WWE 24/7 Championship

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'attuale campione R-Truth al suo ventesimo regno

Il WWE 24/7 Championship è un titolo di wrestling di proprietà della WWE che può essere difeso in tutti i roster, e al 20 ottobre 2019 è detenuto da R-Truth, appartenente al roster di Raw, che è al suo ventesimo regno come campione.

È stato annunciato dal WWE Hall of Famer Mick Foley nella puntata di Raw del 20 maggio 2019, ed esso prende il nome dalla regola "24/7", secondo la quale il cambio di titolo può avvenire in qualunque momento e in qualsiasi luogo a patto che vi sia un arbitro presente per il conteggio.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella puntata di Raw del 20 maggio 2019 il WWE Hall of Famer Mick Foley ha rivelato il titolo che, come il precedente Hardcore Championship (attivo in WWF/E dal 1998 al 2002) e la sua regola "24/7", può essere difeso sette giorni su sette ad ogni ora purché ci sia un arbitro, e oltre a questo può essere difeso in ogni roster (Raw, SmackDown, 205 Live, NXT e NXT UK). Dopo l'annuncio, Foley ha posato la cintura sul ring e ha detto che chiunque l'avesse presa per primo sarebbe diventato il campione inaugurale: tale riconoscimento è spettato a Titus O'Neil, capace di imporsi su numerosi altri wrestler in corsa verso il ring.[1] Nonostante ciò che è stato detto precedentemente, il titolo può anche venir difeso in incontri regolari, come nella puntata di Raw del 24 giugno quando il campione R-Truth ha difeso con successo la cintura contro Drake Maverick. Il titolo, tuttavia, si presta a chiari intenti comici, come fu per l'Hardcore Championship nella seconda parte della sua esistenza, ripercorrendo lo stesso modus operandi della sua controparte hardcore. Il titolo è stato vinto da ben sei donne, nel corso della sua attività: Alundra Blayze, Candice Michelle, Carmella (l'unica ad averlo detenuto due volte e con entrambi i regni superiori ad un giorno), Kelly Kelly, Maria Kanellis e Tamina. I Revival (Dash Wilder e Scott Dawson) sono stati i primi co-campioni avendo vinto il titolo schienando insieme R-Truth. Rob Stone, il conduttore del programma Fox College Football della Fox, è stato il primo non wrestler a vincere il titolo.

Regni[modifica | modifica wikitesto]

Il primo campione è stato Titus O'Neil. Il titolo non è mai stato reso vacante e ci sono stati in totale ventisei diversi campioni ufficiali, con R-Truth che detiene il record per il regno più lungo con 14 giorni, mentre Jinder Mahal per il regno più breve con 11 secondi. R-Truth detiene anche il record del maggior numero di regni con 20. Il campione più anziano è Pat Patterson, avendo vinto il titolo a 78 anni, mentre il più giovane è Cedric Alexander, avendolo vinto a 29 anni.

Cintura che rappresenta il titolo[modifica | modifica wikitesto]

La struttura della cintura che rappresenta il WWE 24/7 Championship è di colore verde, con la parte centrale rotonda, la quale presenta una placca dorata con al centro la scritta 24/7, e sotto di esse la scritta "Champion", con il logo della WWE in alto. Ai lati della cintura, inoltre, sono presenti due placche dorate rettangolari.

Campione in carica[modifica | modifica wikitesto]

Il campione attuale è R-Truth, appartenente al roster di Raw, che è al suo ventesimo regno. Ha schienato la campionessa Tamina nel backstage di Hell in a Cell, svoltosi il 6 ottobre 2019 a Sacramento (California).

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 ottobre 2019.

Simboli Significato
Indica che il regno titolato non è riconosciuto dalla WWE.
<1 Indica che il regno titolato è durato meno di un giorno.
() Tra parentesi viene indicato la data e il numero di giorni riconosciuti dalla WWE.
Legenda
# Indica il numero del regno titolato
Regno Viene indicato il numero del regno del campione
Data La data in cui il titolo è stato vinto; nel caso il titolo è stato vinto in un evento registrato viene indicata anche la data della messa in onda
Località La città in cui il titolo è stato vinto
Evento L'evento dove ha conquistato il titolo
Note Vengono inserite informazioni come cambio di nome del titolo o cambio della cintura, oltre a specificare in quale incontro (diverso da un match singolo) il titolo è stato vinto
Fonti Fonti che ne attestino la veridicità
# Campione Regno Data Giorni Località Evento Note Fonti
1 Titus O'Neil 1 20 maggio 2019 <1 Albany, NY Raw Dopo l'annuncio del titolo, Mick Foley ha posato la cintura sul ring, dicendo che chiunque l'avesse presa sarebbe diventato il campione inaugurale. [1]
2 Robert Roode 1 <1 Roode ha schienato O'Neil sulla rampa d'ingresso dell'arena
3 R-Truth 1 8 R-Truth ha schienato Roode nel parcheggio dell'arena.
4 Elias 1 28 maggio 2019 <1 Tulsa, OK SmackDown Live [2]
5 R-Truth 2 5 [3]
6 Jinder Mahal 1 2 giugno 2019 <1 Mahal ha schienato R-Truth in un campo da golf. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube. [4]
7 R-Truth 3 2 R-Truth ha schienato Mahal subito dopo. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube.
8 Elias 2 4 giugno 2019 <1 Laredo, TX SmackDown Live In un Lumberjack match nel quale la regola 24/7 era stata sospesa. [5]
9 R-Truth 4 2 R-Truth ha schienato Elias sotto al ring.
10 Jinder Mahal 2 6 giugno 2019 <1 Francoforte, Germania Mahal ha schienato R-Truth in un aeroporto. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube. [6]
11 R-Truth 5 12 39.000 piedi sul Mar Rosso R-Truth ha schienato Mahal su un aereo in volo. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube. [7]
12 Drake Maverick 1 18 giugno 2019 2 Ontario, CA SmackDown Live Maverick ha schienato R-Truth nel parcheggio dell'arena. [8]
13 R-Truth 6 20 giugno 2019 4 R-Truth ha schienato Maverick durante il matrimonio di quest'ultimo. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube. [9]
14 Heath Slater 1 24 giugno 2019 <1 Everett, WA Raw Slater avrebbe dovuto affrontare Mojo Rawley ma, poco dopo, ha schienato il sopraggiunto R-Truth. [10]
15 R-Truth 7 <1
16 Cedric Alexander 1 <1
17 EC3 1 <1 EC3 ha schienato Alexander al di fuori del ring.
18 R-Truth 8 7 R-Truth ha schienato EC3 sulla rampa verso il ring.
19 Drake Maverick 2 1º luglio 2019 14 Dallas, TX Raw Maverick ha schienato R-Truth nel backstage. [11]
20 R-Truth 9 15 luglio 2019 9 Uniondale, NY Raw R-Truth ha schienato Maverick in una camera d'albergo. [12]
21 Drake Maverick 3 22 luglio 2019 <1 Tampa, FL Raw Reunion Maverick ha schienato R-Truth nel backstage. [13]
22 Pat Patterson 1 <1 Patterson ha schienato Maverick in uno spogliatoio.
23 Gerald Brisco 1 <1 Brisco ha schienato Patterson nel backstage in un segmento non mandato in onda.
24 Kelly Kelly 1 <1 Kellly Kelly è la prima donna a vincere il titolo.
25 Candice Michelle 1 <1 Candice ha schienato Kelly Kelly nel backstage. Melina era l'arbitro.
26 Alundra Blayze 1 <1 Alundra ha sottomesso Candice nel backstage. Melina era l'arbitro.
27 Ted DiBiase 1 <1 Alundra stava per gettare il titolo in un cestino, ma Ted DiBiase gliel'ha comprato.
28 Drake Maverick 4 <1 Maverick ha schienato Ted DiBiase in una limousine.
29 R-Truth 10 7 R-Truth ha schienato Maverick nel backstage.
30 Mike Kanellis 1 29 luglio 2019 <1 Little Rock, AR Raw Mike ha schienato R-Truth dopo una confusione tra vari wrestler sul ring. [14]
31 Maria Kanellis 1 7 Maria ha forzato suo marito Mike a farsi schienare nel backstage.
32 Mike Kanellis 2 5 agosto 2019 <1 Pittsburgh, PA Raw Mike ha schienato sua moglie Maria dal ginecologo. [15]
33 R-Truth 11 7 R-Truth ha schienato Mike nella sala d'attesa del ginecologo.
34 The Revival
(Dash Wilder e Scott Dawson)
1 12 agosto 2019 <1 Toronto, Canada Raw I Revival hanno schienato insieme R-Truth diventando co-campioni. [16]
35 R-Truth 12 <1
36 Elias 3 12 Elias ha schienato R-Truth nel backstage dopo averlo colpito con una chitarra.
37 R-Truth 13 23 agosto 2019 <1 Los Angeles, CA Fox Founders Day R-Truth ha schienato Elias su di un palco. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube il 24 agosto 2019. [17]
38 Rob Stone 1 <1 Fox College Football Stone ha schienato R-Truth durante il programma. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube il 24 agosto 2019. [18]
39 Elias 4 4 Elias ha schienato Stone durante il programma. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube il 24 agosto 2019.
40 Drake Maverick 5 27 agosto 2019 7 Baton Rouge, LA SmackDown Live [19]
41 Bo Dallas 1 3 settembre 2019 <1 Norfolk, VA SmackDown Live Dallas ha schienato Maverick nel backstage. [20]
42 Drake Maverick 6 <1
43 R-Truth 14 6 R-Truth ha schienato Maverick sulla rampa d'ingresso dell'arena
44 Enes Kanter 1 9 settembre 2019 <1 New York, NY Main Event Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su Raw. [21]
45 R-Truth 15 7
46 Glenn Jacobs 1 16 settembre 2019 <1 Knoxville, TN Raw Jacobs ha schienato R-Truth in un campo da football americano. [22]
47 R-Truth 16 4 R-Truth ha schienato Jacobs in un parcheggio.
48 EC3 2 20 settembre 2019 <1 Quezon City, Filippine House Show [23]
49 R-Truth 17 1
50 EC3 3 21 settembre 2019 <1 Shangai, Cina House Show
51 R-Truth 18 1 Chad Gable era l'arbitro speciale.
52 EC3 4 22 settembre 2019 <1 Honolulu, Hawaii House Show
53 R-Truth 19 1 Chad Gable era l'arbitro speciale.
54 Carmella 1 23 settembre 2019 11 San Francisco, CA Raw [24]
55 Marshmello 1 4 ottobre 2019 <1 Los Angeles, CA SmackDown 20th Anniversary Marshmello ha schienato Carmella nel backstage. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube. [25]
56 Carmella 2 2 Carmella ha schienato Marshmello nel backstage. Tale cambio di titolo è stato mandato in onda su YouTube. [26]
57 Tamina 1 6 ottobre 2019 <1 Sacramento, CA Hell in a Cell Tamina ha schienato Carmella nel backstage. [27]
58 R-Truth 20 14 R-Truth ha schienato Tamina nel backstage.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Il primo campione Titus O'Neil

Statistiche aggiornate al 20 ottobre 2019.

Primato Detentore Numeri
Primo campione Titus O'Neil 20 maggio 2019
Maggior numero di regni R-Truth 20
Regno più lungo R-Truth 14 giorni
Regno più breve Jinder Mahal 11 secondi
Campione più anziano Pat Patterson 78 anni, 175 giorni
Campione più giovane Cedric Alexander 29 anni, 68 giorni
Campione più pesante Glenn Jacobs 130 kg
Campione più leggero Kelly Kelly 49 kg
Campione più alto Glenn Jacobs 213 cm
Campione più basso Drake Maverick 163 cm

Lista combinata dei regni[modifica | modifica wikitesto]

Simboli Significato
Indica il campione in carica
+ Indica che il regno è ancora in corso
<1 Indica che il regno è durato meno di un giorno

Statistiche aggiornate al 20 ottobre 2019.

# Wrestler Regni Giorni combinati Giorni combinati
riconosciuti dalla WWE
1 R-Truth 20 110+ 109+
2 Drake Maverick 6 23 22
3 Elias 4 15 14
4 Carmella 2 13 12
5 Maria Kanellis 1 7 6
6 Alundra Blayze 1 <1 <1
Bo Dallas 1
Candice Michelle 1
Cedric Alexander 1
Dash Wilder 1
EC3 4
Enes Kanter 1
Gerald Brisco 1
Glenn Jacobs 1
Heath Slater 1
Jinder Mahal 2
Kelly Kelly 1
Marshmello 1
Mike Kanellis 2
Pat Patterson 1
Rob Stone 1
Robert Roode 1
Scott Dawson 1
Tamina 1
Ted DiBiase 1
Titus O'Neil 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b James Wortman, Three 24/7 Champions crowned during title's first night, su WWE. URL consultato il 20 maggio 2019.
  2. ^ Ryan Pappolla, 24/7 Title competition interrupted Shane McMahon Appreciation Night, su WWE. URL consultato il 28 maggio 2019.
  3. ^ Ryan Pappolla, Roman Reigns & R-Truth def. Drew McIntyre & Elias; R-Truth def. Elias for the 24/7 Championship, su WWE. URL consultato il 28 maggio 2019.
  4. ^ Ralph Bristout, R-Truth regains the 24/7 Title after golf course scrap with Jinder Mahal, su WWE. URL consultato il 2 giugno 2019.
  5. ^ Ryan Pappolla, Chaos ensued during R-Truth and Elias’ 24/7 Championship Lumberjack Match, su WWE. URL consultato il 4 giugno 2019.
  6. ^ R-Truth loses the 24/7 Title on the airport tarmac, su YouTube. URL consultato il 6 giugno 2019.
  7. ^ R-Truth pins a sleeping Jinder Mahal on an airplane to win the 24/7 Title, su YouTube. URL consultato il 6 giugno 2019.
  8. ^ Drake Maverick wins the 24/7 Title from R-Truth, su YouTube. URL consultato il 18 giugno 2019.
  9. ^ R-Truth crashes Drake Maverick’s wedding to become 24/7 Champion, su youtube.com. URL consultato il 20 giugno 2019.
  10. ^ Anthony Benigno, R-Truth, Heath Slater, Cedric Alexander and EC3 all won the 24/7 Championship, su wwe.com. URL consultato il 24 giugno 2019.
  11. ^ Anthony Benigno, Drake Maverick def. R-Truth to become the new 24/7 Champion, su wwe.com. URL consultato il 1º luglio 2019.
  12. ^ Anthony Benigno, R-Truth def. Drake Maverick to become the new 24/7 Champion, su wwe.com. URL consultato il 15 luglio 2019.
  13. ^ Anthony Benigno, Superstars, Legends and Hall of Famers won and lost the 24/7 Championship, su wwe.com. URL consultato il 22 luglio 2019.
  14. ^ Anthony Benigno, Mike Kanellis won the 24/7 Championship following the Mosh Pit Mixed Tag Team Match; Maria Kanellis forced him to lie down so she could win the championship, su WWE. URL consultato il 29 luglio 2019.
  15. ^ Anthony Benigno, Mike Kanellis def. Maria Kanellis to become the new 24/7 Champion; R-Truth def. Mike Kanellis to become the new 24/7 Champion, su WWE. URL consultato il 5 agosto 2019.
  16. ^ Anthony Benigno, The Revival def. R-Truth to become the new 24/7 Champions; R-Truth def. The Revival to win the 24/7 Championship; Elias def. R-Truth to win the 24/7 Championship, su WWE. URL consultato il 12 agosto 2019.
  17. ^ R-Truth and Drake Maverick target 24/7 Champion Elias at Fox’s Founders Day event, su YouTube. URL consultato il 24 agosto 2019.
  18. ^ Rob Stone wins the 24/7 Championship, su YouTube. URL consultato il 24 agosto 2019.
  19. ^ Ryan Pappolla, Drake Maverick wound up as 24/7 Champion after a chaotic series of events was set off by Kevin Owens, su WWE.com. URL consultato il 27 agosto 2019.
  20. ^ Ryan Pappolla, Shinsuke Nakamura def. local competitor; R-Truth wins the 24/7 Championship, su WWE.com. URL consultato il 3 settembre 2019.
  21. ^ Ryan Satin, WATCH: NBA Star Enes Kanter Wins (And Loses) WWE 24/7 Championship, su Pro Wrestling Sheet. URL consultato il 9 settembre 2019.
  22. ^ Anthony Benigno, Mayor Glenn Jacobs def. R-Truth to become the new 24/7 Champion; R-Truth reclaimed the title later in the night, su wwe.com. URL consultato il 16 settembre 2019.
  23. ^ WWE.com Staff, 24/7 Title madness goes down in Manila, Shanghai e Honolulu, su wwe.com. URL consultato il 21 settembre 2019.
  24. ^ Anthony Benigno, Carmella def. R-Truth to become the new 24/7 Champion, su WWE.com. URL consultato il 23 settembre 2019.
  25. ^ Marshmello stumbles into 24/7 Title win, su YouTube. URL consultato il 4 ottobre 2019.
  26. ^ Carmella regains 24/7 Title from Marshmello, su YouTube. URL consultato il 4 ottobre 2019.
  27. ^ Arunava Ghoshal, WWE News: Superstar returns to action at Hell in a Cell, wins and loses the 24/7 Championship, su Sportskeeda. URL consultato il 6 ottobre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling