Reykjanesbær

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Reykjanesbær
comune
Reykjanesbær – Stemma
Localizzazione
Stato Islanda Islanda
Regione Suðurnes
Contea Non presente
Territorio
Coordinate 64°00′03.96″N 22°33′06.84″W / 64.0011°N 22.5519°W64.0011; -22.5519 (Reykjanesbær)Coordinate: 64°00′03.96″N 22°33′06.84″W / 64.0011°N 22.5519°W64.0011; -22.5519 (Reykjanesbær)
Superficie 145 km²
Abitanti 13 971[1] (2011)
Densità 96,35 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 230, 233, 260
Fuso orario UTC+0
Distretto elettorale Suðurkjördæmi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Islanda
Reykjanesbær
Reykjanesbær – Mappa
Sito istituzionale

Reykjanesbær è una municipalità islandese situata sulla penisola di Reykjanes, nella regione di Suðurnes, e consiste di tre cittadine: Keflavík, Njarðvík e Hafnir. La municipalità fu fondata nel 1995, quando gli abitanti delle tre comunità votarono a favore della fusione.

Delle tre cittadine che costituiscono la municipalità, Keflavík è la più grande, mentre Hafnir, a circa dieci chilometri di distanza, è la più piccola.

Keflavík e Njarðvík erano originariamente due cittadine distinte, ma con l'espansione avvenuta nel corso del XX secolo, giunsero al punto in cui l'unica cosa che le separava era una strada, della quale la porzione settentrionale ricadeva sotto l'amministrazione di Keflavik, mentre quella meridionale apparteneva a Njarðvík.

Città gemellate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Popolazione dei comuni islandesi, Statistics Iceland. URL consultato il 10 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Islanda Portale Islanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Islanda