Mister Gay Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stati vincitori e città ospitanti del concorso di bellezza.

Mister Gay Europa è un concorso di bellezza con cadenza annuale riservato a uomini europei omosessuali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il concorso è stato fondato da Tore Aasheim e Morten Ruda, quest'ultimo ne è tuttora il presidente. La prima edizione si è tenuta ad Oslo in Norvegia nel 2005 ed il primo vincitore del concorso è stato l'olandese Alexander Van Kempen. L'edizione seguente, vinta dal ventinovenne ungherese Nándi Gyöngyösi[1], è stata disputata ad Amsterdam.

Nel 2007 il concorso di Mister Gay Europa ha avuto luogo a Budapest (una delle città più liberali d'Europa) all'interno della più ampia manifestazione della “Isola dell'Orgoglio d'Europa” la celebrazione internazionale più grande della nuova comunità LGBT dell'Europa centrale e orientale. La competizione è stata vinta dal tedesco Jackson Netto.

La quarta edizione, si è svolta di nuovo nella capitale ungherese. Ad aggiudicarsi il concorso è stato il diciannovenne madrileno Antonio Pedro Almijez[2][3].

L'edizione di Mister Gay Europa 2009 si è svolto ad Oslo dal 19 al 23 agosto 2009. L'evento ha visto la vittoria dallo spagnolo Sergio Lara.

La sesta edizione, inizialmente prevista per il 2010 a Ginevra, in Svizzera, a causa della riorganizzazione del concorso è stata rinviata di una anno e spostata di sede. Le finali si sono tenute nel mese di aprile in Romania, nella città di Braşov. La competizione è stata vinta da Giulio Spatola che ha preceduto lo svedese Christo Willesen di 25 anni, e l'irlandese Barry "Baz" Francis Gouldsbury di 27 anni. Spatola ha dedicato il premio a David Kato, l'attivista gay ucciso in Uganda nel gennaio 2011.[4]

La settima edizione si terrà a Roma.[5]

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Anno Luogo Vincitore Nazione
I 2005 Norvegia Oslo Alexander van Kempen Paesi Bassi Paesi Bassi
II 2006 Paesi Bassi Amsterdam Nándi Gyöngyösi Ungheria Ungheria
III 2007 Ungheria Budapest Jackson Netto Germania Germania
IV 2008 Ungheria Budapest Antonio Pedro Almijez Spagna Spagna
V 2009 Norvegia Oslo Sergio Lara Spagna Spagna
VI 2011 Romania Braşov Giulio Spatola Italia Italia

Edizione di Oslo 2009[modifica | modifica wikitesto]

L'edizione di Oslo 2009 ha visto la partecipazione di ventiquattro concorrenti. La finale Top 3 è stata vinta dallo spagnolo Sergio Lara, il quale ha prevalso sull'islandese Magnus Jonsson e l'irlandese Jason Masterson. Al russo David Baramija è andata la fascia MGE No 1 Talent 2009.

Nazione Nome Età Altezza Città Piazzamento
Bielorussia Bielorussia Andrei Charkas 23 182 Minsk
Belgio Belgio Cédric Fievey 26 173 Bruxelles Top 12 Semi-finalista
Bulgaria Bulgaria Radolav Iliev 22 178 Sofia
Rep. Ceca Rep. Ceca Martin Miko 23 192 Častá
Danimarca Danimarca Mitchel Nebelong-Ibsen 20 180 Kastrup
Estonia Estonia Madis Räästas 28 180 Tallinn Top 12 Semi-finalista & Challenge winner
Germania Germania Dominic Meury 23 180 Monaco di Baviera
Islanda Islanda Magnus Jonsson 24 184 Reykjanesbær Top 3 Finalista
Irlanda Irlanda Jason Masterson 23 165 Tallaght Top 3 Finalista
Italia Italia Antony Cortinovis 24 183 Bergamo Top 12 Semi-finalista
Paesi Bassi Paesi Bassi Jeffrey Zevenbergen 27 190 Ridderkerk Top 12 Semi-finalista & MGE People's Choice 2009
Irlanda del Nord Irlanda del Nord James Smallman 23 176 Derry Top 12 Semi-finalista
Norvegia Norvegia Walter Heidkampf 49 184 Oslo Top 12 Semi-finalista
Palestina Palestina Mukhtar Barakat 28 178 West Bank
Polonia Polonia Kamil Szmerdt 21 175 Tychy
Portogallo Portogallo André Caldeira Rodrigues 32 180 Lisbona
Romania Romania Andy Claudiu Postica 22 180 Bucarest Top 12 Semi-finalista
Russia Russia David Baramija 24 180 Vladimir Top 12 Semi-finalist & MGE No 1 Talent 2009
Slovacchia Slovacchia Roman Vašek 21 178 Častá
Slovenia Slovenia Robert Kulovec Mueller 29 182 Lubiana
Spagna Spagna Sergio Lara 26 180 Barcellona Mr Gay Europe 2009 & Mr Gay Swimwear 2009
Svezia Svezia Mirza Muhic 28 182 Stoccolma
Svizzera Svizzera Ricco Müller 24 174 Zurigo Top 12 Semi-finalista
Turchia Turchia Halil Adem Said 25 178 Bursa

Edizione di Budapest 2008[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Nome Età Altezza Città
Austria Austria Michael Fröhle 24 177 Feldkirch
Belgio Belgio Lionel Grégoire 23 180 Wemmel
Bulgaria Bulgaria Deyan Kolev 28 176 Varna
Rep. Ceca Rep. Ceca Jakub Starý 22 187 Praga
Flag of the Canary Islands.svg Gran Canaria Dempsey - 26 188 Playa del Inglés
Ungheria Ungheria Péter Gyökeres 21 170 -
Islanda Islanda Hreinn Erlingsson 22 171 Hafnarfjördur
Irlanda Irlanda Barry Meegan 29 188 Dublino
Italia Italia Fabrizio Caiazza 33 180 Milano
Lituania Lituania Vipas Burnickis 20 179 Vilnius
Malta Malta Steve Grech 27 178 Cospicua
Paesi Bassi Paesi Bassi Stefan Onland 20 186 Enschede
Irlanda del Nord Irlanda del Nord Graeme Williamson 25 191 Belfast
Norvegia Norvegia Kai Thomas 21 179 Oslo
Portogallo Portogallo Paulo Almeida 33 178 Lisbona
Romania Romania Alex Ocros 22 177 Bucarest
Russia Russia Andrey Vernadsky 26 180 Mosca
Serbia Serbia Ivan Maljukanović 19 180 Belgrado
Slovacchia Slovacchia Robert Pusztai 18 181 Fiľakovo
Slovenia Slovenia Lev Dermota 26 190 Lubiana
Spagna Spagna Antonio Pedro Almijez 22 177 Madrid
Svezia Svezia Joachim Brattfjord Corneliusson 21 185 Lilla Edet
Galles Galles Matthew Jones 36 183 Caerphilly
  • L'inghilterra, sarebbe dovuta essere rappresentata da Tom Jones, ventiseienne di Gosport, che però non prese parte alla competizione.

Edizione di Budapest 2007[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Nome Età Altezza Città
Azerbaigian Azerbaigian Sadikh Ragimov 19 169 Baku
Belgio Belgio Jens Taghon 19 178 Koekelare
Bulgaria Bulgaria Ivo Krustev 29 181 Sofia
Danimarca Danimarca Mikkel Svarre 30 177 Copenaghen
Francia Francia Yorie Bailleres 23 173 Parigi
Flag of the Canary Islands.svg Gran Canaria Leonardo Luíz Murilo 19 180 Maspalomas
Germania Germania Jackson Netto 25 177 Stoccarda
Ungheria Ungheria Deam Ladányi 24 173 Budapest
Irlanda Irlanda John Rice 23 182 Belfast
Israele Israele Shachar Eyal 25 173 Haifa
Italia Italia Diego Gerolimi 23 187 Bologna
Sami flag.svg Lapponia Thor-Kjetil Sundbakk 29 165 Kirkenes
Macedonia Macedonia Kiko - 21 178 Skopje
Moldavia Moldavia Eugeniu - 24 180 Chişinău
Paesi Bassi Paesi Bassi Stefan Onland 19 185 Enschede
Irlanda del Nord Irlanda del Nord Mikey Robinson 21 174 Dublino
Norvegia Norvegia Marius Svela 20 186 Randaberg
Polonia Polonia Przemysław Rogacki 22 182 Legnica
Portogallo Portogallo José Marques 23 170 Porto
Romania Romania Emanuel - 25 175 Bucarest
Slovenia Slovenia Lev Dermota 24 190 Lubiana
Spagna Spagna José Luís Fuster Genovart 24 180 Palma di Maiorca
Regno Unito Regno Unito Mark Carter 24 181 Bradford

Edizione di Amsterdam 2006[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Nome Età Altezza Città
Austria Austria Aaron Michael Jackson 33 186 Vienna
Belgio Belgio Bart Hesters 20 182 Lochristi
Bulgaria Bulgaria Vassil Nikolov 20 185 Plovdiv
Danimarca Danimarca Mikkel Svarre 29 177 Copenaghen
Francia Francia Jules 24 175 Parigi
Flag of the Canary Islands.svg Gran Canaria Edgar González 26 178 Las Palmas
Ungheria Ungheria Nándi Gyöngyösi 29 178 Miskolc
Irlanda Irlanda Keith Keirney 25 175 Dublino
Italia Italia Salvatore Carfora 22 182 Milano
Sami flag.svg Lapponia Tobias Johansson 26 179 Piteå
Lituania Lituania Liūtas Balčiūnas 21 185 Kaunas
Macedonia Macedonia Ivica M. 21 185 Skopje
Paesi Bassi Paesi Bassi Joep Mesman 24 181 Eindhoven
Norvegia Norvegia Olav Hanto 31 173 Porsgrunn
Russia Russia Nikita Kutuzoff 24 180 Mosca
Svezia Svezia Henrik Lindholm 19 197 Helsingborg
Galles Galles Matthew Jones 34 187 Cardiff

Edizione di Oslo 2005[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Delegato Età Altezza
Austria Austria Aaron Michael Jackson 32 186
Bulgaria Bulgaria Ivan Penev 23 179
Danimarca Danimarca Hugues Maxime Germany 37 185
Estonia Estonia Urmas Külama 25 184
Germania Germania Suat Bahçeci 19 174
Ungheria Ungheria Kyan Smith 21 187
Italia Italia Alessandro Tamburrino 22 187
Sami flag.svg Lapponia Erik Berg 21 173
Lettonia Lettonia Normunds Beinerts 22 184
Norvegia Norvegia David Thorkildsen 20 181
Paesi Bassi Paesi Bassi Alexander van Kempen 20 181
Svezia Svezia Jörgen Tenor 20 184
Svizzera Svizzera Steve Müller 26 178

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'ungherese ha battuto in finale lo svedese Henrik Lindholm e l'irlandese Keith Kearney. Mr. Gay Europa è ungherese. Un premio anche all'Italia in Gay.it, 30 agosto 2006.
  2. ^ Budapest, ecco il gay più bello d'Europa in La Stampa, 06 luglio 2008. URL consultato il 25 marzo 2009.
  3. ^ Pedro Antonio Almijes eletto Mr Gay Europe 2008 in TuttoUomini, 06 luglio 2008. URL consultato il 25 marzo 2009.
  4. ^ Giulio Spatola è Mister Gay Europe 2011 in Gay.it, 17 aprile 2011. URL consultato il 18-04-2011.
  5. ^ Mister Gay Italia 2011 Daniel Argentino in Corriere della Sera, 20 agosto 2011. URL consultato il 20 agosto 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Video[modifica | modifica wikitesto]