genitori e le funzionalità di impostazioni familiari presenti in Windows Vista/ 7
  • Supporta l'avvio da Windows Media Center

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vista and Games for Windows Update

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]