Kelly Kelly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kelly Kelly
Kelly Kelly 133874.jpg
Kelly Kelly nel dicembre del 2008.
NomeBarbara Jean Blank Souray
Ring nameKelly Kelly[1]
Kelly[1]
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
NascitaJacksonville
15 gennaio 1987 (31 anni)
ResidenzaMalibù
Altezza165[1] cm
Altezza dichiarata165[2] cm
Peso dichiarato49 kg
AllenatoreOVW staff[1]
Debutto13 giugno 2006
Ritiro2012[1]
Progetto Wrestling

Barbara Jean Blank, meglio conosciuta con il ring-name di Kelly Kelly (Jacksonville, 15 gennaio 1987), è una modella ed ex wrestler statunitense, nota per i suoi trascorsi nella World Wrestling Entertainment (WWE) tra il 2006 e il 2012.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Barbara Blank è nata a Jacksonville (Florida) da padre ebreo e madre cristiana. Fin da piccola era un fan di wrestling e il suo lottatore preferito era "Stone Cold" Steve Austin. Durante l'adolescenza ha praticato ginnastica artistica per dieci anni, ma fu costretta a smettere a causa di un infortunio.

Nel 2011 ha iniziato a frequentare Sheldon Souray, giocatore di hockey su ghiaccio. La coppia si è sposata il 27 febbraio 2016, ma ha divorziato il 9 ottobre 2017.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi (2005–2006)[modifica | modifica wikitesto]

Barbara Blank iniziò la sua carriera come modella fin da giovanissima, all'età di 18 anni, ottenendo una certa notorietà con Hawaiian Tropics e Venus Swimwear. A portarla nella World Wrestling Entertainment (WWE) fu il capo del personale della federazione, John Laurinaitis. Ad inizio 2006 le venne offerto un contratto con la Ohio Valley Wrestling (OVW), all'epoca territorio di sviluppo della WWE.

World Wrestling Entertainment (2006–2012)[modifica | modifica wikitesto]

ECW (2006–2008)[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2006 Barbara Blank venne inserita nel nuovo roster della ECW, debuttando il 13 giugno con il ring-name di Kelly Kelly in un Kelly's Exposé, un siparietto in cui la ragazza eseguiva uno striptease. La ECW ripropose il segmento anche nelle settimane successive, fino a quando venne interrotto da Mike Knox, fidanzato della ragazza (kayfabe). Il rapporto fra i due si fece tormentato e Kelly Kelly iniziò a parlare sempre più spesso con CM Punk, dicendogli di essere una sua grande fan. Questo portò ad un feud tra Knox e Punk, vinto da quest'ultimo.

Mike Knox si vendicò di Kelly Kelly il 3 dicembre 2006, al pay-per-view December to Dismember, quando la abbandonò nelle grinfie di Kevin Thorn e Ariel in un Mixed Tag Team Match. Nel 2007 la ragazza continuò ad apparire nelle puntate di ECW on Sci-Fi e con l'arrivo di Brooke Adams e Layla El formò il gruppo dell'Extreme Exposé, che settimanalmente si esibiva sul ring con dei balletti. Dopo il licenziamento della Adams, il gruppo si sciolse e Kelly Kelly iniziò un feud contro Layla.

Passaggio a Raw (2008–2010)[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della draft-lottery 2008, Kelly Kelly venne trasferita nel roster di Raw. Il debutto nello show rosso avvenne il 7 luglio, in un Tag Team match vinto in coppia con Mickie James contro Jillian Hall e Layla El. Alle Survivor Series prese parte ad un 5-on-5 Traditional Survivor Series Elimination match che vide protagoniste le divas di Raw (Kelly Kelly, Beth Phoenix, Candice Michelle, Jillian Hall e Mickie James) contro quelle di Smackdown! (Maria, Maryse, Michelle McCool, Natalya e Victoria); a vincere fu il team di Raw. Il 14 dicembre, ad Armageddon, Kelly Kelly ottenne un altro successo insieme a Maria, Michelle McCool e Mickie James contro Jillian Hall, Maryse, Natalya e Victoria.

In seguito venne coinvolta in una storyline con Kane, che dichiarò più volte di volere una relazione con la ragazza. Quest'ultima però rifiutò dicendo che nella sua vita c'era un altro uomo, ovvero The Miz, che era però ignaro di tutto e venne attaccato da Kane. Nella puntata di Raw del 15 dicembre Kelly Kelly vinse un Tag Team match in coppia con Melina contro Beth Phoenix e Jillian Hall; al termine dell'incontro Kane costrinse la ragazza alla fuga. Il 29 dicembre prese parte ad una 6-Women Battle Royal valida per determinare la prima sfidante al WWE Women's Championship di Beth Phoenix, ma venne eliminata per seconda da Jillian Hall. Dopo il match apparve in un siparietto nel backstage insieme a Randy Orton, che si rivelò l'uomo con il quale la ragazza aveva una storia; tuttavia Orton confessò di averla soltanto usata e di non volere più averci a che fare (kayfabe).

Kelly Kelly (a sinistra) e Mickie James (a destra) a Raw nel febbraio del 2008.

Nella puntata di Raw del 18 maggio 2009 Kelly Kelly vinse una 7-Women Battle Royal, diventando la prima sfidante al WWE Divas Championship di Maryse. La settimana successiva sconfisse quest'ultima per squalifica (con la vittoria per squalifica il titolo rimane alla campionessa) ma due settimane più tardi perse in maniera sporca. A Bragging Rights perse un 6-Women Tag Team match con Gail Kim e Melina contro Beth Phoenix, Michelle McCool e Natalya. Alle Survivor Series prese parte ad un 5-on-5 Traditional Survivor Series Elimination match tra il Team James (Mickie James, Kelly Kelly, Eve Torres, Gail Kim e Melina) e il Team McCool (Michelle McCool, Alicia Fox, Beth Phoenix, Jillian Hall e Layla El); a vincere fu il Team James. Il 28 marzo 2010, a WrestleMania XXVI, perse un 10-Women Tag Team match.

Passaggio a SmackDown (2010–2011)[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso della draft-lottery 2010, Kelly Kelly venne trasferita nel roster di SmackDown!. Debutta a Smackdown in un Divas Tag Team match contro Michelle McCool e Layla e a vincere sono lei e la nuova WWE Women's Champion Beth Phoenix. La settimana successiva a WWE Superstars viene aggredita da Michelle, Layla e Vickie e a salvarla sono Beth e Tiffany. La settimana seguente perde un Divas Tag Team match con Tiffany contro le Lay-Cool. La settimana seguente ne perde un altro, sempre contro Michelle e Layla. La settimana successiva sempre a SmackDown vince contro Rosa Mendes e la seguente contro la Co-Women's Champion Layla.

Il 1º agosto a SmackDown Kelly Kelly, accompagnata sul ring da Tiffany, vince contro la Co-Women's Champion Michelle McCool, accompagnata da Layla, diventando NO.1 Contender al Women's Championship. A Money in the Bank non riesce a sconfiggere Layla in un match con in palio il Women's Championship, che è stata aiutata da Michelle McCool. Nelle settimane a seguire, Kelly Kelly non ha preso parte a molti match, a causa della sospensione della sua compagna di team Tiffany, nonostante ciò è stata spesso protagonista in alcune scene nel backstage. Dopo un po' di tempo a Superstars, Kelly Kelly viene sconfitta da Michelle McCool. Il 20 agosto 2010 tBig Show & Kelly Kelly vengono sconfitti da Luke Gallows & Serena, dopo che l'ultima invertendo la K2 connette con una Gutbuster.

Kelly Kelly nel dicembre del 2010.

Il 27 agosto 2010, Kelly, accompagna The Big Show nel suo match contro Luke Gallows, accompagnato da Serena; durante il match Serena distrae The Big Show, ma subito dopo Kelly Kelly attacca Serena con una Lou Thez Press. Il 31 agosto Kelly Kelly annuncia che sarà presente nella terza stagione di NXT, e sarà la PRO di Naomi. A NXT sconfigge a coppia con Naomi il team compreso dalla Rookie Diva Maxine e la sua PRO Alicia Fox e in un'altra puntata vince un six diva tag team match in coppia con Naomi e la Rookie Diva Jamie contro il team LayCool e la Rokie Diva Kaitlyn la quale viene attaccata a fine match da Layla e Michelle incolpandola di averle fatte perdere. Il 26 ottobre a SmackDown Kelly Kelly sconfigge Michelle McCool; subito dopo il match viene attaccata dalle Laycool, grazie all'intervento di Beth Phoenix si salva. Durante le puntate di SmackDown di gennaio 2011 inizia ad avere un firt con Drew McIntyre.

Nella puntata di SmackDown! del 27 gennaio, viene sconfitta dalle LayCool in un tag team match in coppia con Kaitlyn. Nel match valevole per il World Heavyweight Champion alla Royal Rumble 2011, interviene a favore di Edge attaccando Vickie Guerrero(che distraeva Edge dall'apron ring) con cui avrà un catfight fuori dal ring in cui sarà lei ad avere la meglio. Nella puntata di SmackDown! del 4 febbraio, Kelly Kelly in coppia con Edge sconfigge Dolph Ziggler, Michelle McCool e Layla in un 3 on 2 handicap match per il World Heavyweight Championship, diventando la prima donna nella WWE a difendere il World Heavyweight Championship. Dopo il match, Vickie Guerrero, infuriata per la sconfitta di Ziggler, licenzia (kayfabe) Kelly Kelly. Kelly Kelly ritorna a Elimination Chamber attaccando Vickie Guerrero, ma mentre la sta picchiando intervengono le LayCool, ma ecco Trish Stratus che interviene e la salva applicando una Double-Stratusfaction.

Alla fine Kelly Kelly e la seven time WWE Women's Champion Trish Stratus si abbracciano, con grande applauso da parte del pubblico per la grande Diva del passato Trish Stratus e la grande Diva del futuro Kelly Kelly. Nella puntata di SmackDown! del 25 febbraio, Kelly Kelly sconfigge in coppia con Edge, Drew McIntyre e Vickie Guerrero in un mixed tag team match. La stipulazione era che se Drew e Vickie avessero perso, quest'ultima sarebbe stata licenziata. Il 25 marzo 2011 a SmackDown perde un Divas Tag Team match in coppia con Rosa Mendes contro le LayCool. Layla schiena Rosa per la vittoria con una distrazione da parte della McCool. Nelle settimane a seguire, ha vinto anche diversi match contro Layla, per delle distrazioni della sua compagna di team, Michelle Mccool, facendo sì che le due discutessero a causa delle continue sconfitte ad opera di Kelly Kelly.

Divas Championship e rilascio (2011–2012)[modifica | modifica wikitesto]

Nella supplemental Draft del 2011 Kelly Kelly passa da SmackDown a Raw. Nella puntata del 2 maggio, mentre stava combattendo contro Maryse, la debuttante Kharma fa il suo ingresso nel ring e, dopo che sembrava intenzionata ad attaccare Kelly, si avventa su Maryse facendo vincere il match per squalifica alla franco-canadese. La settimana dopo, vince un tag team match insieme a Eve Torres contro le Gemelle Bella. Dopo il match, arriva ancora Kharma che però si avventa sulla Torres, risparmiando ancora una volta Kelly. Nella puntata di Raw del 16 maggio, Kelly sconfigge Brie Bella in un match singolo non valido per il titolo delle Divas. Dopo il match, viene ancora una volta risparmiata da Kharma che attacca Nikki Bella. A WWE Over the Limit 2011, Kelly viene sconfitta da Brie Bella grazie al Twin Magic di Nikki e non riesce a conquistare il WWE Divas Championship.

Kelly Kelly con il WWE Divas Championship nel settembre del 2011.

Nella puntata del 30 maggio Kelly Kelly in coppia con Eve sconfiggono le Bella Twins in un tag team match. Nella puntata del 6 giugno Kelly Kelly in coppia con Beth Phoenix sconfigge Brie Bella e Nikki Bella. Nella puntata di Raw All Star Night, il 13 giugno, Kelly vince un 14-diva tag team match insieme a Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim, Kaitlyn, AJ e Natalya sconfiggendo Alicia Fox, Rosa Mendes, Tamina, Melina, Brie Bella, Nikki Bella e Maryse. Nella puntata di Raw del 20 giugno, Kelly era tra le contendenti per il WWE Divas Championship, di Brie Bella. Le altre due contendenti erano Eve Torres e Beth Phoenix.

Il sondaggio premia Kelly, che diventa Prima Contendente al WWE Divas Championship. Kelly riesce a vincere il match e, diventa per la prima volta Campionessa Femminile. Questo è il primo titolo in assoluto nella sua carriera. La settimana dopo, vince un match contro l'altra gemella, Nikki Bella in un Submission Match, con il WWE Divas Championship in palio; eseguendo per la prima volta una Boston Crab. Nella puntata di WWE Raw del 4 luglio, Kelly Kelly vince un match di coppia insieme a Eve Torres contro Brie e Nikki Bella. Nella puntata del 27 giugno Kelly sconfigge Nikki Bella in un submission match utilizzando una Boston Crab. Nella puntata di Raw dell'11 luglio, sconfigge Melina. Nella puntata di SmackDown del 15 luglio, sconfigge Rosa Mendes. Nel PPV Money in the Bank, sconfigge Brie Bella difendendo il Divas Championship. Nella puntata di Raw del 25 luglio, Eve Torres e Kelly Kelly sconfiggono Maryse e Melina in un match di coppia.

Nella puntata del 2 agosto Beth Phoenix vince il 13-Divas Battle Royal per il 1° Contendente per il WWE Divas Championship subito dopo attacca la campionessa la quale era salita sul ring per congratularsi con lei; dopo averla attaccata Beth Phoenix dice a Kelly che il suo regno da ochetta bionda a Summerslam finirà. Al PPV Summerslam 2011 Kelly Kelly, accompagnata da Eve Torres, sconfigge Beth Phoenix mantenendo dunque il WWE Divas Championship. Il giorno seguente lei e Eve Torres sconfiggono le Bella Twins in un Tag Team Match. Dopodiché arrivano Beth Phoenix e Natalya che osservano le due rivali, lasciando intuire che il feud non è concluso. La stessa settimana, a SmackDown, Kelly Kelly vince un altro match di coppia con AJ contro Natalya e Alicia Fox. Nella puntata di SmackDown del 26 agosto, Kelly Kelly sconfigge Tamina in un single match. Nella puntata di Raw Super Show viene sconfitta da Brie Bella. A Night of Champions andrà contro Beth Phoenix per il Divas Championship.

Nella puntata di SmackDown! del 9 settembre sconfigge Natalya. Nella puntata di Raw del 12 settembre sconfigge Vickie Guerrero. Al PPV Night of Champions sconfigge di nuovo Beth Phoenix difendendo il titolo delle divas. Nella puntata di Raw del 19 settembre, insieme a Eve Torres sconfigge le Divas of Doom in un tag team match. Nella puntata di Raw del 26 settembre, perde un match con Eve Torres contro Beth Phoenix e Natalya. A Hell in a Cell Kelly perde il suo WWE Divas Championship contro Beth Phoenix grazie all'intervento di Natalya.

Il giorno dopo a RAW durante un Divas Tag Team Match in coppia con Eve, attacca severamente Beth Phoenix, che l'aveva buttata fuori dal ring, venendo squalificata. Kelly le urla di averle rubato il titolo dopo che Natalya le ha dato una microfonata per metterla KO e permettere a Beth di eseguire la sua Glam Slam e vincere il titolo a Hell in a Cell. Nella puntata di Raw del 10 ottobre vince un tag team match insieme a Eve contro Tamina e Rosa Mendes. Nella puntata di SmackDown! del 14 ottobre perde contro Beth Phoenix. Nella puntata di Raw Halloween del 31 ottobre, Kelly partecipa alla battle royal in costume nella quale era in palio lo status di prima sfidante al Divas Title ma viene eliminata per da Natalya la quale viene poi eliminata da Eve, che vince il match. Nel 2011 diventa la Maxim Best Stuffer Of The Year.

Nella puntata di Raw del 28 novembre, Kelly vince un match insieme ad Alicia Fox contro Brie e Nikki Bella. Nella puntata di Raw del 12 dicembre, dedicata agli Slammy Award, riceve il premio Diva dell'anno; a premiarla è stata la storica Diva della WWE Lita. A TLC ha un'altra opportunità per il Divas Championship ma viene sconfitta dalla campionessa Beth Phoenix. Il 2012, inizia con una sconfitta per Kelly che perde contro Brie Bella a Superstars il 12 gennaio. Alla Royal Rumble 2012, perde un match di coppia a 8 divas insieme a Tamina, Eve Torres e Alicia Fox contro le Heel Beth Phoenix, Natalya e le Bella Twins. Il 20 febbraio a Raw, in coppia con Aksana, perde contro le Bella Twins.

La settimana seguente vince contro Nikki Bella. Più tardi, ha un diverbio con la sua ex migliore amica, Eve Torres. Qualche giorno dopo, è ospite insieme alle Bella Twins allo show condotto da Maria Menounos. Le due vengono interrotte dalla Glamazon e dalla Torres, che poi vengono scortate fuori dalla sicurezza dopo aver toccato e minacciato la conduttrice. Successivamente Beth Phoenix sfida Maria Menounos e Kelly Kelly ad un match per WrestleMania XXVIII e le due accettano. Nel' ultima puntata di Raw prima di WrestleMania XXVIII, Kelly Kelly vince contro la sua ex migliore amica Eve Torres, che è stata accompagnata dalla Glamazon. A WrestleMania XXVIII quindi, Kelly Kelly affronterà in coppia con Maria Menounos, Beth Phoenix ed Eve Torres. A WrestleMania XXVIII Kelly Kelly e Maria Menounos sconfiggono Beth Phoenix ed Eve Torres.

Nella puntata di Superstars del 19 aprile viene sconfitta da Eve Torres, ma per scorrettezza poiché Eve Torres ha fatto leva sulle corde per concludere il match. Nella puntata di Superstars del 26 aprile vince un match contro Maxine. Nella puntata di Raw del 7 maggio, vince in coppia con Layla contro Maxine e Natalya Nella puntata di Raw del 21 maggio viene sconfitta da Beth Phoenix. Ritorna il 6 agosto a Raw dove batte la sua ex amica Eve Torres. In seguito partecipa al World Tour in Giappone Tokyo dove batte Natalya. Kelly Kelly è una delle sospettate, oltre a Beth Phoenix e Natalya, dell'attacco di Kaitlyn a Night of Champions dopo che quest'ultima rivela che il suo aggressore ha i capelli biondi. Tuttavia, il 28 settembre 2012 la WWE rilascia la wrestler che non appariva negli show da molto tempo, posando sempre per servizi fotografici. Dopo pochi giorni dal suo rilascio, ufficializza il suo ritiro dal mondo del wrestling.

Apparizioni recenti (2018)[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 gennaio 2018 è tornata in WWE per una breve apparizione in occasione del 25º anniversario di Raw. Il 28 gennaio ha partecipato al primo Royal Rumble match femminile della storia, nella quale è stata eliminata per sedicesima da Nia Jax dopo cinque minuti di permanenza sul ring.

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile del 2007 ha partecipato al video musicale di Throw It On Me di Timbaland insieme alle colleghe Ashley Massaro, Brooke Adam, Layla El, Maryse Ouellet e Torrie Wilson.

Dall'agosto del 2015 al dicembre del 2017 ha fatto parte del cast di WAGS, un reality-show in onda su E! dedicato alle mogli e alle fidanzate degli atleti professionisti americani.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Kelly Kelly mentre esegue una Stinkface su Brie Bella.

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Wrestler di cui è stata manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • Holla di Desiree Jackson (20062007)
  • Holla (2nd Remix) di Desiree Jackson (20072012)

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Pro Wrestling Illustrated

World Wrestling Entertainment (WWE)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Kelly Kelly, su cagematch.net, Cagematch. URL consultato il 27 settembre 2016.
  2. ^ (EN) Kelly Kelly, su wwe.com, WWE. URL consultato il 27 settembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN220480428