1-butene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1-butene
1-butene.svg
But-1-ene-3D-balls.png
Nome IUPAC
1-butene
Nomi alternativi
α-butilene
1-butilene
α-butene
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C4H8
Massa molecolare (u) 56,11
Aspetto gas incolore
Numero CAS [106-98-9]
Numero EINECS 203-449-2
Proprietà chimico-fisiche
Densità (kg·m−3, in c.s.) 0,00237
Temperatura di fusione −185 °C (88,15 K)
Temperatura di ebollizione −6,3 °C (266,85 K)
Tensione di vapore (Pa) a 294 K 26,2644 × 102 
Indicazioni di sicurezza
Limiti di esplosione 1.6 - 10%
Simboli di rischio chimico
infiammabile gas compresso

pericolo

Frasi H 220 - 280
Consigli P 210 - 410+403 [1]

L'1-butene è un alchene (più precisamente un'α-olefina), isomero del butene. È un gas incolore, stabile, ma che polimerizza esotermicamente. È estremamente infiammabile, e forma velocemente miscele esplosive con l'aria.

È incompatibile con forti ossidanti, gas alogeni, sali di metalli, trifluoruro di boro e ossidi di azoto.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 22.12.2011
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia