Jollas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Jollas
Immagine di Jollas mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Salticoidea
Famiglia Salticidae
Sottofamiglia Sitticinae
Genere Jollas
Simon, 1901
Serie tipo
Jollas geniculatus
Simon, 1901
Specie

Jollas Simon, 1901 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Salticidae.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Le 12 specie oggi note di questo genere sono state rinvenute prevalentemente in America centrale e meridionale: vi sono vari endemismi, tre in Argentina, due nel Suriname e due sull'isola di Hispaniola[1].

Una sola specie, la J. lahorensis è stata rinvenuta in Pakistan, ma alcuni autori dubitano che appartenga a questo genere, probabilmente si tratta di un errore di classificazione. I generi Freya, Bellota e Zygoballus hanno problematiche distributive analoghe[1].

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Considerato un sinonimo anteriore di Oningis Simon, 1901, da uno studio dell'aracnologa Galiano del 1991 con trasferimento della specie tipo Neon pompatus Peckham & Peckham, 1893, apparentemente non nota a Simon[1].

Attualmente, a dicembre 2010, si compone di 12 specie[1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d The world spider catalog, Salticidae
  2. ^ Specie tipo del genere.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Simon, 1901 - Descriptions d'arachnides nouveaux de la famille des Attidae. Annales de la Société Entomologique de Belgique, vol.45, p. 141-161.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi