Porsgrunn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Porsgrunn
comune
Porsgrunn – Stemma
Porsgrunn – Veduta
Dati amministrativi
Stato Norvegia Norvegia
Regione Østlandet
Contea Telemark våpen.svg Telemark
Capoluogo Porsgrunn
Sindaco Øystein Kåre Beyer (Ap)
Lingue ufficiali Norvegese neutrale
Territorio
Coordinate
del capoluogo
59°07′N 9°42′E / 59.116667°N 9.7°E59.116667; 9.7 (Porsgrunn)Coordinate: 59°07′N 9°42′E / 59.116667°N 9.7°E59.116667; 9.7 (Porsgrunn)
Superficie 165 km²
Abitanti 33 550 (2006)
Densità 203,33 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti Porsgrunning
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Norvegia
Porsgrunn
Porsgrunn – Mappa
Sito istituzionale

Porsgrunn è un comune e una città della contea di Telemark in Norvegia. Ha ricevuto lo status di città nel 1842.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il comune si trova al termine del tratto finale di una serie di canali e chiuse che partono da Skien e sfociano nello Skagerrak, un tratto del Mare del Nord tra Danimarca, Norvegia e Svezia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Porsgrunn nacque come semplice scalo portuale nel XVI secolo, ma la città si sviluppò solo nel XVII secolo con il commercio del legno. Nel 1653 la dogana venne spostata da Skien a Porsgrunn e questo ne aumentò l'importanza commerciale. L'industria manifatturiera si ampliò alla fine del XIX secolo con la costruzione di una fabbrica di porcellana. Tra il 1910 e il 1920 si instaurarono delle industrie metallurgiche. Nel 1929 la Norsk Hydro aprì qui un impianto per la produzione di fertilizzanti chimici. Attualmente Porsgrunn è diventato un centro importante per l'istruzione con la costruzione di un politecnico e vari college universitari.

Città gemellate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Norvegia Portale Norvegia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Norvegia